Grotte Chiancariello
Grotte Chiancariello
Territorio e Ambiente

VIDEO – Dentro le grotte di Chiancariello

I volontari di Puliamo il Buio le hanno esplorate dopo averle ripulite dai rifiuti

Un viaggio affascinante all'interno di un ipogeo naturale che nel corso dei secoli è stato anche un frantoio "carsico" per riscoprire la bellezza di quei luoghi trasformati col tempo e l'incuria in discariche di rifiuti di ogni genere. È stata tutto questo Puliamo il Buio 2017, iniziativa della Società Speleologica Italiana che punta a portare una luce nel buio e segnalare in modo puntuale e dettagliato le situazioni di rischio e indicare le possibili soluzioni e che nel weekend si è concentrata sulle Grotte di Chiancariello, a Bitonto.

«L'utilizzo di ipogei naturali e artificiali quali discariche – spiegano gli organizzatori - è un fenomeno purtroppo molto diffuso. I danni provocati all'ambiente carsico e alle risorse idriche profonde sono incalcolabili. L'iniziativa è ormai legata da collaborazione a Puliamo il Mondo e si propone di bonificare almeno in parte le discariche sotterranee, in ogni caso di documentarle, valutarne il grado di pericolosità e di individuare i possibili rimedi, proponendoli poi all'opinione pubblica e alle Amministrazioni Locali».
È accaduto anche a Bitonto, dove il Gruppo Speleologico Vespertilio Cai Bari, in collaborazione con il comune di Bitonto che ha patrocinato l'iniziativa, Fare Verde Bitonto, Colibrì e Guardie Ambientali Puglia 1, ha coinvolto anche dei giovanissimi "esploratori". Insieme hanno rimosso i cumuli di rifiuti che si erano accumulati fino a ostruire il passaggio nelle grotte e le hanno poi esplorate trovando anche passaggi molto suggestivi oltre che suggerire possibili nuove vie per continuare le indagini.


  • bitonto
  • Rifiuti Bitonto
  • Grotte Chiancariello
  • Puliamo il Buio
  • Puliamo il mondo
  • Fare verde
  • Società Speleologica Italiana
Altri contenuti a tema
Multe a forestieri e bitontini sporcaccioni, Sass e Fare Verde contro i «nuovi barbari» Multe a forestieri e bitontini sporcaccioni, Sass e Fare Verde contro i «nuovi barbari» «Bene il lavoro della Polizia Municipale, ma non abbassiamo la guardia»
3 Bitonto, compie gli anni e ai parenti chiede in regalo un contributo per abbellire la città Bitonto, compie gli anni e ai parenti chiede in regalo un contributo per abbellire la città Col suo gesto una zona del comune abbellita con fiori e piante
Privacy e nuovo GDPR protagonisti venerdì a Bitonto in un convegno dell’A.G.AVV. Privacy e nuovo GDPR protagonisti venerdì a Bitonto in un convegno dell’A.G.AVV. Prestigioso il parterre di ospiti attesi nella Sala degli Specchi del Comune
Idee e pensieri a confronto nel convegno “Oratorio, nuove opportunità per la comunità” Idee e pensieri a confronto nel convegno “Oratorio, nuove opportunità per la comunità” Parrocchia Sant’Egidio e Anspi S.Agostino hanno anche lanciato il crowdfunding per rigenerare l’oratorio della chiesa dei Martiri di Abitene
Maria Bruna, dal Salento a Bitonto per seguire la sua scelta di vita in povertà Maria Bruna, dal Salento a Bitonto per seguire la sua scelta di vita in povertà Buste di plastica ai piedi e qualche sacchetto come bagaglio, ma non chiede l’aiuto di nessuno
“Oratorio: nuove opportunità per la comunità”, una nuova vita per la chiesa dei Martiri di Abitene “Oratorio: nuove opportunità per la comunità”, una nuova vita per la chiesa dei Martiri di Abitene Appuntamento per il 20 giugno, all'interno della chiesa, alle ore 18.30
Rapinati due negozi a Palo: il registratore di cassa trovato nelle campagne di Bitonto Rapinati due negozi a Palo: il registratore di cassa trovato nelle campagne di Bitonto Dopo un primo colpo fallito a un supermercato, i malviventi hanno ripulito una profumeria
Questionari sulla qualità della raccolta rifiuti ignorati: i cittadini si organizzano e lo propongono in rete Questionari sulla qualità della raccolta rifiuti ignorati: i cittadini si organizzano e lo propongono in rete Vito D’Alessandro: «Compiliamolo tutti e diamo il nostro contributo a migliorare il servizio»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.