Riccardo Lattanzio. <span>Foto Anna Verriello</span>
Riccardo Lattanzio. Foto Anna Verriello
Calcio

Il Bitonto espugna Rotonda e torna a -1 dalla vetta

La doppietta di Lattanzio lancia i neroverdi all'inseguimento del Cerignola, bloccato sul pari a Fasano

La lotta per la promozione diretta in C dal gruppo H di Serie D appare sempre più una questione tra Audace Cerignola e Bitonto. Lo dimostra lo stop del Francavilla in Sinni a Brindisi che ha creato un vuoto di sei lunghezze tra la compagine lucana e la seconda posizione in classifica, occupata dai neroverdi del presidente Rossiello a -1 dal vertice. Il successo ottenuto sul terreno del Rotonda ha accorciato il divario rispetto agli ofantini, fermati sul 3-3 a Fasano.

Nel 4-3-3 scelto da Claudio De Luca ritorno tra i pali per Lonoce, con Petta e Danilo Colella centrali difensivi, Radicchio e Turitto sulle corsie esterne; a centrocampo spazio per Addae, affiancato da Riccardi e Piarulli; trio d'attacco composto da Taurino, Lattanzio e D'Anna. Out per squalifica Santoro. Modulo 3-5-2 per il Rotonda. Bitonto intraprendente, deciso a prendersi i tre punti: ci hanno provato D'Anna al 14' (palla a lato di un soffio), quindi Taurino su calcio piazzato (pallone oltre la traversa) ma il punteggio è stato sbloccato al 21' dal capitano Riccardo Lattanzio con un diagonale di sinistro dall'interno dell'area. Sulle ali dell'entusiasmo gli ospiti hanno sfiorato il bis ma Polizzi ha disinnescato l'incornata di Riccardi verso il secondo palo su cross di D'Anna (26'). Imprecisa anche l'inzuccata di Petta su calcio d'angolo di Taurino (31'), non la giocata che ha consentito a D'Anna di servire a Lattanzio l'assist per il comodo tap-in dello 0-2 (36').

Ripresa aperta dalle sortite di un Lattanzio in grande spolvero e Riccardi che però non sono riusciti a concretizzare le opportunità. Gli sforzi della compagine di casa sono stati premiati al 56' dalla rete dell'uruguaiano Gonella (colpo di testa sugli sviluppi di un'azione confusa ed insistita). Il rosso diretto per proteste all'indirizzo di Bottalico a metà ripresa non ha scalfito la determinazione del Rotonda che ha cercato di riequilibrare le sorti del confronto scontrandosi con il pragmatismo dei neroverdi. Mercoledì, al "Città degli ulivi", la sfida interna contro il Brindisi, assolutamente da non fallire per restare come minimo in scia del Cerignola.

Classifica Serie D girone H

Cerignola 44; Bitonto 43; Francavilla 37; Fasano 34; Gravina 33; Casertana 32; Sorrento, Molfetta, Lavello, Nocerina 28; Mariglianese 25; Nola, Nardò 22; Altamura, Rotonda (-8) 21; Casarano 20; Bisceglie 19; San Giorgio a Cremano 17; Brindisi 15; Matino 9.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
Oggi la presentazione di mister Loseto Oggi la presentazione di mister Loseto Vicini alla riconferma Biason e Figliolia, Palazzo è pronto a tornare
Bitonto, torna Valeriano Loseto Bitonto, torna Valeriano Loseto Confermate le indiscrezioni dei giorni precedenti. Lunedì la presentazione
Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Il club potrebbe ripartire da diversi calciatori della formazione giovanile per costruire l'organico di Serie D
Juniores Bitonto, è finale scudetto Juniores Bitonto, è finale scudetto Vittoria di misura sull'Ostia mare, sabato il match decisivo contro la Pro Livorno
Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Mercoledì al "Rossiello" la sfida contro l'Ostia mare
Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? L'imprenditore non ha ancora specificato cosa sarà del Bitonto
Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Un autogol condanna i neroverdi nella finale playoff del girone H
Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Gara sospesa per alcuni minuti. Situazione rientrata in seguito
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.