Fra Leonardo
Fra Leonardo
null

Mercoledì a San Leone ‘Insieme per cantare la speranza’

Un concerto dei frati minori con fra Leonardo Civitavecchia, fra Lorenzo Ricciardelli e fra Antonio Lembo

Si terrà mercoledì 13 giugno, nel monastero di San Leone Magno a Bitonto, a partire dalle ore 20 il concerto di musica cristiana " Insieme per cantare la speranza", organizzato dalla fraternità dei frati minori e dalla comunità di San Leone Magno. A esibirsi saranno fra Leonardo Civitavecchia, insieme a fra Lorenzo Ricciardelli, fra Antonio Lembo e la corale "San Leone Magno".

Fra Leonardo Maria Civitavecchia, è un giovane frate francescano, nato a San Severo (Foggia), con la passione per la musica che utilizza come veicolo per l'evangelizzazione delle giovani generazioni. Ha iniziato a comporre musica a sedici anni
«Canzoni che raccontano la storia – raccontano gli organizzatori - la vita, l'amore di questo giovane frate per un Dio che non è estraneo, ma profondamente intimo, l'amore e la profondissima devozione per la Vergine Maria, Madre della Chiesa e di ogni uomo che voglia diventare suo figlio e l'urgenza impellente dell'evangelizzazione ai più lontani. Nei canti di fra Leonardo è palese la straordinaria sensibilità di cogliere i problemi del mondo, il pianto dei poveri e la speranza in una fede certa in Gesù Cristo, Signore del tempo e della storia, che fa nuove tutte le cose».
Il 27 Dicembre 2015 - per celebrare il 25° di Vestizione Religiosa, nell'Anno della Vita Consacrata e nel Giubileo speciale della Misericordia - il suo lavoro musicale "E' Te che cerco Signore" riporta un unico filo conduttore che è quello dell'amore. Un disco davvero "speciale" grazie alla partecipazione e collaborazione di amici "speciali" che in questi anni hanno condiviso con fra Leonardo il suono della parola: Roberto Bignoli, Giuseppe Cionfoli, Daniele D'Aco e fra Lorenzo Ricciardelli che hanno donato una loro canzone e arricchito questo lavoro.

Numerose anche le partecipazioni a festival nazionali e internazionali, e le testimonianze in emittenti televisive e radiofoniche. Il 1° Ottobre 2008 ha cantato nel Santuario Mariano di Lourdes. E nel giugno 2017 a Malta nel Santuario di Ta' Pinu. Tra i molteplici riconoscimenti il premio "Astro nascente" svolto il 21 marzo 2005 al Teatro Olimpico di Roma, organizzato dai Papaboys.
E per ultimo il 2 gennaio 2017 su RAI Uno, insieme ad altri artisti della Musica italiana, ha partecipato alla XII edizione "Nella memoria di Giovanni Paolo II" prodotto dalla Life Comunication. Un messaggio di speranza donato agli amici dell'Istituto Minorile Ferrante Aporti di Torino.

«Dopo due anni di interruzione della sua attività di cantautore per un problema di udito – spiegano ancora gli organizzatori - che oggi grazie ad un intervento è riuscito a risolvere completamente, riacquisendo del tutto l'udito, fra Leonardo torna a cantare e riprende il suo percorso proprio da Bitonto, città che lo ha accolto da settembre dello scorso anno, mostrandogli da subito grande stima e affetto».
Alla fine del concerto saranno venduti alcuni teli da mare il cui ricavato sarà devoluto al progetto "Ti presto fiducia" un progetto di nano-credito, che aiuta coloro che si trovano in un momento di disagio economico.
  • fra Leonardo Civitavecchia
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.