L'incidente e i mezzi di soccorso intervenuti
L'incidente e i mezzi di soccorso intervenuti
Cronaca

Grave incidente sulla provinciale 231: 3 feriti e 4 veicoli coinvolti

I Vigili del Fuoco hanno estratto una donna dall’abitacolo di una vettura distrutta

Ci sono 4 veicoli coinvolti e 3 persone rimaste ferite in maniera seria nel grave incidente occorso sulla strada provinciale 231, tra lo svincolo di via Palombaio e quello di via Palo, all'altezza della stazione di servizio TE.

Per cause ancora da accertare, poco dopo le ore 21.30, le autovetture coinvolte, due Fiat Punto, una Citroen C1 e una Ford Fiesta, sarebbero entrate in contatto fra loro innescando una tragica carambola nel corso della quale diversi automobilisti e passeggeri sono rimasti feriti. I dettagli dell'incidente e il bilancio delle persone coinvolte non sono ancora noti.

Quel che è certo è che sul posto, per i rilievi scientifici ed accertare la dinamica dell'incidente, sono intervenute alcune pattuglie della Polizia Municipale, della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Bitonto e della Guardia di Finanza della locale Tenenza. Con loro anche i mezzi di soccorso del Servizio 118 e quelli necessari per spostare i mezzi distrutti.

I Vigili del Fuoco, giunti dal Distaccamento di Molfetta, sono stati lungamente all'opera per estrarre una donna rimasta incastrata nell'abitacolo della vettura a bordo della quale viaggiava. Le sue condizioni sono gravi. Per lei e per un altro conducente - i feriti più gravi - si è reso necessario il trasporto in codice rosso presso i punti di primo intervento dell'ospedale Di Venere e del Policlinico.

Ulteriori aggiornamenti saranno forniti nel corso della serata.
  • guardia di finanza
  • incidente
  • vigili del fuoco
  • Guardia di Finanza Bitonto
  • Polizia Municipale Bitonto
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
Crolla un balcone a Tesero: papà e figlia di Bitonto precipitano nel vuoto Crolla un balcone a Tesero: papà e figlia di Bitonto precipitano nel vuoto Portati in elicottero in ospedale sono salvi per miracolo
Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Polizia e Vigili urbani in azione contro droghe leggere e atti di bullismo
Caldo torrido: i consigli della Polizia locale per i prossimi giorni Caldo torrido: i consigli della Polizia locale per i prossimi giorni Previsto un nuovo innalzamento delle temperature
Ancora in fiamme Lama Balice: pompieri in azione su via Palombaio Ancora in fiamme Lama Balice: pompieri in azione su via Palombaio Un altro rogo di sterpaglie si è sviluppato questa mattina lungo la Sp 231 sempre in territorio di Bitonto
Doppio incendio a Bitonto: ieri a fuoco un'altra discarica di rifiuti tossici Doppio incendio a Bitonto: ieri a fuoco un'altra discarica di rifiuti tossici Poco prima le Guardie Ambientali erano intervenute in contrada Lama Balice per un rogo di sterpaglie
La Polizia Municipale insegna nelle scuole di Bitonto a evitare i pericoli della strada La Polizia Municipale insegna nelle scuole di Bitonto a evitare i pericoli della strada Concluso il progetto del Comune che ha coinvolto gli alunni delle terze, quarte e quinte primarie e di tutte le secondarie
Presunta combine Picerno-Bitonto, la società neroverde: «Estranei ai fatti» Presunta combine Picerno-Bitonto, la società neroverde: «Estranei ai fatti» La dirigenza certa della correttezza della propria condotta, ma avverte: «Prendiamo le distanze da chi non osserva le regole»
Gara truccata: blitz della Finanza nella sede dell'USD Bitonto e di 9 giocatori Gara truccata: blitz della Finanza nella sede dell'USD Bitonto e di 9 giocatori Le Fiamme Gialle ipotizzano una combine nell'ultima partita di campionato col Picerno
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.