Polizia Municipale
Polizia Municipale
Cronaca

Raffica di sanzioni dalla Polizia Municipale per abbandono rifiuti, illeciti edilizi e di protezione civile

Circa 11mila euro l’ammontare complessivo. Abbaticchio: «I controlli proseguiranno senza sosta»

Ammonta a circa 11 mila euro l'ammontare complessivo delle sanzioni comminate negli ultimi 20 giorni dalla Polizia Municipale di Bitonto, impegnata in una serie di controlli in materia di abbandono di rifiuti, attività rumorose, mancata aratura dei terreni incolti ed altri illeciti. In tutto sono 91, infatti, i verbali elevati dal nucleo di Polizia Edilizia, Ambiente e di Protezione Civile del Comune di Bitonto, il cui incasso adesso sarà introitato nelle casse comunali.

«Continua a dare i suoi frutti l'opera di monitoraggio del territorio – ha commentato i risultati il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - solo qualche giorno fa, avevo commentato il dato relativo ai controlli per reprimere il fenomeno della vendita ambulante abusiva e, quindi, a tutela di coloro che esercitano con regolare licenza. Oggi, arrivano i nuovi riscontri, inerenti a tutta un'ulteriore serie di attività di controllo, quelle del settore 'edilizia, ambiente e protezione civile' a tutto vantaggio della vivibilità complessiva della città, della sicurezza e della legalità. Naturalmente, ringrazio gli uomini della Polizia Locale, il cui lavoro, in taluni casi, ha necessitato del supporto del personale degli uffici tecnici comunali. I controlli proseguiranno senza sosta anche nei prossimi mesi al fine di scoraggiare comportamenti che vanno contro il senso civico e a danno della città. La nostra intenzione è quella di mantenere alta l'attenzione».
  • Michele Abbaticchio
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
«Militari in ausiliaria per aiutare il Comune»: la proposta dei 5 Stelle di Bitonto «Militari in ausiliaria per aiutare il Comune»: la proposta dei 5 Stelle di Bitonto Ma da Palazzo Gentile era già partita nei mesi scorsi la richiesta al Ministero. A disposizione medici, ingegneri, biologi e altri professionisti
1 Sabato si inaugura a Bitonto la sede di Italia in Comune Sabato si inaugura a Bitonto la sede di Italia in Comune Sarà dedicata ad Aldo Moro. Attesi il sindaco di Parma, Pizzarotti e quelli di Cerveteri e Latina, Pascucci e Coletta
Sindaci di Italia in Comune contro i “no vax”, i medici: «Scelta giusta e coraggiosa» Sindaci di Italia in Comune contro i “no vax”, i medici: «Scelta giusta e coraggiosa» Il presidente della FNMCEO, Anelli, plaude all’iniziativa degli amministratori
Epidemia morbillo a Bari, Abbaticchio: «Sulla salute dei bambini non si scherza» Epidemia morbillo a Bari, Abbaticchio: «Sulla salute dei bambini non si scherza» I sindaci di Italia in Comune Puglia rilanciano sul tema ‘vaccini’
Sarà girato a Bitonto il prossimo film di Giulio Base con Ennio Fantastichini per Rai Cinema Sarà girato a Bitonto il prossimo film di Giulio Base con Ennio Fantastichini per Rai Cinema Base logistica della troupe nel Centro Tecnologico Comunale della zona artigianale
Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Domani a Bari la presentazione del Festival BiTalk di Bitonto Tra gli ospiti, Sergio Cammariere, Gianrico Carofiglio, Erri De Luca e Mimmo Lucano
Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Tante le persone con disabilità che chiedono aiuto per la mobilità urbana
Oggi a Bitonto "Giornata della Trasparenza" per parlare di privacy e “Bitonto 2020” Oggi a Bitonto "Giornata della Trasparenza" per parlare di privacy e “Bitonto 2020” In Biblioteca per conoscere le nuove norme sulla protezione dei dati e la programmazione dei lavori pubblici previsti
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.