La polisportiva Elos in azione
La polisportiva Elos in azione
Vita di città

Elos Bitonto protagonista nel Campionato regionale calcio a 6 ANPIS

Prosegue il percorso della squadra composta da ragazzi diversamente abili

Doppio appuntamento sportivo nellam'bito del campionato regionale di calcio a 6 ANPIS 2017/2018 Sportivamente rimettiamoci in gioco, per i ragazzi dell'Associazione Polisportiva Disabili Elos Michele Cioce di Bitonto.

Forti dellentusiasmante vittoria dello scorso 3 febbraio contro l'Anthropos Giovinazzo/Bitonto, i ragazzi della Elos hanno gareggiato nella mattinata del 7 febbraio contro il Sol Levante A e l'ASD Adelfia Alessano, a causa di un rinvio della seconda delle due partite, che doveva tenersi il 31 gennaio. Nell'affrontare una duplice sfida, ognuno di loro ha dimostrato grande tenacia e caparbietà, oltre a un vivo desiderio di vittoria che spinge il gruppo di giovani atleti, sempre più affiatato, a dare il massimo. Gli allenamenti della Elos si tengono tre volte a settimana, lunedì, martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.00 presso la Cittadella dello Sport a Bitonto e i ragazzi si preparano a queste sfide con concentrazione e serietà.

E lo scorso 7 febbraio, a Palombaio, nella 4^ e 5^ giornata del girone di andata, la Elos Bitonto ha collezionato una grande vittoria contro il Sol Levante A, caricandosi di energia e adrenalina per affrontare la seconda delle sfide di quella mattina, contro lASD Adelfia Alessano. Una partita attesa, difficile, contro una squadra organizzata e irriducibile. Nonostante la sconfitta, i ragazzi non si sono persi danimo, perché confrontatisi con delle realtà sportive forti ed equilibrate. Il ritorno contro il Sol Levante è previsto per il prossimo 17 febbraio mentre per quello con l'Adelfia Alessano, in calendario il 10 marzo, c'è il tempo necessario per riprendere in mano le redini della sorte.

E dopo ogni sfida, dopo ogni partita, i ragazzi commentano i quaranta minuti in campo e analizzano i propri errori, assieme agli esperti e al capitano della squadra, caricandosi di volta in volta per la sfida successiva e sognando una rete in più da collezionare e portare a casa. E noi tifiamo Elos Bitonto, tifiamo per i loro sorrisi. Perché in fondo si sa il calcio non è mai solo un gioco.
  • Elos
  • disabilità
  • Polisportiva Disabili Elos
  • Polisportiva Elos
Altri contenuti a tema
Il volontariato a scuola: la Road incontra gli studenti dell'IISS Volta-De Gemmis di Bitonto Il volontariato a scuola: la Road incontra gli studenti dell'IISS Volta-De Gemmis di Bitonto Giornata di sensibilizzazione nel progetto “Il percorso comune – P.R.O.V.A. on the Road”
Disabili e ippoterapia: l'affetto dei cavalli sulla strada verso l'indipendenza Disabili e ippoterapia: l'affetto dei cavalli sulla strada verso l'indipendenza I ragazzi della ROAD in un percorso di avvicinamento al mondo degli equidi
Giovedì a Bitonto un concerto nella lingua dei segni Giovedì a Bitonto un concerto nella lingua dei segni Con 'Le mani in...cantano' della rete Road si conclude il programma degli eventi natalizi
I ragazzi ‘speciali’ della Elos nel campionato di Quarta Categoria grazie all’USD Bitonto I ragazzi ‘speciali’ della Elos nel campionato di Quarta Categoria grazie all’USD Bitonto I neroverdi hanno adottato la formazione della Polisportiva di atleti con disabilità intellettivo–relazionali
Studenti disabili senza assistenza, Damascelli (FI): «Ritardi deplorevoli» Studenti disabili senza assistenza, Damascelli (FI): «Ritardi deplorevoli» Per il consigliere regionale una «situazione paradossale frutto di intrecci fra politica e interessi economici da chiarire»
Babbo Natale dona attrezzature sportive alle scuole di Bitonto Babbo Natale dona attrezzature sportive alle scuole di Bitonto Il progetto del comune di Bitonto e delle associazioni sportive per promuovere la cultura sportiva
Il Natale di minori, anziani e diversamente abili a Bitonto: ecco tutto il programma Il Natale di minori, anziani e diversamente abili a Bitonto: ecco tutto il programma Comune e associazioni insieme per garantire l’atmosfera natalizia anche ai più fragili
Due immobili confiscati alla mafia a Bitonto destinati ai disabili grazie alla ROAD Due immobili confiscati alla mafia a Bitonto destinati ai disabili grazie alla ROAD Col calendario “12 Sorrisi d’Amore” si cercano fondi per la ristrutturazione e l’adeguamento
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.