I ragazzi de Lo Scrigno dei Talenti
I ragazzi de Lo Scrigno dei Talenti
Vita di città

Festa finale a Bitonto per “Lo scrigno dei talenti” dedicato ai minori

Il progetto si conferma tra le iniziative di punta organizzate dal Comune

La festa finale, che martedì 11 giugno ha invaso con i colori e l'entusiasmo di decine di famiglie Piazza Unità d'Italia al centro della periferia sud della città, ha segnato la chiusura dell'edizione 2018/2019 del progetto "Lo scrigno dei talenti", con il quale il Comune di Bitonto garantisce durante l'anno scolastico un supporto socio-educativo a centinaia di ragazzi, affiancando le famiglie in difficoltà nella gestione dei figli nei tempi extrascolastici.
Il bilancio dell'ennesima edizione di successo del progetto, che ha coinvolto da ottobre a giugno 230 minori, seguiti nel percorso di studio e ludico-sportivo dai volontari delle parrocchie e delle associazioni aderenti (in tutto 14), lo traccia l'assessore al welfare, Gaetano De Palma, che si dichiara soddisfatto per «il livello di maturità raggiunto dall'iniziativa, punto di riferimento consolidato per le politiche sociali a favore dei minori a Bitonto».

«Il progetto – spiega De Palma – deve il suo successo al carattere pervasivo, dal momento che riesce a toccare, coinvolgendo tante parrocchie e associazioni, tutte le aree del centro urbano e delle frazioni, favorendo occasioni di inclusione sociale tra momenti di aiuto allo studio scolastico pomeridiano e attività ludiche, sportive e ricreative. Una capillarità che si traduce in una positiva personalizzazione dell'offerta, adeguata a ciascuna realtà territoriale di riferimento».
La festa finale ha rappresentato una delle tante progettualità trasversali destinate ai minori e alle loro famiglie nell'edizione 2018/2019, che contribuiscono alla poliedricità dell'iniziativa comunale: dagli incontri per i genitori sul tema dell'affettività in ambito familiare (curato dalla cooperativa sociale C.R.I.S.I., che gestisce il Centro Antiviolenza comunale) e su tematiche socio-sanitarie e di prevenzione (svoltosi al Consultorio familiare), al progetto teatrale finalizzato da una rappresentazione aperta alle famiglie sul palco del Teatro Traetta (organizzata dalla Parrocchia Sant'Andrea); dalle iniziative natalizie con gli eventi in Villa comunale, alle iniziative estive con le attività oratoriali ludiche, ricreative e sportive.

«In questi anni – aggiunge l'assessore al welfare - "Lo scrigno dei talenti" ha fatto segnare una costante crescita della qualità degli interventi grazie anche alla formazione continua per gli operatori impegnati nelle diverse attività, divenuta ormai una componente imprescindibile del progetto».
  • comune
  • Gaetano De Palma
Altri contenuti a tema
Per il Natale di minori, anziani e disabili un avviso pubblico del comune di Bitonto Per il Natale di minori, anziani e disabili un avviso pubblico del comune di Bitonto L'amministrazione chiama a raccolta associazioni e realtà del Terzo Settore per un unico programma di eventi
Ultimi giorni per il Censimento: sanzioni anche a Bitonto per chi non risponde Ultimi giorni per il Censimento: sanzioni anche a Bitonto per chi non risponde Delle 586 famiglie sorteggiate solo 240 hanno ottemperato. Funzionari del Comune pronti a fare visita a chi ancora non l'ha fatto
Un contributo per pagare l'affitto anche a Bitonto: ecco come ottenerlo Un contributo per pagare l'affitto anche a Bitonto: ecco come ottenerlo Pubblicato il bando per l’assegnazione: domande entro il 9 dicembre 2019
Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Saranno donati oggi alle associazioni Anatroccolo e Unitalsi
Arte e diritto oggi a Bitonto con l'AGAVV Arte e diritto oggi a Bitonto con l'AGAVV L'associazione dei giovani avvocati lancia il primo di una lunga serie di appuntamenti
L'ecologia a scuola a Bitonto col progetto #SOStenibilmente L'ecologia a scuola a Bitonto col progetto #SOStenibilmente Laboratori, giochi e mobilitazioni comunitarie per i piccoli cittadini di domani
Passeggiate lungo la Via Francigena, nel bosco e in bicicletta a Bitonto per la SEMS 19 Passeggiate lungo la Via Francigena, nel bosco e in bicicletta a Bitonto per la SEMS 19 La settimana dedicata alla mobilità sostenibile avvicina i cittadini alla natura
Pazienti tra le formiche nell'ospedale di Bitonto Pazienti tra le formiche nell'ospedale di Bitonto In un video gli insetti padroni della sala d'attesa di Radiologia. La politica locale protesta contro la Regione
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.