IMG
IMG
Vita di città

Crisi Maria Cristina, Abbaticchio: «Preverin al lavoro per il rilancio dell’azienda»

Dopo la soluzione della situazione del personale, ora si punta a rimettere sul mercato l’istituto

Il personale dell'Azienda di Servizi alla Persona, Maria Cristina di Savoia di Bitonto, dopo anni di tribolazioni e stipendi mai pagati, ha finalmente trovato una collocazione, ma la storica struttura, adesso, rischia di restare tristemente vuota e finire in preda al degrado. Per evitare questa possibilità la regione Puglia ha individuato un commissario straordinario, Marco Preverin, che ha davanti un compito davvero arduo.

«Oggi ho sentito Marco Preverin – ha detto il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - commissario per la gestione regionale dell'Asp Maria Cristina di Savoia. Oltre alla conclusione del procedimento per l'acquisizione del personale dipendente da parte della Asl e in piccola quota del nostro Comune, Marco sta compiendo tutte le operazioni che da tempo avevamo concordemente ritenuto necessarie per porre le basi per il rilancio della storica azienda: esternalizzazione, razionalizzazione del lavoro e, da ultimo, ristrutturazione finanziaria scevra da spese non sostenibili dal libero mercato».

Il dirigente ha tutta la fiducia del primo cittadino, secondo cui «la sua caparbietà e il suo essere lontano dalle inutili polemiche ha permesso alla Regione Puglia ed al Comune di Bitonto di guardare con speranza rinnovata a questa situazione. Credo di interpretare la piena soddisfazione anche del Presidente Emiliano e dei suoi collaboratori per la loro felice scelta, nella persona dell'amico Marco. Consentitemi anche una parola positiva per tutti coloro che si sono impegnati nel cda, a titolo gratuito e rischiando in proprio, per far restare in piedi una struttura sociale che è parte integrante della bellezza di questa meravigliosa terra. Negli ultimi anni si è davvero pensato esclusivamente al bene comune di quest'ultima».
  • Michele Abbaticchio
  • Istituto Maria Cristina di Savoia
Altri contenuti a tema
Onda verde a Bitonto, Mariotto e Palombaio: impianti 27 nuovi lecci Onda verde a Bitonto, Mariotto e Palombaio: impianti 27 nuovi lecci In corso anche i lavori di pulizia e cura del verde urbano
«Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» «Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» Il sindaco Pizzarotti attacca il ministro in diretta su La7 parlando di Bitonto: «Non si occupa delle forze dell’ordine»
Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Solidarietà al consigliere Putignano. E sui rifiuti si dice «favorevole alla società unica pubblica»
Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Ritirata a Putignano la delega per Palombaio. Abbaticchio: «Attendo le posizioni dei consiglieri di Sud al Centro»
Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Il 23, 24 e 25 Aprile celebrazioni e iniziative a cura dell’Amministrazione comunale
Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Fondazione e Comune di Bitonto insieme per un gesto di solidarietà a chi è più sfortunato
Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Sarà uno degli ospiti delle tavole rotonde insieme a Michele Emiliano, Aldo Patruno e al magistrato Luca Tescaroli
Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Il comunicato della sezione bitontina dei forzisti anticipato dagli operai del Comune che avevano già riparato i guasti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.