Spogliatoi Rossiello
Spogliatoi Rossiello
Lavori pubblici

Spogliatoi “Rossiello”: «A breve l'affidamento dei lavori»

L'Amministrazione risponde alle accuse di disinteresse dell'opposizione: «Procedure ritardate dalla pandemia»

«Spogliatoi e locali di disimpegno in uno stato di degrado desolante, gabinetti in condizioni inguardabili, solo acqua gelida dai rubinetti del Polisportivo "Rossiello", in abbandono a Bitonto, perché le ripetute segnalazioni, le denunce, le proteste, sono rimaste lettera morta». Con queste parole il consigliere d'opposizione, Franco Natilla, del gruppo Bitonto Riformista, aveva rilanciato la denuncia sullo stato della struttura - recentemente riqualificata con l'installazione del manto in erba sintetica al posto dell'originaria distesa di brecciolino – che necessitava del completamento dei lavori in particolare sulla struttura degli spogliatoi.

«Qualcuno non ha perso tempo a minimizzare – ha denunciato Natilla, che è anche presidente della commissione consiliare Controllo e Garanzia - Ma non si muove nessuno, nemmeno le "carte" da un ufficio all'altro. Tutto tace a Palazzo Gentile: del "Rossiello" in rovina non si vede, non si sente, non si parla».
La risposta dell'amministrazione comunale non si è fatta attendere e, a stretto giro, l'assessore allo Sport, Domenico Nacci e il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, hanno scritto a Natilla, spiegando come «a seguito dello conclusione dei lavori di rifacimento del manto del Pol. N. Rossiello si sono attivate alcune procedure finalizzate a portare a pieno compimento le opere di riqualificazione dell'impianto con l'effettuazione dei primi lavori di manutenzione degli ambienti interni del corpo spogliatoi con ripristino intonaci, trattamento antimuffa e pitturazione completa ed anche piccoli lavori sui campi basket per renderli fruibili in una fase sportiva cosi delicata. L'ufficio lavori pubblici ha continuato nel suo lavoro adottando la determina n 1663-2020, che ha ad oggetto lavori di riparazione dei bagni, ivi compreso il ripristino della pompa per consentire di effettuare docce con acqua calda in vista della ripresa delle attività anche del settore giovanile nazionale ed altre parti del corpo spogliatoi: a breve sarà espletata la gara per l'affidamento dei lavori».

«Tali attività degli uffici già programmate da tempo – riferiscono da Palazzo Gentile - soltanto rallentate nella fase pandemica, verranno presto portate a compimento, per il completamento di una struttura sportiva attraverso lavori di entità pari a circa il 10% rispetto alla somma reperita ed investita nella riqualificazione dell'impianto di gioco di circa 500mila euro».
«Infine – conclude la nota - azione non meno importante per garantirne la custodia, anche a seguito della rinuncia da parte della costituenda ATI a proseguire nella gestione dell'impianto, si è provveduto ad affidare la custodia e la guardiania della struttura».
  • Domenico Nacci
  • Natilla
  • Polisportivo "Nicola Rossiello"
Altri contenuti a tema
Sport City Day, attività all'aperto in villa comunale Sport City Day, attività all'aperto in villa comunale L'obiettivo dell'iniziativa di rilievo nazionale è la promozione della pratica sportiva e una migliore qualità della vita dei cittadini
A Bitonto 700mila euro dal bando Sport e Periferie per rinnovare il “Città degli Ulivi” A Bitonto 700mila euro dal bando Sport e Periferie per rinnovare il “Città degli Ulivi” Nacci: «Un giorno storico. Premiata bontà del nostro progetto»
Nacci risponde ad Onda Civica sulla tassazione TARI delle aree sportive Nacci risponde ad Onda Civica sulla tassazione TARI delle aree sportive «Le aree adibite ad attività sportiva sono escluse per loro natura dall’assoggettabilità a tassazione. È la legge» ha dichiarato l'assessore
Parrucchieri ed estetisti in piazza a Bitonto: «Fateci lavorare» Parrucchieri ed estetisti in piazza a Bitonto: «Fateci lavorare» La protesta: «Anche con la nostra chiusura la curva dei contagi è cresciuta. Non siamo noi gli untori»
A Bitonto una strada per il senatore Scamarcio A Bitonto una strada per il senatore Scamarcio La richiesta dei consiglieri Natilla e Scauro: «Non era bitontino ma pensava e si comportava da bitontino»
Rifiuti lungo la Poligonale di Bitonto e pneumatici in Lama Balice Rifiuti lungo la Poligonale di Bitonto e pneumatici in Lama Balice Natilla attacca l'amministrazione. Il direttore Sanb, Toscano: «Verifiche sugli esercenti del territorio»
Provinciali pericolose a Bitonto: «Il Prefetto si attiva. Comune e Città Metropolitana, no» Provinciali pericolose a Bitonto: «Il Prefetto si attiva. Comune e Città Metropolitana, no» Per il consigliere Natilla «situazione paradossale: ci sono i fondi ma niente si muove»
«Strade disastrose a Bitonto, il sindaco trovi i fondi» «Strade disastrose a Bitonto, il sindaco trovi i fondi» Natilla scrive ad Abbaticchio. Dal Comune già pronto però un piano da oltre mezzo milione di euro
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.