Incontro Terzo Settore
Incontro Terzo Settore
Attualità

Dalla concertazione con il Terzo settore le proposte per l’utilizzo del PNRR nell’area disabilità

Due incontri il 21 ed il 26 luglio scorsi

Una significativa partecipazione ha caratterizzato i due tavoli di concertazione con il Terzo settore dell'Ambito Territoriale Sociale (ATS) Bitonto-Palo del Colle per la presentazione di proposte di intervento nell'area della disabilità da realizzare con i fondi messi a disposizione dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) con l'avviso pubblico 1/2022 (Missione 5, Componente 2, Investimento 1.2 "Percorsi di autonomia per persone con disabilità").

Ai due incontri, che si sono svolti nelle sedi comunali il 21 e 26 luglio, hanno partecipato rappresentanti di organizzazioni sindacali, associazioni, scuole, cooperative sociali e altri organismi del Terzo settore, che si sono confrontati con i rappresentanti istituzionali (sindaco di Bitonto e sindaco di Palo del Colle, assessora alle Politiche sociali, Ufficio di Piano e Integrazione socio-sanitaria, e assessore con delega al coordinamento dei fondi PNRR del Comune di Bitonto, affiancati da responsabile e funzionari dell'Ufficio di Piano).

L'attivazione dello strumento della co-progettazione dei servizi – è stato detto – si pone l'obiettivo di definire la complessiva proposta dell'ATS in modo più efficace e aderente alla realtà sociale del territorio. La sinergia con la fitta rete del mondo sociale consente, infatti, una lettura più profonda dei bisogni delle persone, rendendo, di conseguenza, possibile offrire servizi più innovativi per fronteggiare le nuove marginalità in un reciproco scambio di competenze ed esperienze tra Pubblica amministrazione e Terzo settore.

Nel corso degli incontri sono stati illustrati i dettagli della misura, che mette a disposizione dell'Ambito 715mila euro, per il finanziamento nel triennio di percorsi di autonomia per persone con disabilità.

Sono tre le linee d'intervento previste nell'avviso del PNRR. La prima è destinata alla definizione e attivazione del progetto individualizzato ovvero degli obiettivi e dei sostegni da fornire a ciascun soggetto beneficiario del percorso verso l'autonomia abitativa e lavorativa. La seconda linea d'intervento consente la realizzazione di abitazioni per gruppi di persone con disabilità, mediante il reperimento e adattamento di spazi esistenti con dotazione domotica e assistenza a distanza. La terza linea, infine, punta a sviluppare le competenze digitali per le persone con disabilità coinvolte nel progetto e sostenerne l'accesso al mercato del lavoro, prevedendo la fornitura di adeguati dispositivi di assistenza domiciliare e tecnologie per il lavoro anche a distanza e l'avvio di tirocini formativi e di orientamento.

Tutte le proposte pervenute saranno tradotte dagli esperti dell'Ufficio di Piano dell'ATS Bitonto-Palo del Colle in un progetto comune a valere sulle tre linee d'intervento da presentare entro il prossimo 31 luglio.
  • disabilità
  • Terzo settore
Altri contenuti a tema
PNRR su disabilità: convocati tavoli di concertazione nell'Ambito Bitonto-Palo del Colle PNRR su disabilità: convocati tavoli di concertazione nell'Ambito Bitonto-Palo del Colle Incontro questo pomeriggio in Sala degli Specchi
Abbattimento barriere architettoniche: il Comune chiede indicazioni ai cittadini Abbattimento barriere architettoniche: il Comune chiede indicazioni ai cittadini Tutti i bitontini chiamati a evidenziare le criticità presenti sul territorio comunale attraverso un questionario anonimo
Il Comune apre ai disabili il parco urbano di via Togliatti Il Comune apre ai disabili il parco urbano di via Togliatti Restano chiusi tutti gli altri per le restrizioni contro il Covid. De Palma (Welfare): «Una risposta ai cittadini più fragili»
Disabile finisce per strada a Bitonto: occupata dagli abusivi la sua casa Disabile finisce per strada a Bitonto: occupata dagli abusivi la sua casa Ennesimo atto di prepotenza nei confronti dell'uomo che vive in un alloggio popolare
Senza Pino Tulipani i disabili pugliesi sono più indifesi Senza Pino Tulipani i disabili pugliesi sono più indifesi Un ricordo in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità
Devastate a Bitonto le piante dei pazienti con disabilità psichica Devastate a Bitonto le piante dei pazienti con disabilità psichica I ragazzi di Anthropos se ne prendevano cura come attività terapeutica: «Risistemeremo tutto: crediamo nell'amore»
Ripristinata a Bitonto l'assistenza per anziani e disabili Ripristinata a Bitonto l'assistenza per anziani e disabili Aggiudicata la gara per l'erogazione di oltre 6mila ore di assistenza
A Bitonto disabili e anziani non autosufficienti senza assistenza da 6 mesi A Bitonto disabili e anziani non autosufficienti senza assistenza da 6 mesi La denuncia del consigliere regionale Damascelli (FI): «Abbandonati a se stessi senza ADI. Il Comune intervenga»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.