buca
buca
Lavori pubblici

Asfalto stradale a Bitonto: in programma lavori di ripristino per più di 300mila euro

A breve partiranno le opere per la zona artigianale. A seguire le altre zone della città

«L'ufficio lavori pubblici ha appaltato per 162mila euro il rifacimento di altri tratti di strade urbane dopo aver completato il mese scorso il rifacimento di via Urbano. Aggiudicato inoltre l'appalto per 153mila euro circa per intervenire sulle strade della zona artigianale». Buone notizie dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che ha annunciato gli interventi in programma a Palazzo Gentile per migliorare la percorribilità stradale, seriamente a repentaglio a causa delle buche che ormai interessano quasi tutte le arterie cittadine.
A queste cifre vanno poi aggiunti altri 140mila euro già appaltati per le strade extraurbane e altri 120mila euro per le strade urbane che saranno approvati con la prossima giunta, per un totale di quasi 600mila euro che saranno impiegato per far partire i cantieri, secondo previsione, entro la fine dell'anno.

«Otto mesi fa – rendiconta il primo cittadino - sono state rifatte via Quorchio, via Durazzo (nel tratto tra via carbonara e via saracino), via Spinelli, via Gliro (nel tratto tra via traetta e via stellacci), via D'Angió (tra piazza Marena e via Berardi), via Dante (tra piazza XXVI maggio e via Cavallotti), via Calamita(tra via crocifisso e via traetta). Il tutto a completamento del progetto di contenimento acque piovane nei pressi della stazione SS. Medici».

Novità in vista anche per le strade di accesso alla città. Sarebbero infatti in stipulazione, come riferisce Abbaticchio, «dopo vicissitudini burocratiche dovute a enti esterni al Comune (pubblici) anche il contratto per la realizzazione dei dossi di rallentamento presso tutte le strade di ingresso alla Città, frazioni comprese».
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Arriva anche nella città degli ulivi il viandante Bruno, in viaggio da quattro anni col suo messaggio d'amore e fratellanza
I giovani studenti di Bitonto manifestano per l'ambiente e il futuro I giovani studenti di Bitonto manifestano per l'ambiente e il futuro Il plauso dell'amministrazione comunale: «Dopo le scuole plastica vietata anche in feste e manifestazioni pubbliche»
Poliziotti e Carabinieri insufficienti a Bitonto, Abbaticchio: «Salvini mantenga le promesse» Poliziotti e Carabinieri insufficienti a Bitonto, Abbaticchio: «Salvini mantenga le promesse» Il sindaco chiede ancora l'adeguamento del personale: «Ma per vincere la battaglia serve la forza di tutti»
Stop alla plastica a Bitonto: il Comune pronto a dotare di stoviglie e lavastoviglie le scuole Stop alla plastica a Bitonto: il Comune pronto a dotare di stoviglie e lavastoviglie le scuole Da Palazzo Gentile è partita la richiesta ai dirigenti per la verifica degli spazi necessari
Classifica città virtuose dei fondi europei: la Città Metropolitana di Bari in testa Classifica città virtuose dei fondi europei: la Città Metropolitana di Bari in testa La soddisfazione di Abbaticchio: «Felice di aver contribuito come delegato in materia. Ora sotto con altre sfide»
Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Abbaticchio: «Insegniamo loro a combattere la criminalità in modo diverso». Le videointerviste
Anti-mafia nelle scuole: raccontare gli episodi di cronaca e i veri eroi per mantenere il ricord Anti-mafia nelle scuole: raccontare gli episodi di cronaca e i veri eroi per mantenere il ricord La proposta di Italia in Comune Puglia. Abbaticchio: «Storie come quelle di Anna Rosa Tarantino devono essere conosciute»
Addio allagamenti a Bitonto: approvato il contratto per la costruzione della fogna bianca Addio allagamenti a Bitonto: approvato il contratto per la costruzione della fogna bianca Abbaticchio: «I 2 milioni di fondi europei vinti e i 7 milioni del CIPE impiegati per eliminare il problema»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.