Ponte sulla sp 231
Ponte sulla sp 231
Lavori pubblici

Il ponte sulla Sp231 bloccato da un contenzioso: previsti tempi lunghi

Tecnici e politici di Regione e Comune di Bitonto in V Commissione per studiare una soluzione

Elezioni Regionali 2020
Il ponte sulla Strada Provinciale 231, che collegherà due tratti della Poligonale di Bitonto, resterà un cantiere ancora a lungo. È quanto emerge dalla riunione della V commissione consiliare della Regione Puglia, convocata dal consigliere Domenico Damascelli (FI) e presieduta da Mauro Vizzino, che ha tenuto un'audizione per verificare lo stato dell'arte sulla struttura pubblica ormai incompiuta da oltre 5 anni. All'incontro c'erano il responsabile dei lavori Michele Fazio su delega del dirigente preposto della Città metropolitana di Bari, il vice Sindaco di Bitonto Rosa Calò e un rappresentante del Comitato Zona artigianale di Bitonto.

«L'opera in questione ha una rilevanza strategica – ha detto Damascelli - in quanto, oltre a decongestionare il traffico a Bitonto e a liberare dall'isolamento le imprese della zona artigianale, è funzionale al miglioramento della viabilità verso l'aeroporto di Bari e verso l'autostrada».
I lavori per la realizzazione dell'opera sono stati consegnati nel 2013 e avrebbero dovuto terminare entro 18 mesi. Ma una serie di ostacoli si sono frapposti negli anni successivi, determinando una situazione di impasse.

«Dopo l'inizio dei lavori – spiegano dalla Regione - è stato necessario procedere alla sostituzione della ditta capogruppo (a seguito di cessione di ramo d'azienda) dell'ATI (Associazione temporanea di imprese) che si era aggiudicata l'appalto. Successivamente è entrata in vigore la nuova normativa antisismica a seguito della quale la 231 è stata classificata come strada di interesse strategico e questo ha reso necessario l'adeguamento della progettualità. Il progetto di variante è stato approvato nel dicembre 2016. Nelle pieghe della realizzazione dei lavori è emerso poi il mancato rispetto del Durc da parte dell'azienda mandante che successivamente è stata posta in liquidazione. La legislazione vigente consente la surroga dell'azienda solo in caso di fallimento. Di qui la situazione di impasse che ha indotto la Città metropolitana di Bari a chiedere un parere precontenzioso all'ANAC che dovrebbe essere reso entro la prima settimana del prossimo agosto».

L'appuntamento adesso è per l'8 agosto, quando arriverà il parere dell'ANAC sulla base del quale la V Commissione potrà tornare a riunirsi per tentare di sbloccare la situazione e procedere celermente alla prosecuzione e conclusione dei lavori.
  • sp 231
  • ponte
  • Rosa Calò
Altri contenuti a tema
Schianto sulla sp231: tre veicoli coinvolti e 5 feriti Schianto sulla sp231: tre veicoli coinvolti e 5 feriti Una donna rimasta incastrata fra le lamiere liberata dai Vigili del Fuoco
Per il ponte sulla sp231 a Bitonto servirà un nuovo appalto Per il ponte sulla sp231 a Bitonto servirà un nuovo appalto Mentre rifiuti e disagi aumentano la Città Metropolitana a caccia della soluzione. Abbaticchio: «Continuerò a pressare gli uffici»
Incidente sulla Sp231 tra Bitonto e Modugno: due feriti lievi Incidente sulla Sp231 tra Bitonto e Modugno: due feriti lievi Un Suv ha colpito una Mercedes in manovra nel tratto a due corsie. Ieri un altro sinistro sulla stessa strada
Avvicendamento in giunta a Bitonto: Rosa Calò cede il posto a Rosalba Camasta Avvicendamento in giunta a Bitonto: Rosa Calò cede il posto a Rosalba Camasta Critiche dal centrosinistra: «Manuale Cencelli». Abbaticchio: «Due anni in giunta senza rappresentanza in consiglio. Altro che Cencelli!»
Avvicendamento nella giunta Abbaticchio: concluso il percorso di Rosa Caló Avvicendamento nella giunta Abbaticchio: concluso il percorso di Rosa Caló Al suo posto un assessore in quota 70032
Danni gelate: 7 milioni a Bitonto per le aziende agricole colpite Danni gelate: 7 milioni a Bitonto per le aziende agricole colpite Trasmesse in Regione le domande delle 440 aziende locali ammesse. L'assessore Calò: «Rispettati tempi imposti»
Poligonale e ponte sulla Sp 231: Natilla e Damascelli contro la Città Metropolitana Poligonale e ponte sulla Sp 231: Natilla e Damascelli contro la Città Metropolitana Il Riformista: «Tragici incidenti continua a verificarsi». Per il consigliere regionale: «Gli impegni vanno rispettati»
Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Collaudi ok per i lavori di illuminazione dell'intersezione. Abbaticchio: «Grazie alla Città Metropolitana e a Decaro»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.