impresa alimentare domestica
impresa alimentare domestica
Politica

Il patrimonio agroalimentare delle massaie pugliesi nelle Imprese Alimentari Domestiche

La proposta del consigliere regionale Damascelli per valorizzare i cibi fatti in casa

«Le IAD (Imprese Alimentari Domestiche) sono microimprese per lo più a conduzione femminile, per la produzione in casa di pasticceria, confetture, pane, lievitati ed altri alimenti. Una realtà che in Puglia è in forte espansione ed occupa un gran numero di addetti, e che necessita pertanto di un'urgente regolamentazione».

È la proposta suggerita dal consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, che la porterà nei prossimi giorni all'audizione richiesta per la IV Commissione Attività produttive dell'assessore alle Politiche agricole, per il direttore del dipartimento Promozione della salute e Benessere sociale e per i rappresentanti delle organizzazioni professionali di categoria agricole. L'obiettivo è quello di «sollecitare la Giunta regionale a disciplinare il settore, in modo da favorire la nascita delle IAD e promuoverne la diffusione».

«Dal 2007 - spiega Damascelli - è consentita in Italia la vendita di cibi preparati in casa, ma le Imprese Alimentari Domestiche non sono state ancora disciplinate da specifiche normative nazionali, per cui spetta alle Regioni emanare linee d'indirizzo per il controllo ufficiale delle microimprese del settore alimentare, come hanno già fatto Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. La Regione Puglia non l'ha ancora fatto, e sarebbe invece auspicabile ed anzi necessario, vista la ricchezza del nostro patrimonio enogastronomico, e considerata la consuetudine pugliese di preparare in casa, con materie prime del territorio, pasta fresca, confetture, passate di pomodoro, sottoli, sottaceti e prodotti tipici».
«Regolamentare la nascita e l'attività delle IAD - conclude il forzista - rappresenterebbe un importante incentivo all'auto imprenditorialità e alla creazione di nuove opportunità di occupazione».
  • Forza Italia
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
Pediatra revocata a Bitonto, il sindaco scrive alla Asl: «Rivedete la disposizione» Pediatra revocata a Bitonto, il sindaco scrive alla Asl: «Rivedete la disposizione» Preoccupato anche Damascelli: «Ingiusto costringere i piccoli a forzate trasferte a Palo»
Riattivata la TAC all'ex ospedale di Bitonto Riattivata la TAC all'ex ospedale di Bitonto Damascelli: «Obiettivo raggiunto grazie a un nuovo tecnico di radiologia a tempo indeterminato»
Ok dal Ministero ai farmaci per malattie rare, ma Asl e Regione restano al palo Ok dal Ministero ai farmaci per malattie rare, ma Asl e Regione restano al palo Damascelli (FI): «Inconcepibile che le famiglie debbano farsi carico dell'inefficienza della politica»
«Fuori la politica dai consorzi di bonifica» «Fuori la politica dai consorzi di bonifica» Damascelli critico sul nuovo statuto. E attacca ancora sulla xylella: «La Regione ferma uccide i vivaisti»
I trattori dei gilet arancioni a Palazzo Gentile per protestare contro il Governo I trattori dei gilet arancioni a Palazzo Gentile per protestare contro il Governo La proposta di Michele Abbaticchio: «Reddito di cittadinanza agli agricoltori colpiti da gelate e xylella»
Due furti in quattro giorni all'ex ospedale di Bitonto: rubate attrezzature informatiche Due furti in quattro giorni all'ex ospedale di Bitonto: rubate attrezzature informatiche Damascelli (FI): «Asl attivi vigilanza armata. Struttura alla mercè di ladri, vandali e malintenzionati»
Bitonto fuori dai finanziamenti regionali per impianti sportivi Bitonto fuori dai finanziamenti regionali per impianti sportivi Forza Italia: «Ennesima occasione sprecata»
Sparisce il milione di euro stanziato per le gelate. Damascelli (FI): «Fantasmi in Regione?» Sparisce il milione di euro stanziato per le gelate. Damascelli (FI): «Fantasmi in Regione?» Per il consigliere regionale è un nuovo stratagemma per rinviare gli aiuti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.