cariello
cariello
Politica

A Bitonto nasce Azione Civica

A coordinarla Francesco Cariello e Giovanni Brindicci

Nasce a Bitonto Azione Civica, un nuovo progetto politico che intende dar voce a tutti quei settori della vita sociale ed economica della città che ancora non hanno piena espressione. Trasparenza amministrativa, partecipazione alla costruzione dell'azione di governo, voce all'associazionismo ed input per un'economia a tratti asfittica sono solo alcuni degli obiettivi prefissati dal nuovo movimento.
A coordinarlo ci saranno l'on. Francesco Cariello e l'avvocato Giovanni Brindicci.
Di seguito il comunicato stampa integrale.


«Con grande entusiasmo comunichiamo la nascita di Azione Civica , un progetto civico nato dalla consapevolezza che la nostra città abbia grandi potenzialità rimaste inascoltate in ambito culturale, sociale ed economico.
Azione Civica si propone di garantire la centralità della persona con un maggiore coinvolgimento ed effettiva partecipazione della stessa alla vita politica.
Azione Civica vuole il rilancio demografico ed economico del territorio di Bitonto, Palombaio e Mariotto.
Gli obiettivi di Azione Civica consistono nel garantire ad ogni cittadino e ad ogni forma di organizzazione, la giusta rappresentatività nel processo decisionale dell'amministrazione, la libertà di esprimere le proprie proposte e contribuire con tutta la città allo sviluppo sostenibile dell'intera area metropolitana di Bari.
Vista la storia, la cultura e la sua centralità nello sviluppo agricolo, Bitonto vuole riaffermare la sua identità di città simbolo in ambito olivicolo e generare opportunità per i giovani, famiglie ed imprese.
Su queste basi, nasce il progetto Azione Civica, animato da soggetti giovani e meno giovani, ma con profili altamente professionali, riconosciuti pubblicamente dalla gente comune e politicamente per il loro attaccamento alla comunità di appartenenza.
Saranno l'On. Francesco Cariello e l'Avv. Giovanni Brindicci a coordinare Azione Civica.
Al loro fianco, vi saranno il Prof. Dott. Adriano Pasculli De Angelis, il prof.Avv. Pasquale Tampoia e l'Imprenditore e designer Antonio Ruggiero. La nuova piattaforma politica condurrà tutti gli aderenti al progetto, alla formazione di un programma condiviso da proporre alla Città. Crediamo fermamente che Azione Civica avrà un ruolo determinante nel dibattito che animerà le prossime consultazioni amministrative del 2022.
Azione Civica ha le idee ben chiare per il futuro della Città di Bitonto: innanzitutto un ricambio politico che possa affrontare i veri problemi dei differenti settori produttivi presenti sul territorio.
L'agricoltura in primis! È vero che lo spazio di azione dell'Amministrazione cittadina è davvero esiguo sul piano agro-alimentare, comparto che sostiene in modo importante l'economia cittadina, ma è pur vero che il Sindaco di una città come Bitonto, può fare squadra con le categorie e portare le proprie istanze dove si decidono le strategie applicate all'agricoltura locale: la lotta al "cartello" commerciale che vige nel settore rappresenta il principale atto che i braccianti bitontini e pugliesi vogliono che sia attuato, per vedere riconoscere il loro impegno ed il loro duro lavoro, oltre che la qualità di un prodotto che è venduto su altre piazze a prezzi doppi se non tripli.
Azione Civica sarà accanto, altresì, agli artigiani, ai commercianti e alle categorie produttive, le uniche a fornire un'economia che permette quella circolazione del denaro che alla base poi di un'occupazione lavorativa.
Azione Civica vuole rendere, inoltre, la tassazione locale più equa migliorando i servizi di pulizia e di igiene urbana ed arginando i disservizi.
Su queste basi, Azione Civica si confronterà con quanti vorranno condividere un progetto che sia trasversale, innovativo e che migliori la vivibilità della nostra Bitonto, un progetto aperto a chiunque voglia fornire contributi ed idee per il futuro della città».


Il coordinamento Azione Civica
  • Francesco Cariello
  • Azione Civica Bitonto
Altri contenuti a tema
Puglia: Michele Abbaticchio a capo del partito civico di Italia in Comune Puglia: Michele Abbaticchio a capo del partito civico di Italia in Comune Al movimento, fondato dal sindaco di Parma Pizzarotti, aderiscono sindaci d'Italia e 5 Stelle delusi
L'ex deputato Cariello aderisce a Italia in Comune, il partito del sindaco di Parma Pizzarotti L'ex deputato Cariello aderisce a Italia in Comune, il partito del sindaco di Parma Pizzarotti Raccoglierà, anche a Bitonto, i delusi del Movimento 5 Stelle
Galleria Devanna, Cesaro: «Indispensabile acquisire tutti i locali di palazzo Sylos Calò» Galleria Devanna, Cesaro: «Indispensabile acquisire tutti i locali di palazzo Sylos Calò» Il sottosegretario ai Beni Culturali risponde all'interrogazione presentata da Cariello (M5S) nella XVII legislatura
Restituzioni M5S, Cariello: «Versati 95mila euro. Ma al Movimento nessuna autorizzazione a controllare» Restituzioni M5S, Cariello: «Versati 95mila euro. Ma al Movimento nessuna autorizzazione a controllare» Il parlamentare bitontino in polemica col partito nega l'accesso ai dati e chiede un'attestazione dal Ministero
Rimborsi M5S: espulso anche Francesco Cariello Rimborsi M5S: espulso anche Francesco Cariello Il parlamentare bitontino non avrebbe restituito completamente quanto previsto dal regolamento
1 Parlamentarie 5 Stelle: nessun candidato bitontino alle prossime politiche Parlamentarie 5 Stelle: nessun candidato bitontino alle prossime politiche Dopo Cariello, i pentastellati locali non avranno un altro esponente in Parlamento nella prossima legislatura
2 Parlamentarie 5 Stelle: Cariello escluso per aver difeso l'extravergine italiano Parlamentarie 5 Stelle: Cariello escluso per aver difeso l'extravergine italiano Avrebbe divulgato dati di un'indagine sulle multinazionali dell'olio che tenevano illecitamente bassi i prezzi
Pasticcio parlamentarie: anche Cariello fra gli “incandidabili” Pasticcio parlamentarie: anche Cariello fra gli “incandidabili” Il deputato bitontino: «Fuori per una condanna “politica”». Proteste in tutta Italia
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.