Il mercato settimanale di Bitonto
Il mercato settimanale di Bitonto
Economia

Mercati serali a Bitonto, Fiva-Confcommercio: «Tentato golpe sindacalista»

Il presidente Piepoli si scaglia contro alcune associazioni di categoria

Avrebbero tentato di far partire la sperimentazione dei mercati serali straordinari a Bitonto coinvolgendo solo i propri iscritti, ma sarebbero stati scoperti e fermati in tempo. È l'accusa che il presidente della Fiva-Confcommercio, Luigi Piepoli, ha lanciato nelle scorse ore contro un'associazione di categoria degli ambulanti, mentre si definivano i dettagli per l'avvio di questa iniziativa per il periodo natalizio a Bitonto.

«A Bitonto, col pretesto di difendere la categoria – ha detto il presidente Piepoli - una pseudo associazione ha dichiarato di volere un mercato sperimentale a numero chiuso (solo per 30 iscritti, i propri) servendosi di terze persone ignare per meschini giochetti politico-sindacali. Pertanto, condanniamo il modo di fare di codesta associazione, e il golpe sindacale intentato contro gli operatori del mercato settimanale di Bitonto, così come la sua condotta poco corretta. È inaccettabile usare la scusa della crisi economica per realizzare di fatto un altro mercato che va a ledere i legittimi concessionari di posteggio del martedì, in barba a tutti i diritti fondamentali. Noi sosteniamo quanti frequentano il mercato di Bitonto e che vogliono partecipare alla sperimentazione di uno o più serali programmati. L'uguaglianza e l'autonomia degli operatori contro l'oppressione di coloro che fanno solo i propri interessi, per noi di Fiva, viene al primo posto».

«Per averci sostenuto – conclude Piepoli - e per aver capito in tempo le intenzioni dell'associazione di categoria (di facciata) si ringrazia il comandante della polizia municipale Gaetano Paciullo, il tenente Silvana Di Mundo, l'assessore alle attività produttive Marianna Legista e il consigliere delegato al commercio Lillino Avellis».
  • mercato settimanale
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
In arrivo a Bitonto i mercati serali straordinari nel centro urbano In arrivo a Bitonto i mercati serali straordinari nel centro urbano Prima sperimentazione forse già nel periodo natalizio
1 «Disastro al mercato di Bitonto!», ma è una bufala «Disastro al mercato di Bitonto!», ma è una bufala In rete anche il video di una taccheggiatrice localizzata nel locale mercato settimanale, anch’esso un fake. Abbaticchio: «Oltraggiati. Denunceremo»
Aperture domenicali indiscriminate, Confcommercio: «Si riveda il provvedimento» Aperture domenicali indiscriminate, Confcommercio: «Si riveda il provvedimento» Per il presidente Ambrosi devono essere le Regioni a decidere
Esercenti bitontini oggi a raccolta per la prima riunione di Confcommercio Esercenti bitontini oggi a raccolta per la prima riunione di Confcommercio Tra i punti in discussione il programma delle iniziative 2018 e un piano d’azione comune a medio termine
Mercato settimanale regolarmente aperto martedì 1° maggio a Bitonto Mercato settimanale regolarmente aperto martedì 1° maggio a Bitonto Il Comune accoglie le richieste delle associazioni di categoria
«Un nuovo punto di partenza». Inaugurata a Bitonto la nuova sede di Confocommercio «Un nuovo punto di partenza». Inaugurata a Bitonto la nuova sede di Confocommercio Finalmente un punto di riferimento per le imprese del territorio
1 Domani si inaugura a Bitonto la nuova sede di Confcommercio Domani si inaugura a Bitonto la nuova sede di Confcommercio Lovascio: «Non è stato semplice portarla a Bitonto ma è un'opportunità da cogliere»
Domenica apertura straordinaria del mercato settimanale Domenica apertura straordinaria del mercato settimanale Sarà così recuperato il mercato del 27 febbraio saltato per maltempo
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.