Us Bitonto. <span>Foto Anna Verriello</span>
Us Bitonto. Foto Anna Verriello
Calcio

Il Bitonto riannoda i fili dopo il blackout di Sorrento

Il ds Moscelli sprona il gruppo: «Non possiamo permetterci sconfitti del genere»

La batosta di domenica a Sorrento (4-1) è costata al Bitonto il primato in classifica nel gruppo H del torneo di Serie D. La prova incolore della compagine guidata da Claudio De Luca ha sorpreso un po' tutti e fatto arrabbiare la dirigenza neroverde. Perentorie le parole del direttore sportivo Fabio Moscelli: «Non mi piace perdere così. Abbiamo sbagliato l'approccio sia nel primo tempo che nella ripresa e questo non ce lo possiamo permettere».

La striscia di sei successi e sette risultati utili consecutivi si è interrotta bruscamente. Lattanzio e compagni, in trasferta, continuano a non conoscere le mezze misure: nessun pareggio lontano dalle mura amiche del "Città degli ulivi" che resta peraltro l'unico campo imbattuto del raggruppamento. La squadra ha cominciato a lavorare in vista della sfida casalinga di domenica 13 febbraio contro un Molfetta in fiducia (nove partite di fila senza sconfitta) e rinvigorito dalle recenti operazioni di mercato in entrata con gli ingaggi degli ex bitontini Mirko Guadalupi e Giuseppe Genchi. La lunga volata per la promozione diretta con l'Audace Cerignola è già cominciata: andrà in C la formazione che saprà reggere meglio l'urto anche sotto il profilo psicologico. Gli indizi emersi dalla prova in terra sorrentina non hanno certo fatto piacere al club del patron Rossiello: sarà necessario reagire subito e il prossimo derby è una di quelle sfide che, almeno sul piano del temperamento e della grinta, si preparano da sole.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
Oggi la presentazione di mister Loseto Oggi la presentazione di mister Loseto Vicini alla riconferma Biason e Figliolia, Palazzo è pronto a tornare
Bitonto, torna Valeriano Loseto Bitonto, torna Valeriano Loseto Confermate le indiscrezioni dei giorni precedenti. Lunedì la presentazione
Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Il club potrebbe ripartire da diversi calciatori della formazione giovanile per costruire l'organico di Serie D
Juniores Bitonto, è finale scudetto Juniores Bitonto, è finale scudetto Vittoria di misura sull'Ostia mare, sabato il match decisivo contro la Pro Livorno
Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Mercoledì al "Rossiello" la sfida contro l'Ostia mare
Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? L'imprenditore non ha ancora specificato cosa sarà del Bitonto
Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Un autogol condanna i neroverdi nella finale playoff del girone H
Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Gara sospesa per alcuni minuti. Situazione rientrata in seguito
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.