Donna investita in via Amm Vacca
Donna investita in via Amm Vacca
Cronaca

Anziana investita in via Amm.Vacca: ‘Nova via’ chiede il ripristino del semaforo

Dal comitato di quartiere la richiesta per migliorare la sicurezza stradale della zona

L'anziana investita venerdì scorso in via Ammiraglio Vacca a Bitonto è la conferma di quanto siano necessari adeguamenti alla sicurezza stradale di questa importante arteria e di tutta la zona più in generale. Ne sono certi i membri del Comitato di Quartiere "Nova Via" che hanno chiesto all'amministrazione una maggiore attenzione all'argomento. Partendo dal ripristino dell'impianto semaforico situato proprio all'incrocio tra via Ammiraglio Vacca e via Comez, dove si è verificato l'incidente.

«La richiesta – spiega il presidente del Comitato, Bepi Centrone - segue un nostro precedente documento protocollato ad ottobre 2016 con oggetto: 'Grave dissesto del manto stradale in Via Capaldi, tratto compreso tra Via Generale Cantore e Via Mons. Fornelli. Ingorgo antimeridiano su Via di Lorenzo - Via General Cantore'. La richiesta si rende necessaria in seguito alle poco chiare spiegazioni date in sede di Consiglio Comunale (vd. Verbale del Consiglio Comunale N80 del 21/06/2018 - interrogazioni ed interpellanze) ad una Interrogazione del Consigliere Michele Daucelli all'Assessore della Polizia Municipale Rocco Mangini».

A lasciare perplesso il Comitato, in particolare, una frase con cui l'assessore avrebbe risposto alle motivazioni del ritardo nelle attività di manutenzione. «Nello specifico – spiegano dal Comitato - l'Assessore Mangini comunicava quanto segue: 'Poi si é proceduto a dare priorità agli Incroci più importanti, Piazza Moro ed altri'. Ad oggi il sopracitato impianto semaforico risulta spento e ci teniamo a sottolineare l'importanza di quest'ultimo, poiché situato nei pressi del complesso scolastico Vito Felice Cassano».

Ricordando l'incidente dello scorso 8 maggio, quando un'auto si ribaltò e si schiantò contro un edificio, Centrone rileva come il semaforo sia ancora oggi spento e questo rappresenti un pericolo per la circolazione su via Ammiraglio Vacca. «Tale strada – si legge ancora nella nota del presidente del Comitato di Quartiere - risulta molto trafficata da bambini e disabili psicofisici che dovrebbero essere maggiormente tutelati, la quale sicurezza ed incolumità dovrebbe essere salvaguardata ed il loro transito garantito».

Intanto il Comitato ha già portato a casa un primo risultato ed ha per questo voluto ringraziare «il Maggiore Gaetano Paciullo (comandante della Polizia Municipale, n.d.r.) per l'importante impegno nel voler garantire degli attraversamenti pedonali rialzati in Via Ammiraglio Vacca come da nostra richiesta protocollata in data 23 giugno 2016 e successive sollecitazioni».
  • incidente
  • Rino Rocco Mangini
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
Nuovo incidente a Bitonto alla “rotatoria della morte” fatale ad Antonella e Pierluigi Nuovo incidente a Bitonto alla “rotatoria della morte” fatale ad Antonella e Pierluigi Fortunatamente solo tanto spavento per il conducente rimasto illeso
Tragico incidente sulla A14: due morti e un ferito tra Bitonto e Molfetta Tragico incidente sulla A14: due morti e un ferito tra Bitonto e Molfetta A perdere la vita un uomo e una donna di origini albanesi, di 56 e 82 anni. Ferito anche un 44enne
Tir si ribalta sulla strada provinciale 231, traffico paralizzato Tir si ribalta sulla strada provinciale 231, traffico paralizzato L'incidente si è verificato questa notte, all'01.00. Il camionista è rimasto illeso, sul posto sono intervenuti i Carabinieri
In migliaia ai funerali di Antonella e Pierluigi, morti sabato per un incidente In migliaia ai funerali di Antonella e Pierluigi, morti sabato per un incidente «Sarete gli angeli più belli». Don Vito Piccinonna: «Amatela questa vita»
Tre incidenti nel giorno della tragedia: la Sp 231 trappola mortale per gli automobilisti Tre incidenti nel giorno della tragedia: la Sp 231 trappola mortale per gli automobilisti Non solo il tragico schianto in cui sono morti Pierluigi e Antonella: solo per caso non ci sono state altre vittime
Notte di sangue a Bitonto: due morti in un incidente sul ponte di via Palo Notte di sangue a Bitonto: due morti in un incidente sul ponte di via Palo Gravissima una terza persona, ricoverata al Policlinico di Bari. Sono tutti giovani fra i 18 e 23 anni
Addio a Nicola Rutigliano: il vigile urbano delle frazioni Addio a Nicola Rutigliano: il vigile urbano delle frazioni Il sindaco Abbaticchio: «Un eroe che fermava i problemi col sorriso»
Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Arriva anche nella città degli ulivi il viandante Bruno, in viaggio da quattro anni col suo messaggio d'amore e fratellanza
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.