Lampade votive recise
Lampade votive recise
Attualità

Taglio utenze lampade votive al cimitero: la Ditta Cuoccio replica a BitontoViva

«Notizie false. Eliminate le utenze morose»

«In ordine a quanto comunicato da alcuni network quali Bitontolive.it e Bitontoviva.it in data 11/05/2018, in riferimento al presunto "Taglio illegittimo delle lampade votive nei Cimiteri di Mariotto, Palombaio e Bitonto", la Ditta Cuoccio, ritiene opportuno precisare quanto segue». Inizia così la nota con cui l'ex concessionario dei servizi di pubblica illuminazione dei cimiteri bitontini ha inteso replicare alla notizia pubblicata da BitontoViva venerdì scorso.

Secondo l'ex concessore del servizio sarebbe «falso» che «da settimane davanti alle lapidi del Cimitero di Mariotto non c'è più alcuna luce a rischiarare la notte», come riportato nell'articolo che dava voce a una denuncia del consigliere comunale Dino Ciminiello. Eppure è la stessa azienda ad ammettere, poco dopo, di aver «provveduto, in tempi non sospetti, ad eliminare l'erogazione di energia elettrica nei confronti delle sole utenze morose ed in particolare di quelle anteriori al 2018, e tanto in ossequio agli impegni contrattualmente assunti al momento dell'allacciamento della fornitura». Aggiungendo, quindi, solo i motivi del taglio delle utenze, che effettivamente da settimane non rischiarano più la notte di alcune lapidi dei cimiteri bitontini.
Nessun riferimento da parte della ditta Cuoccio al consigliere comunale Dino Ciminiello che, in realtà, come riportava chiaramente l'articolo di BitontoViva, era il protagonista della denuncia e che lamentava anche l'illegittimità dell'operazione effettuata dall'ex concessionario.

L'azienda, piuttosto, preferisce «diffidare chiunque, in chiara malafede, e con ripetute offese alla verità, continui a diffondere notizie infamanti e diffamatorie, con ampia riserva di azioni, anche risarcitorie, ai loro danni».
  • Cimitero
Altri contenuti a tema
Pini abbattuti in via Traiana, Fare Verde: «Subito un piano di riforestazione» Pini abbattuti in via Traiana, Fare Verde: «Subito un piano di riforestazione» Per l’associazione ambientalista bitontina prima delle conseguenze estreme necessario curare le cause
Ramo “dimenticato” dopo la potatura cade in via Traiana Ramo “dimenticato” dopo la potatura cade in via Traiana Non ci sono feriti. È stato lasciato in bilico probabilmente dopo i lavori eseguiti in settimana
Pini secolari pericolanti abbattuti a Bitonto in via Traiana Pini secolari pericolanti abbattuti a Bitonto in via Traiana Gino Ancona: «Andavano potati prima. I tronchi erano sanissimi»
Domenica 11 novembre Bitonto commemora i caduti in guerra Domenica 11 novembre Bitonto commemora i caduti in guerra Prima la Santa Messa nel Cimitero poi sarà deposta una corona davanti al Monumento ai Caduti
1 Lampade votive: il Comune vuole l’elenco dei cittadini che hanno pagato Lampade votive: il Comune vuole l’elenco dei cittadini che hanno pagato Intanto Sinistra Italiana e il consigliere comunale Dino Ciminiello critici sulla scelta delle lampade a batteria
Lampade votive, Abbaticchio: «Tuteleremo anche le più piccole quote pagate e non dovute» Lampade votive, Abbaticchio: «Tuteleremo anche le più piccole quote pagate e non dovute» Il sindaco di Bitonto annuncia tempi ancora lunghi per il bando per il nuovo concessionario. Si andrà avanti con le lampade a led
SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» SI Bitonto: «Sulle lampade votive le nostre domande risvegliano l’amministrazione» La locale sezione del partito chiede altri chiarimenti sulla questione
Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto Sulle lampade votive Abbaticchio rassicura: «Soluzione entro la prossima settimana. E ridurremo i costi»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.