Accoglienza familiare
Accoglienza familiare
Attualità

Accoglienza in ambito familiare: oggi a Bitonto focus sulle politiche sociali di riferimento

Accademici assistenti sociali e psicologi per una giornata di studio nella Sala degli Specchi del Comune

Oggi il Comune di Bitonto ospiterà una giornata di studio sul tema "Le politiche sociali per l'accoglienza in ambito familiare: dal confronto tra pratiche professionali alla costruzione di un modello condiviso".
L'evento formativo gratuito, patrocinato dall'Ordine degli Psicologi della Puglia e accreditato per il riconoscimento di crediti formativi, deontologici e professionali dall'Ordine degli Assistenti sociali pugliesi, è promosso dalla spin-off d'innovazione sociale Wel.Co.Me. s.r.l. dell'Università di Bari e dall'associazione di promozione sociale Mama Happy - Centro Famiglie Servizi Accoglienti, nell'ambito del progetto Accogli-AMO.re, realizzato nell'Ambito territoriale sociale composto dai comuni di Bitonto e Palo del Colle con l'obiettivo di promuovere e potenziare i percorsi di affido familiare.

La giornata di studio, che si svolgerà dalle 15 alle 19 nella Sala degli Specchi a Palazzo di Città, chiama operatori dei servizi pubblici, soggetti del terzo settore ed esperti accademici al confronto e alla riflessione sulle politiche attivate sul territorio per l'accoglienza in ambito familiare.
Sarà moderata da Giuseppe MORO, Ordinario di Sociologia generale, esperto in Politiche sociali, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Bari.
Previsti i saluti istituzionali di Francesca ZAMPANO (Servizio Politiche di Benessere Sociale e Pari Opportunità della Regione Puglia), LudovicoABBATICCHIO (Garante diritti minori della Regione Puglia), Michele ABBATICCHIO (Sindaco del Comune di Bitonto), Anna ZACCHEO (Sindaco del Comune di Palo del Colle), Gaetano DE PALMA (Assessore ai Servizi sociali del Comune di Bitonto), Maria ALBERGA (Assessore ai Servizi sociali del Comune di Palo del Colle), Patrizia MARZO (Presidente dell'Ordine degli Assistenti sociali), Antonio DI GIOIA (Presidente dell'Ordine degli Psicologi)

In programma i seguenti interventi:
Angela COLAIANNI
(Assistente sociale referente assistenziale, area socio educativa Comune di Bitonto)
Le politiche di accoglienza e sostegno rivolte ai minori vulnerabili: lo stato dell'arte del Comune di Bitonto
Valentina COLONNA
(Presidente Aps lama Happy)
Presentazione delle azioni del progetto Accogli-AMO.re
Caterina BALENZANO
(Socia Welcome e ricercatrice dell'Università. degli Studi di Bari, Dipartimento FOR.PSI.COM.)
Modelli gestionali e strumenti del lavoro in équipe: l'uso della tecnologia per migliorare il sistema di tutela di minori in difficoltà
Rosalinda CASSIBBA
(Ordinario di Psicologia dello Sviluppo, Università degli Studi di Bari, Direttore Dipartimento FOR.PSI.COM.)
L'altra possibilità: l'esperienza di affido come opportunità per la riorganizzazione dei modelli relazionali
Anna CAMPIOTO
(Assistente sociale Ripartizione Servizi alla Persona del Comune di Bari - Referente area Minori e Famiglia)
Il ruolo dell'assistente sociale come case manager della prevenzione
Mauro LA GRASTA
(Assistente sociale Ripartizione Servizi alla Persona del Comune di Bari - Referente Servizio di Affidamento Familiare)
Le politiche sociali per minori attivate nel Comune di Bari: tra esperienze e modelli
Teresa UNGARO
(Docente Istituto Comprensivo Sylos – Bitonto)
Il ruolo della scuola per sensibilizzare all'accoglienza: l'esperienza del progetto Accogli-AMO.re
Tra gli interventi in programma anche quello di una famiglia affidataria, che porterà la propria testimonia di accoglienza
  • comune
  • Servizi Sociali Bitonto
Altri contenuti a tema
Buoni spesa e solidarietà alimentare: in arrivo primi accrediti Buoni spesa e solidarietà alimentare: in arrivo primi accrediti Saranno caricati sulla tessera sanitaria dei beneficiari. De Palma (assessore Welfare): «Necessaria collaborazione commercianti»
Terreno della mafia nelle campagne di Bitonto diventa bene pubblico Terreno della mafia nelle campagne di Bitonto diventa bene pubblico Un avviso aperto a tutti per l'assegnazione del bene: sarà utilizzato per finalità sociali
Il pranzo solidale dell'Epifania a Bitonto diventa da asporto Il pranzo solidale dell'Epifania a Bitonto diventa da asporto Grazie alla ROAD, ai volontari di Spazio Pizza e col supporto del Comune tante famiglie in difficoltà hanno potuto festeggiare la ricorrenza
Emergenza Covid: ingresso contingentato ai Servizi Sociali di Bitonto Emergenza Covid: ingresso contingentato ai Servizi Sociali di Bitonto Ecco tutti i numeri per accedere alla struttura e contattare il personale
Va a trovare il figlio e gli abusivi occupano la casa a Bitonto Va a trovare il figlio e gli abusivi occupano la casa a Bitonto L'intervento dei Servizi Sociali e della Polizia convince gli “ospiti” inattesi a lasciare l'immobile
A Bitonto pasti caldi a domicilio alle persone in difficoltà per l'emergenza Covid19 A Bitonto pasti caldi a domicilio alle persone in difficoltà per l'emergenza Covid19 Diffuso l'avviso pubblico del Comune per creare una rete di ristoratori per il progetto
Emergenza Coronavirus: a Bitonto un centro di ascolto per famiglie Emergenza Coronavirus: a Bitonto un centro di ascolto per famiglie Un canale telefonico per assistenza psicologica a quanti ne hanno bisogno
Contro il coronavirus la spesa per anziani e persone fragili a Bitonto la portano i volontari Contro il coronavirus la spesa per anziani e persone fragili a Bitonto la portano i volontari Il servizio, effettuato con il Comune, è stato attivato per scongiurare il rischio contagi
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.