Patierno in azione contro il portiere Sanchez. <span>Foto Anna Verriello</span>
Patierno in azione contro il portiere Sanchez. Foto Anna Verriello
Calcio

Secondo stop consecutivo per l'Usd Bitonto contro l'Agropoli

Al Città degli Ulivi un gol nei primi minuti costa caro ai neroverdi che cedono 1-0

È bastato un gol nei primi minuti all'Agropoli per aver ragione di un Bitonto che non è riuscito nell'arco dell'intera partita a recuperare la rete di svantaggio per raddrizzare il match interno valevole per la quarta giornata del girone H del campionato di serie D di calcio. Una distrazione difensiva costata cara ai neroverdi che hanno recriminato anche per due gol annullati per fuorigioco e un sospetto rigore.

In campo mister Taurino aveva schierato Zinfollino in porta al posto di Figliola, con Amelio Montrone e Gargiulo, all'esordio, in difesa, Biasion, Marisili e Bolognese, anch'egli esordiente, a centrocampo, Gagliardi e Turitto a spingere sulle fasce per gli attaccanti Patierno e Merkaj.
La doccia gelata arriva dopo appena due giri di lancette per una distrazione difensiva di Montrone e Gargiulo che consente a Cozzolino di entrare in area e trafiggere sul primo palo Zinfollino. La reazione neroverde è già al 5' con la girata volante di Montrone che segna ma è in fuorigioco. Merkaj, servito da Biasion ci prova con un pallonetto al 7', ma la palla è fuori di un soffio. Al 9' è Sanchez a neutralizzare il colpo a botta sicura di Patierno lanciato a tu per tu col portiere ospite. Due minuti e il Bitonto reclama un rigore per atterramento di Merkaj giudicato però regolare dall'arbitro Delli Carpini di Isernia.

Nel finale di tempo ci prova Bolognese dalla distanza, ma il tiro è deviato in angolo. È il preludio alla penetrazione di Gagliardi che trafigge Sanchez al 35' ma si vede annullare il gol per un fuorigioco molto dubbio. Gli ultimi due assalti neroverdi del primo tempo si infrangono su due prodezze del portiere ospite.
Il secondo tempo si apre come si era chiuso il primo, con un miracolo di Sanchez sul colpo di testa di Merkaj. Quando non ci arriva l'estremo campano è il palo a spegnere le velleità neroverdi, sfortunati al 61' con Patierno, innescato da un errore ospite, che si vede la conclusione stampata sul palo.
A 10' dal termine i neroverdi segnano ancora, ma la posizione di Patierno, che insacca con un tap in vincente dopo l'ennesimo miracolo di Sanchez su Marsili, è ritenuta irregolare.

Il forcing finale del Bitonto non porta al pareggio e gli uomini di casa devono subire la seconda sconfitta consecutiva, consapevoli adesso che per riprendere il cammino contro la Nocerina domenica prossima servirà maggiore determinazione sotto porta.
  • USD Bitonto Calcio
  • Serie D
Altri contenuti a tema
1 La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La Polizia disperde e sanziona gli ultras raccolti in centro
È praticamente fatta: Bitonto in C È praticamente fatta: Bitonto in C L'ufficializzazione della Federcalcio nel prossimo consiglio in programma mercoledì 3 giugno
Consiglio federale, si va verso la sospensione della Serie D Consiglio federale, si va verso la sospensione della Serie D Venerdì 22 il direttivo della Lnd potrebbe sancire la promozione del Bitonto
1 Abbaticchio scrive al sindaco di Foggia: «Felleca rispetti Bitonto» Abbaticchio scrive al sindaco di Foggia: «Felleca rispetti Bitonto» Il sindaco bitontino contro il presidente del club locale per le sue dichiarazioni di spregio nei confronti dei neroverdi
1 In vista della C Bitonto si prepara ad adeguare lo stadio In vista della C Bitonto si prepara ad adeguare lo stadio Nacci: «Tecnici già al lavoro per la progettazione». Natilla: «Occasione unica». PD: «Si lavori insieme»
Ignoti devastano gli spogliatoi del Bitonto allo stadio Ignoti devastano gli spogliatoi del Bitonto allo stadio L'assessore Nacci: «Danneggiata la casa di tutti». Forza Italia: «Atto vergognoso»
Il Bitonto strappa il pareggio col Brindisi e resta in testa Il Bitonto strappa il pareggio col Brindisi e resta in testa Foggia adesso a -1. Domenica trasferta a Casarano
Il Bitonto pareggia a Taranto ma allunga sul Foggia Il Bitonto pareggia a Taranto ma allunga sul Foggia Domenica al Città degli Ulivi arriva il Brindisi
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.