Urbanistica
Urbanistica
Vita di città

La cittadinanza progetta la Bitonto del futuro: ripartono le attività dell’Urban Center

Si inizia il 1° dicembre con un corso gratuito sulla pianificazione urbana

Aprire le porte al contributo diretto dei cittadini più solerti per ricevere preziose indicazioni e suggerimenti per disegnare una città più vicina alle esigenze della comunità. È con questo obiettivo che nasce l'Urban Center di Bitonto, che riparte con le sue attività dall'inizio del mese prossimo. Ad annunciarlo è stato l'assessore alle politiche urbanistiche, Rosa Calò, che ha spiegato come il riavvio delle iniziative dell'incubatore comunale «focalizzerà l'attenzione sul tema della partecipazione come momento fondamentale in tutte le azioni di pianificazione che riguardino la vita e le strutture di una città».
Sabato 1° dicembre, allora, dalle 9 alle 17, il Centro tecnologico FabLab ospiterà un seminario dal titolo "Progettare la partecipazione. Costruire insieme percorsi di cittadinanza attiva".

«Obiettivo della giornata formativa – spiegano da Palazzo Gentile - gratuita e aperta a tutti i cittadini interessati ai temi della pianificazione urbana, è quello di far acquisire principi, metodi, strumenti e tecniche partecipative che potranno rendere costruttivo e proficuo il lavoro in occasione dei momenti di incontro e confronto dialogico, che saranno programmati in vista dell'avvio del PUG e di tutti gli altri progetti in cantiere».

«La precedente esperienza maturata dall'Urban Center – ha detto l'assessore Calò – ci ha indicato chiaramente che il coinvolgimento dei cittadini e l'ascolto delle loro istanze rappresentano un momento importante e costruttivo nel processo di pianificazione urbanistica».
  • Rosa Calò
Altri contenuti a tema
Xylella alle porte di Bitonto: dal Comune una capillare campagna informativa contro il batterio Xylella alle porte di Bitonto: dal Comune una capillare campagna informativa contro il batterio L'obiettivo è prevenire la diffusione dell’insetto vettore con le buone pratiche agricole
8 marzo: a Bitonto un giardino ricorderà le sorelle Saracino morte nell'incendio della fabbrica di camicette 8 marzo: a Bitonto un giardino ricorderà le sorelle Saracino morte nell'incendio della fabbrica di camicette L'incidente di New York costò la vita a 146 donne e portò a nuove leggi di sicurezza sul lavoro
1 Attivate a Bitonto le prime 6 colonnine di ricarica per veicoli elettrici Attivate a Bitonto le prime 6 colonnine di ricarica per veicoli elettrici Svolta green per la mobilità urbana. L'assessore Calò: «Spingiamo verso fonti di energia pulita»
Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Tante le persone con disabilità che chiedono aiuto per la mobilità urbana
Riqualificazione Lungolama: Bitonto vince un altro finanziamento da 1,3 milioni Riqualificazione Lungolama: Bitonto vince un altro finanziamento da 1,3 milioni Servirà per completare il tratto fra Porta La Maja e Piazza Castello. Abbaticchio: «Si completa una strategia generale»
Ponte fermo sulla SP 231, Calò: «Inadempienze della ditta» Ponte fermo sulla SP 231, Calò: «Inadempienze della ditta» Il cantiere aperto 5 anni fa ha completato solo il 60% dell’opera. Ma per l’azienda è colpa delle istituzioni
Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Mimmo Incantalupo torna assessore all’Ambiente del comune di Bitonto Ieri la firma della delega. In consiglio entra Elisabetta Nuzzo
Biciclette gratis per i turisti a Bitonto per favorire la Mobilità Sostenibile Biciclette gratis per i turisti a Bitonto per favorire la Mobilità Sostenibile Saranno affidate in comodato d’uso gratuito ai Bed & Breakfast del territorio
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.