cittadella del bambino
cittadella del bambino
Vita di città

A Bitonto riaprono i parchi per bambini

Abbaticchio: «Violentati psicologicamente per mesi, ora sono liberi e possono fare grande la nostra Repubblica»

Elezioni Regionali 2020
La Festa della Repubblica per tornare a celebrare le prime libertà ritrovate. È questo il messaggio lanciato nelle scorse ore dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che proprio ieri ha riaperto, dopo la Villa Comunale, anche gli altri parchi e aree ludiche della città dedicati ai più piccoli.
«La Repubblica e i nostri figli – titola il primo cittadino anticipando la sua riflessione - Indosso il tricolore, ma è una festa della Repubblica amara per tanti. Troppi. E tra quei troppi ci sono i bambini. Violentati psicologicamente dalla privazione dei loro compagni di classe, dai pranzi in compagnia alla mensa scolastica, dallo stesso diritto all'istruzione che dal dopoguerra in poi è sempre stato garantito a tutti».

«Ieri abbiamo riaperti altri parchi giochi – continua il sindaco - e, a breve, si riaprirà la "Cittadella del bambino", inaugurata nel suo complesso poco prima che il Covid fermasse i lavori per ringhiere e cancelli. Vorrei festeggiare i giovani figli della Città con questa notizia e pensiero: un bene culturale dimenticato da molti, imbrattato di vernice e vituperato dai più, oggi si presenta così in via Falcone e Borsellino (guarda caso)».

«È forse un segnale della Repubblica – conclude Abbaticchio - un simbolo di Speranza per tutti. E allora si. Ci crediamo ancora. Buona Repubblica, bambini nostri: fatela più grande di quello che è mai stata».
Parchi e aree verdi saranno aperti tutti i giorni dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:30, sotto l'occhio delle cooperative sociali incaricate della sorveglianza che vigileranno sul corretto utilizzo delle attrezzature ludiche.
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
1 Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Mangini: «Già intervenuti al mattino seguente con la Polizia Locale. Dall'opposizione solo politica da fumetto»
Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti L'Arpa non rileva inquinanti nell'aria. Si attendono i dai dei test sul terreno
A Bitonto presto un centro urbano di raccolta rifiuti A Bitonto presto un centro urbano di raccolta rifiuti I lavori saranno appaltati a luglio. Abbaticchio: «Verso il porta a porta su tutto il territorio»
1 «Quasi 80 nuove palme piantate a Bitonto nei prossimi giorni» «Quasi 80 nuove palme piantate a Bitonto nei prossimi giorni» Sono state donate da un vivaio di Ruvo di Puglia ai comuni del Barese durante la pandemia
Lavori stadio: Comune e Usd Bitonto trovano l'accordo Lavori stadio: Comune e Usd Bitonto trovano l'accordo Fuori dal Degli Ulivi solo le prime partite. Rossiello: «Amministrazione vicina alle esigenze della squadra»
«La Commissione Invalidi Civili di Bitonto nell’ex Pretura» «La Commissione Invalidi Civili di Bitonto nell’ex Pretura» La proposta dell’Amministrazione comunale all’Asl Bari che ha chiuso la sede nell'ex ospedale
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.