Don Vito Piccinonna. <span>Foto Anna Verriello</span>
Don Vito Piccinonna. Foto Anna Verriello
null

Farmaci per la Grecia dalla Caritas diocesana: l’impegno di don Vito Piccinonna

Il parroco della Basilica dei Santi Medici in prima linea per la comunità ellenica in ginocchio per gli incendi

Una raccolta di farmaci a Bari per aiutare la Grecia messa in ginocchio dagli incendi che ne hanno martoriato il territorio, provocando morte e disperazione. Parte oggi e sarà aperta per tutta la settimana l'attività di raccolta disposta presso il centro di Accoglienza Don Vito Diana di Bari, grazie alla concessione temporanea della Charitas Diocesana di Bari-Bitonto, diretta dal Parroco della Basilica dei Santi Medici di Bitonto, don Vito Piccinonna, che ha accolto la richiesta delle Crocerossine d'Italia di sostenere in qualche modo la popolazione ellenica.

«È con grandissimo orgoglio e stima rivolto all'associazione delle Crocerossine d'Italia - scrive il presidente della comunità greca di Bari, Giovanni Maria Panaiotis Grittani Thalassinos - nella persona del suo presidente nazionale Mila Brachetti Peretti e della nostra carissima Santa Fizzarotti Selvaggi (vice presidente), nonché della sezione di Bari, con la sua responsabile Grazia Andidero, oltre la stretta collaborazione della Caritas Diocesana di Bari-Bitonto nella persona di Don Vito Piccinonna che comunico quanto segue. L'amore verso la Grecia ed il suo popolo colpito ingiustamente da tragedia così grande ha commosso gli animi ed ha suscitato lo spirito sempre vivo nei fratelli Italiani di correre in soccorso dei fratelli Greci. Attraverso il loro aiuto dal prossimo lunedì (oggi ndr), per la durata di una settimana, partirà la raccolta di farmaci e presidi ospedalieri».

È possibile fornire il proprio contributo portando i prodotti da donare nel capoluogo, in via Francesco Curzio dei Mille 74, 70123, tutti i giorni ore 19 - 21,30 il venerdì ore 8 - 11.
«A fine raccolta – spiega ancora Grittani Thalassinos - il tutto sarà spedito direttamente alla farmacia dell'Ospedale di Atene indicataci direttamente dal Ministero della Sanità Greco. Io, sia personalmente che a nome di tutta la nostra Comunità, ringrazio Loro per amare il Popolo Greco e per essere corsi in aiuto dei nostri fratelli della Madre Patria colpiti da si tanto dolore. Il venirsi incontro in questi terribili momenti è segno inconfondibile di Bontà d'Animo che ha sempre contraddistinto il grandissimo Popolo Italiano. Grazie Fratelli Italiani per volerci bene».
1 fotoEcco la lista dei farmaci necessari
elenco farmaci
  • Caritas Diocesana
  • Santi Medici Bitonto
  • don Vito Piccinonna
  • Caritas Bitonto
Altri contenuti a tema
Apertura “notturna” nella Basilica dei Ss Medici di Bitonto per la Notte dei Santuari 2019 Apertura “notturna” nella Basilica dei Ss Medici di Bitonto per la Notte dei Santuari 2019 Sarà un laboratorio di pastorale integrata per riscoprire l’identità e l’appartenenza del territorio alla Chiesa locale
La Caritas Bari-Bitonto contro Salvini: «Sconcertanti le sue parole sulla prostituzione» La Caritas Bari-Bitonto contro Salvini: «Sconcertanti le sue parole sulla prostituzione» Don Vito Piccinonna: «No alla mercificazione degli esseri umani»
Incidente via Palo: oggi i funerali di Pierluigi e Antonella Incidente via Palo: oggi i funerali di Pierluigi e Antonella La città si prepara a dare l'ultimo saluto ai due giovani morti nella notte tra sabato e domenica
Nelle chiese di Bitonto una targa per ricordare i migranti morti in mare Nelle chiese di Bitonto una targa per ricordare i migranti morti in mare L'Arcidiocesi: «Ognuno di loro potrebbe essere nostro figlio
Chi sono, da dove vengono e perchè scappano i migranti? Se ne parla oggi a Bitonto Chi sono, da dove vengono e perchè scappano i migranti? Se ne parla oggi a Bitonto Un incontro alla Fondazione Ss.Medici per approfondire la questione con medici, psicologi, volontari e assistenti sociali
Fiori d'arancio nella casa alloggio Raggio di Sole di Bitonto Fiori d'arancio nella casa alloggio Raggio di Sole di Bitonto La struttura, che accoglie persone con sieropositività, è in festa per i due nuovi sposi
Più posti letto per l’emergenza freddo: SI Bitonto vicina alla Caritas di don Vito Piccinonna Più posti letto per l’emergenza freddo: SI Bitonto vicina alla Caritas di don Vito Piccinonna «Restare umani. Rispetto per i deboli e per chi un tetto non ce l’ha»
Emergenza freddo: più posti letto per senzatetto dalla Caritas Bari-Bitonto Emergenza freddo: più posti letto per senzatetto dalla Caritas Bari-Bitonto Il direttore Don Vito Piccinonna: «Un luogo accogliente e dignitoso è la nostra risposta. Ma servono volontari»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.