Giovinazzo Rock Festival
Giovinazzo Rock Festival
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il Giovinazzo Rock Festival si trasferisce a Bitonto

Il 26, 27 e 28 luglio un festival internazionale con Adrian Sherwood, Mad Professor e Zola Blood

Il Giovinazzo Rock Festival, che da 20 anni anima la cittadina balneare, per l'edizione 2019 propone una grande novità: la kermesse musicale organizzata dal circolo Arci "Tressett" si sposterà a Bitonto, nello spazio della piscina comunale.
«Il GRF Bitonto Special Edition non è un addio a Giovinazzo - precisano gli organizzatori - ma una scelta dettata dalla possibilità di cimentarci in una città che mostra grande attenzione agli eventi musicali estivi, come testimoniato dal bando "Rete dei Festival". Un'esperienza che ci auguriamo possa contribuire alla crescita della nostra storica manifestazione». «L'arrivederci è solo questione di tempo - chiosa il presidente - quando ci sarà nuovamente la possibilità di realizzare un festival all'altezza delle aspettative di organizzatori, artisti e pubblico a Giovinazzo, dove è nato e cresciuto, non ci tireremo certo indietro».

La rassegna, in programma il 26, 27 e 28 luglio prossimi, conta di portare nella città del Torrione «un mix di artisti internazionali e generi musicali diversi, come le atmosfere post-rock dei Mokadelic, autori della colonna sonora della serie tv "Gomorra", l'indietronica degli inglesi Zola Blood, per la prima volta in Italia, ma anche una sfida tutta particolare combattuta a colpi di electro dub tra gli inglesi Mad Professor e Adrian Sherwood, negli ultimi 30 anni punto di riferimento della scena alternative nonché produttori di un elenco infinito di artisti».
«Nella line-up – spiegano ancora gli organizzatori - spazio anche allo shoegaze dei Be Forest, l'indie pop de La Rappresentante di Lista, la new wave italiana di Diaframma e CFF e il Nomade Venerabile, il math-rock dei The Pier e la trap di Puritano, senza dimenticare l'energia giovanile delle band selezionate dal GRF Contest 2019 e dai concorsi partner».
Per assistere ai concerti sarà necessario acquistare un biglietto dal prezzo «modico - assicurano gli organizzatori - diventato però strettamente necessario a causa delle normative sulla sicurezza degli spettacoli pubblici».

Il programma
26 luglio. Stain (vincitori GRF Contest 2019), Sound's Borderline (vincitori contest esserEPerfetto), Be Forest, La Rappresentante di Lista, Mokadelic.
27 luglio. Good Moaning (vincitori GRF contest 2019), Edy (vincitore GRF contest 2019), CFF e il Nomade Venerabile, Diaframma, Zola Blood.
28 luglio. Sama (vincitori GRF contest 2019), /handlogic (vincitori contest "Musica da bere"), The Pier, Puritano, Mad Professor vs Adrian Sherwood.

Biglietti giornalieri e abbonamenti in vendita sulla piattaforma online www.vivaticket.it e nei punti vendita Vivaticket. Link prevendite: https://www.vivaticket.it/ita/tour/giovinazzo-rock-festival-2019/2119

  • Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Grave incidente sulla provinciale per Bitonto. Sei feriti, quattro in codice rosso Grave incidente sulla provinciale per Bitonto. Sei feriti, quattro in codice rosso Lo schianto nella notte attorno all'01.00. Sono 30 in tutto le vittime di incidenti in provincia di Bari nel weekend
Restituisce un portafogli trovato sull'autobus: lodi per uno studente di una scuola di Bitonto Restituisce un portafogli trovato sull'autobus: lodi per uno studente di una scuola di Bitonto Denaro e documenti riconsegnati al legittimo proprietario individuato dalla Polizia Municipale
Nuovo direttivo per Italia in Comune: Abbaticchio lascia a Cusmai il coordinamento regionale Nuovo direttivo per Italia in Comune: Abbaticchio lascia a Cusmai il coordinamento regionale «Siamo punto di riferimento del civismo 'puro' in Puglia». Domani intanto ufficializzato accordo con +Europa per le Europee
Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88 Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88 Gli impatti causati dal fondo ghiacciato. Sei le auto coinvolte, un ferito. Sul posto Carabinieri e Polizia Locale
Rifiuti abbandonati nelle campagne: «Più risorse dalla Regione per pattugliare i territori» Rifiuti abbandonati nelle campagne: «Più risorse dalla Regione per pattugliare i territori» La proposta di Italia in Comune che chiede finanziamenti per progetti di tutela con l’impiego di Polizia Municipale, Guardie campestri e nuove risorse
Abbaticchio: «Basta all’ideologia calata dall’alto. Si riparta dai territori» Abbaticchio: «Basta all’ideologia calata dall’alto. Si riparta dai territori» Il sindaco di Bitonto a Giovinazzo per la tavola rotonda regionale di Italia in Comune
Alga tossica: disco verde per le spiagge “bitontine” di Giovinazzo e S.Spirito Alga tossica: disco verde per le spiagge “bitontine” di Giovinazzo e S.Spirito Bene il litorale del Nordbarese. Ma a sud del capoluogo la situazione è già allarmante
Stasera a Giovinazzo la Notte Bianca della Poesia Stasera a Giovinazzo la Notte Bianca della Poesia L’Istituto Vittorio Emanuele II ospiterà la rassegna: tanti i bitontini protagonisti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.