Una pattuglia della Polizia locale
Una pattuglia della Polizia locale
Cronaca

Identificato il pirata della strada che investì una ragazza in via Pasculli

Si era dileguato dopo l’incidente, ma la Polizia Municipale l’ha rintracciato e sanzionato

Ha investito una ragazza e, approfittando della concitazione, si è dileguato sperando di far perdere le proprie tracce, ma è stato identificato dalla Polizia Municipale e sanzionato come previsto per legge. È accaduto due settimane fa in via Pasculli, a Bitonto dove un giovane centauro è stato protagonista di un brutto incidente in cui ad avere la peggio era stata una ragazza finita poi in ospedale.

Secondo la ricostruzione dei vigili urbani, il giovane alla guida del motoveicolo avrebbe investito la ragazza colpendola alla schiena mentre questa stava cercando di attraversare la strada. Stando al racconto dell'investitore, il centauro sarebbe fuggito sentendo la sirena dell'ambulanza, confusa per quella delle forze dell'ordine, perché circolava senza la patente necessaria per i motoveicoli di grossa cilindrata.

A risolvere il caso, già il giorno successivo, sono stati gli agenti del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale di Bitonto che dopo essere riusciti a individuare la targa del veicolo, uno scooter Honda, sono risaliti al suo proprietario avviando le ricerche, partendo dalla sua abitazione. Tallonato dagli agenti, il giovane ha deciso di costituirsi presentandosi spontaneamente al comando della PM ed evitando così la denuncia a piede libero.

Impossibile invece per lui evitare la sanzione per guida senza patente e omissione di soccorso, mentre la sua assicurazione dovrà risarcire la giovane vittima per i danni ricevuti.
  • Polizia Municipale Bitonto
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
La Polizia Municipale insegna nelle scuole di Bitonto a evitare i pericoli della strada La Polizia Municipale insegna nelle scuole di Bitonto a evitare i pericoli della strada Concluso il progetto del Comune che ha coinvolto gli alunni delle terze, quarte e quinte primarie e di tutte le secondarie
Furgone trancia tubatura nel centro storico e causa una perdita di gas Furgone trancia tubatura nel centro storico e causa una perdita di gas L'intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato guai peggiori
Veranda e strutture abusive in villa: denunciati a Bitonto due coniugi Veranda e strutture abusive in villa: denunciati a Bitonto due coniugi Carabinieri Forestali e Polizia Municipale in azione nell'agro della città
Addio a Nicola Rutigliano: il vigile urbano delle frazioni Addio a Nicola Rutigliano: il vigile urbano delle frazioni Il sindaco Abbaticchio: «Un eroe che fermava i problemi col sorriso»
Rissa a Porta la Maja: botte fra un extracomunitario e un giovane bitontino Rissa a Porta la Maja: botte fra un extracomunitario e un giovane bitontino Uno dei due inveisce anche contro le Forze dell'Ordine, che riportano la calma
L'associazione Volontari Polizia Locale risponde a BitontoViva sulla somiglianza di nomi e divise a quelle dei Vigili urbani L'associazione Volontari Polizia Locale risponde a BitontoViva sulla somiglianza di nomi e divise a quelle dei Vigili urbani «Livree e grafiche sono diverse: non vogliamo confonderci con le Forze dell'Ordine»
Autovelox all'ingresso di Bitonto contro il rischio incidenti su via Palese Autovelox all'ingresso di Bitonto contro il rischio incidenti su via Palese Da mesi i residenti lamentavano il passaggio di automezzi a folle velocità
Sit in gilet arancioni a Bitonto: divieti e modifiche alle linee dei bus Sit in gilet arancioni a Bitonto: divieti e modifiche alle linee dei bus Domattina Corso Vittorio Emanuele chiuso al traffico
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.