Volontari del SCN al Museo De Palo Ungaro
Volontari del SCN al Museo De Palo Ungaro
Cultura, Eventi e Spettacolo

'Gli antichi Peuceti a Bitonto': volontari del Servizio Civile in azione al Museo De Palo Ungaro

Iniziato il progetto sotto la supervisione del presidente Nicola Pice

Partita nel Museo Archeologico della Fondazione De Palo – Ungaro la collaborazione col Servizio Civile Nazionale che vedrà sei giovani nuove risorse alle prese con il progetto "Gli antichi Peuceti a Bitonto".

«Lo scopo del progetto – fanno sapere dalla Fondazione - sarà quello di incrementare la ricettività, di accrescere la cultura dell'accoglienza e le potenzialità turistiche della Fondazione mirando al raggiungimento di un più vasto raggio possibile di pubblico e dei suoi target, partecipando così, da un lato all'arricchimento e allo sviluppo della vocazione turistica della città di Bitonto, ma soprattutto mirando ad un coinvolgimento sempre maggiore della cittadinanza e dei turisti nelle attività culturali organizzate dalla Fondazione. I volontari saranno i veri protagonisti, saranno lasciati liberi di inventare, progettare e progettarsi, ma supportati da una esperta equipe come il professor Nicola Pice, presidente della Fondazione, e l'OLP Marco Gravinese, che avrà il compito di seguirli e consigliarli per il meglio».
L'idea della Fondazione è quella di ampliare la propria offerta nell'ambito della didattica scolastica e di quella permanente e di creare una più strutturata e specifica offerta educativa e culturale mirata al pubblico locale delle famiglie.

«Una diversificazione dell'offerta che passa attraverso l'organizzazione di eventi particolari, aperture straordinarie, percorsi di approfondimento pratico e teorico, nuove dotazioni informative e didattiche nel percorso» hanno spiegato ancora dalla Fondazione, che ha voluto anche ringraziare tutti i 35 ragazzi che hanno presentato domanda per il progetto del Servizio Civile Nazionale offerto dalla Fondazione ed estendere un sincero augurio di buon lavoro ai 6 volontari selezionati: Dario Carnicella, Francesco Maggio, Federico Marinelli, Carmela Sivo, Matteo Vito Vacca e Angela Zippone.
  • Nicola Pice
  • Museo De Palo-Ungaro
Altri contenuti a tema
Tesoro di Devanna, l'ex sindaco Pice: «Notizia artificiata e distorta» Tesoro di Devanna, l'ex sindaco Pice: «Notizia artificiata e distorta» Per il docente è stato posto in risalto «un comportamento delinquenziale di una persona osannata per il suo mecenatismo»
Quattro reperti del Museo Archeologico in mostra a Parigi Quattro reperti del Museo Archeologico in mostra a Parigi Dal 4 luglio al 28 settembre 2022 saranno esposti nel prestigioso edificio settecentesco de Galliffet
Tradotto dal latino il 'Liber Abaci' di Fibonacci, merito anche di Nicola Pice Tradotto dal latino il 'Liber Abaci' di Fibonacci, merito anche di Nicola Pice Un'opera monumentale cha coinvolto professori di ogni ordine e grado, finalmente fruibile gratuitamente
"I racconti dell'ulivo": nell'omaggio ad Enzo Morelli diversi autori di Bitonto "I racconti dell'ulivo": nell'omaggio ad Enzo Morelli diversi autori di Bitonto Il trecentesimo volume del catalogo Secop Edizioni esalta l'amore per la nostra terra
Il progetto su Dante della Fondazione DePalo-Ungaro promosso a livello nazionale Il progetto su Dante della Fondazione DePalo-Ungaro promosso a livello nazionale Ha ricevuto il patrocinio del Comitato per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta
Riqualificazione Villa Sylos: è scontro sui “meriti” Riqualificazione Villa Sylos: è scontro sui “meriti” L'ex sindaco Pice rivendica il suo impegno: «Ci si vanta senza ricordare il passato». Abbaticchio: «Astio immotivato»
A Bitonto archeologia, storia e cultura diventano un festival A Bitonto archeologia, storia e cultura diventano un festival Sarà incentrato sul tema del lavoro in ogni epoca e abbraccerà anche pittura e fotografia
Quarant’anni fa moriva a Bitonto Piripicchio: il ricordo di Nicola Pice Quarant’anni fa moriva a Bitonto Piripicchio: il ricordo di Nicola Pice «Michele Genovese, umile artista di strada che avrebbe meritato maggior fortuna»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.