Al Bano Carrisi
Al Bano Carrisi
Scuola e Lavoro

Al Bano per il nuovo anno accademico della Scuola di Medicina dell’Università di Bari

La cerimonia di inaugurazione in programma il 1° ottobre al Policlinico

Ci sarà anche Al Bano Carrisi il prossimo 1° ottobre nell'Aula Magna "G. De Benedictis" del Polifunzionale del Policlinico di Bari per la cerimonia di inaugurazione dell'Anno Accademico 2018/2019 della Scuola di Medicina dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.
All'evento, che inizierà alle 15,30, parteciperanno oltre al Rettore, Antonio Felice Uricchio e al Presidente della Scuola di Medicina, Loreto Gesualdo, il corpo docente, gli studenti della Scuola, il Direttore Generale dell'A.O.U. Policlinico di Bari, Giovanni Migliore e le autorità regionali.

La presenza del celebre cantante salentino è per Gesualdo «un segnale ben augurante per il futuro dei giovani medici che questa Università continua a formare e che, come nella tradizione, rappresentano il pilastro nel mondo della medicina barese a livello nazionale e internazionale. La nostra prestigiosa storia in questi ultimi anni si è arricchita sempre più di figure di eccellenza: medici e specialisti che laureatesi in questa università ora tornano in Puglia favoriti dall'attenzione che la politica regionale sta dedicando, anche con importanti investimenti, alla salute dei suoi cittadini e alla formazione dei giovani medici. Noi siamo certi che Al Bano possa rappresentare un esempio di uomo del Sud che ha saputo affermarsi nel mondo della canzone e dello spettacolo a livello internazionale senza mai abbandonare questa terra. Ecco, il messaggio che vogliamo dare ai nostri futuri medici è proprio quello di avere fiducia in se stessi e nelle potenzialità di questa Università. Noi stiamo facendo la nostra parte investendo moltissimo. Convinti che loro saranno i futuri testimonial delle nostre scelte».
  • Aldo Moro
Altri contenuti a tema
Persecuzioni razziali, De Gasperi e Moro, la solitudine: ecco le tracce della prima prova della maturità Persecuzioni razziali, De Gasperi e Moro, la solitudine: ecco le tracce della prima prova della maturità Al via oggi per circa 38 mila studenti pugliesi gli esami con italiano
Gero Grassi e Mario Loizzo domani a Bitonto per parlare di Aldo Moro Gero Grassi e Mario Loizzo domani a Bitonto per parlare di Aldo Moro La città ricorda il sacrificio del “martire laico” ucciso dalle Brigate Rosse
Presentato A Bitonto un annullo filatelico di Poste Italiane in ricordo di Aldo Moro Presentato A Bitonto un annullo filatelico di Poste Italiane in ricordo di Aldo Moro Un’occasione per parlare di un uomo, un cristiano, uno statista della storia contemporanea
A 40 anni dalla sua morte, Bitonto ricorda Aldo Moro A 40 anni dalla sua morte, Bitonto ricorda Aldo Moro Oggi al Teatro Traetta il cronista Rai Enzo Quarto e il vescovo di Cassano allo Ionio, Francesco Savino
«Morte di un presidente», a 40 anni dal rapimento Moro il libro che racconta i retroscena «Morte di un presidente», a 40 anni dal rapimento Moro il libro che racconta i retroscena Sarà presentato domani a Bitonto per capire «Quello che né lo Stato né le BR hanno mai raccontato sulla prigionia e l'assassinio di Aldo Moro»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.