L'incidente e i mezzi di soccorso intervenuti
L'incidente e i mezzi di soccorso intervenuti
Cronaca

Grave incidente sulla provinciale 231: 3 feriti e 4 veicoli coinvolti

I Vigili del Fuoco hanno estratto una donna dall’abitacolo di una vettura distrutta

Ci sono 4 veicoli coinvolti e 3 persone rimaste ferite in maniera seria nel grave incidente occorso sulla strada provinciale 231, tra lo svincolo di via Palombaio e quello di via Palo, all'altezza della stazione di servizio TE.

Per cause ancora da accertare, poco dopo le ore 21.30, le autovetture coinvolte, due Fiat Punto, una Citroen C1 e una Ford Fiesta, sarebbero entrate in contatto fra loro innescando una tragica carambola nel corso della quale diversi automobilisti e passeggeri sono rimasti feriti. I dettagli dell'incidente e il bilancio delle persone coinvolte non sono ancora noti.

Quel che è certo è che sul posto, per i rilievi scientifici ed accertare la dinamica dell'incidente, sono intervenute alcune pattuglie della Polizia Municipale, della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Bitonto e della Guardia di Finanza della locale Tenenza. Con loro anche i mezzi di soccorso del Servizio 118 e quelli necessari per spostare i mezzi distrutti.

I Vigili del Fuoco, giunti dal Distaccamento di Molfetta, sono stati lungamente all'opera per estrarre una donna rimasta incastrata nell'abitacolo della vettura a bordo della quale viaggiava. Le sue condizioni sono gravi. Per lei e per un altro conducente - i feriti più gravi - si è reso necessario il trasporto in codice rosso presso i punti di primo intervento dell'ospedale Di Venere e del Policlinico.

Ulteriori aggiornamenti saranno forniti nel corso della serata.
  • guardia di finanza
  • incidente
  • vigili del fuoco
  • Guardia di Finanza Bitonto
  • Polizia Municipale Bitonto
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
Rissa a Porta la Maja: botte fra un extracomunitario e un giovane bitontino Rissa a Porta la Maja: botte fra un extracomunitario e un giovane bitontino Uno dei due inveisce anche contro le Forze dell'Ordine, che riportano la calma
Frontale fra Bitonto e Modugno: 6 auto coinvolte e traffico in tilt Frontale fra Bitonto e Modugno: 6 auto coinvolte e traffico in tilt L'incidente all'altezza della riduzione di carreggiata per il ponte danneggiato sulla Statale 96
L'associazione Volontari Polizia Locale risponde a BitontoViva sulla somiglianza di nomi e divise a quelle dei Vigili urbani L'associazione Volontari Polizia Locale risponde a BitontoViva sulla somiglianza di nomi e divise a quelle dei Vigili urbani «Livree e grafiche sono diverse: non vogliamo confonderci con le Forze dell'Ordine»
Furto d'auto, inseguimento e incidente tra Mariotto e Terlizzi Furto d'auto, inseguimento e incidente tra Mariotto e Terlizzi I ladri fuggono illesi. Feriti invece gli incolpevoli passeggeri dell'altra auto coinvolta
Amianto e scarti industriali, tonnellate di rifiuti scovate dai finanzieri in Puglia Amianto e scarti industriali, tonnellate di rifiuti scovate dai finanzieri in Puglia Piano straordinario di interventi nell’ambito della missione istituzionale del contrasto all’illegalità economica e finanziaria
Autovelox all'ingresso di Bitonto contro il rischio incidenti su via Palese Autovelox all'ingresso di Bitonto contro il rischio incidenti su via Palese Da mesi i residenti lamentavano il passaggio di automezzi a folle velocità
Sit in gilet arancioni a Bitonto: divieti e modifiche alle linee dei bus Sit in gilet arancioni a Bitonto: divieti e modifiche alle linee dei bus Domattina Corso Vittorio Emanuele chiuso al traffico
Raffica di sanzioni per sosta irregolare a Bitonto: solo a gennaio 960 multe Raffica di sanzioni per sosta irregolare a Bitonto: solo a gennaio 960 multe Il targasystem fa strage di incivili. I verbali spediti direttamente a casa
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.