Antonio Cardone
Antonio Cardone
Cultura, Eventi e Spettacolo

Bitonto ricorda Antonio Cardone a 15 anni dalla scomparsa

L’uomo, il giornalista, l’intellettuale in una serata nella Fondazione De Palo-Ungaro in programma domani

Una serata dedicata al giornalista Antonio Cardone, profondamente legato alla sua città, Bitonto, e vero ambasciatore della tradizione culturale e intellettuale bitontina dentro e fuori i confini nazionali. Con questo obiettivo i giornalisti Marino Pagano e Mario Sicolo, insieme alla figlia di Antonio, Mittì, hanno pensato di organizzare una serata in suo onore nella sua città, in programma domani alle 18,30 nella Fondazione De Palo-Ungaro in via Mazzini 44, a quindici anni dalla morte.

«Classe 1928 – raccontano gli organizzatori dell'evento - Antonio Cardone era un cronista di razza, specializzato nella cronaca sportiva, ma in realtà penna sagace e brillante su più argomenti, specie socio-politici, interprete di uno stile insieme raffinato e polemico, signorile e sferzante. Una penna gentile, talvolta all'occorrenza anche al vetriolo, ma con impareggiabile eleganza. Uomo colto, ironico, libero. Un liberale, quando non era facile, in Puglia e altrove, sottrarsi ad egemonie di altro segno culturale e politico. Per una vita nelle redazioni della Gazzetta del Mezzogiorno, del Corriere e della Gazzetta dello Sport, coltivò stretto il legame con Bitonto: da qui l'impegno con Buongiorno Bitonto e Primo piano».

All'incontro del 3 maggio, moderato da Mimmo Larovere (giornalista, direttore di Primopiano.info), ricorderanno Antonio Cardone numerosi giornalisti: Lino Patruno, Valentino Losito, lo stesso Mario Sicolo, Nicola Lavacca, Pasquale Tempesta.
Offrirà una testimonianza Antonio Saracino, editore, anch'egli parte attiva nell'organizzazione della serata.
Relatori, dopo i saluti istituzionali di Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto e di Domenico Damascelli, consigliere regionale (la cui famiglia è imparentata con i Cardone), saranno Nicola Pice, presidente della Fondazione De Palo-Ungaro e Piero Ricci, presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, anch'egli bitontino.
Momento finale a cura di Mittì Cardone.
  • Museo De Palo-Ungaro
Altri contenuti a tema
'Gli antichi Peuceti a Bitonto': volontari del Servizio Civile in azione al Museo De Palo Ungaro 'Gli antichi Peuceti a Bitonto': volontari del Servizio Civile in azione al Museo De Palo Ungaro Iniziato il progetto sotto la supervisione del presidente Nicola Pice
Le antiche origini peucete di Bitonto protagoniste domani al Museo De Palo-Ungaro Le antiche origini peucete di Bitonto protagoniste domani al Museo De Palo-Ungaro Sarà presentato il libro del professor Custode Silvio Fioriello “Poediculroum oppida”
Installazioni e performance interattive al Museo Archeologico De Palo-Ungaro con SagomArte Installazioni e performance interattive al Museo Archeologico De Palo-Ungaro con SagomArte Rossana Bucci e Oronzo Liuzzi protagonisti a Bitonto
Lo scultore del portale della basilica dei Ss Medici, Adolfo Rollo, protagonista oggi a Bitonto Lo scultore del portale della basilica dei Ss Medici, Adolfo Rollo, protagonista oggi a Bitonto Il libro che parla dell'artista presentato oggi nel Museo De Palo Ungaro
Porte aperte alle famiglie domenica al Museo de Palo-Ungaro Porte aperte alle famiglie domenica al Museo de Palo-Ungaro La Fondazione partecipa alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.