Volontari in azione
Volontari in azione
Territorio e Ambiente

I volontari di VogliAmo Bitonto Pulita al lavoro nelle aree verdi di via Scoppio

Erano stati trasformati in deposito di microplastica, mascherine e feci di cani. «Ma non ci considerate l'alternativa alla mancanza di manutenzione»

I volontari si impegnano per attivare virtuosi circuiti di tutela del territorio, ma non possono essere considerati la soluzione alle mancate manutenzioni del verde pubblico. È questo, in estrema sintesi, il pensiero dei volontari di VogliAmo Bitonto Pulita che, come accaduto spesso anche in passato, sono stati protagonisti di un'azione di pulizia di un'area verde della città invasa dai rifiuti. Si tratta della zona attorno al passaggio a livello di via Paolo Scoppio, in prossimità della stazione centrale e della zona artigianale di Bitonto. Non un vero e proprio parco cittadino, ma in ogni caso un'area verde di competenza della pubblica amministrazione in cui però i rifiuti e l'inciviltà di molti la stavano facendo da padroni.

«Nelle stesse aiuole – denunciano i volontari - sono stati ritrovati rifiuti di carta, vetro, plastica e microplastica, mascherine e escrementi di cane. Auspichiamo che le istituzioni preposte alla manutenzione del verde pubblico si attivino concretamente e tempestivamente per restituire una "parvenza" di decoro a queste e a tantissime altre zone verdi completamente abbandonate a sé stesse». Nei prossimi giorni i volontari hanno organizzato già altre due azioni nella stessa area, ma guai a considerare la loro opera una presenza "ordinaria".

«L'attività gratuita dei volontari – fanno notare dall'associazione - di denuncia e sensibilizzazione, non deve essere inquadrata, come spesso erroneamente accade, tra le alternative valide alla manutenzione delle aree pubbliche degradate. Avanti verso i nostri obiettivi a favore dell'ambiente».
11 fotoI volontari in azione su via Paolo Scoppio
scoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppioscoppio
  • Rifiuti Bitonto
  • ambiente
  • volontariato Bitonto
Altri contenuti a tema
«Con la Sanb, servizio di igiene molto migliorato, ma la strada è ancora lunga» «Con la Sanb, servizio di igiene molto migliorato, ma la strada è ancora lunga» Il gestore unico del ciclo dei rifiuti replica all'attacco della Lega Salvini
Piazza Padre Pio rinasce grazie al lavoro dei devoti Piazza Padre Pio rinasce grazie al lavoro dei devoti Si sono presi cura delle aiuole e degli spazi frequentati ogni giorno da grandi e bambini
Via Traiana ripulita a Bitonto grazie a Sanb e volontari Via Traiana ripulita a Bitonto grazie a Sanb e volontari Con il Comitato Via Francigena del Sud anche Fare Verde, Inachis e il Comitato Ambiente è Vita
Sanb e Comitato Via Francigena ripuliscono via Traiana Sanb e Comitato Via Francigena ripuliscono via Traiana Una sinergia, anche con Fare Verde, per tenere nobilitare i cammini religiosi attraversati da migliaia di pellegrini
Secondo intervento di pulizia dei volontari in via Scoppio Secondo intervento di pulizia dei volontari in via Scoppio Lo stupore degli attivisti: «Perchè arare il terreno e interrare i rifiuti?»
A fuoco a Bitonto maxi-discarica abusiva di pneumatici A fuoco a Bitonto maxi-discarica abusiva di pneumatici Un'alta colonna di fumo nero e denso ha invaso ieri in zona artigianale. I residenti: «Ci stanno avvelenando»
1 A Bitonto beneficiari di reddito di cittadinanza impiegati per la pubblica utilità A Bitonto beneficiari di reddito di cittadinanza impiegati per la pubblica utilità Gli Enti del Terzo Settore potranno utilizzarli per progetti in ambito culturale, sociale e di tutela dei beni comuni
Raccolta plastica a Bitonto: ecco cosa si mette nei cassonetti e cosa no Raccolta plastica a Bitonto: ecco cosa si mette nei cassonetti e cosa no Le regole sulla differenziata della Sanb. Che nel frattempo potenzia la pulizia di strade e parchi pubblici
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.