Pasquale Fallacara con Alessandro Cecchi Paone
Pasquale Fallacara con Alessandro Cecchi Paone
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il bitontino Pasquale Fallacara vince il premio “Alberoandronico per la cultura” in Campidoglio

Al Carabiniere della città dell'olio anche i complimenti di Alessandro Cecchi Paone

È andato al bitontino Pasquale Fallacara il premio Alberoandronico per la cultura assegnato nei giorni scorsi in Campidoglio, a Roma e giunto alla sua XII edizione. Il riconoscimento è stato assegnato al Carabiniere della città dell'ulivo per il suo costante impegno nel campo della cultura e della tutela dei beni storico-artistici e, in particolare, per un suo contributo dedicato alla Cattedrale di Bitonto e inserito nell'antologia del Premio Nazionale di Poesia, Narrativa, Fotografia e Cortometraggi AlberoAndronico XI Edizione.

Il premio, che gode del patrocinio di Roma Capitale, Città metropolitana di Roma Capitale e del Consiglio regionale del Lazio, ha valutato poesie, racconti, libri, fotografie, cortometraggi e pittura arrivati da tutta Italia e premiati nella suggestiva cornice della Sala Protomoteca.
La giuria ha scelto i vincitori tra centinaia di concorrenti provenienti da Europa (Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Lussemburgo, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, San Marino, Spagna, Svezia, Turchia, oltre all'Italia naturalmente), Africa (Sudan), Asia (Bangladesh, Cina, Libano, Nepal e Russia), America (Brasile e Stati Uniti) e Oceania (Australia).

«È stato emozionante – ha detto Pino Acquafredda, Presidente dell'Associazione Alberoandronico e originario proprio di Bitonto - premiare Hafez Haidar, poeta e scrittore libanese per nascita e italiano di adozione, candidato nel 2017 al Nobel per la Pace, Paolo Borrometi, custode libero di un giornalismo a "testa-ta alta" e Leo Gullotta, miglior attore per il cortometraggio Lettere a mia figlia del regista Giuseppe Alessio Nuzzo». Con Pasquale Fallacara, il premio speciale alla cultura è andato anche a un collega di Arma, Stefano De Carolis di Bari.

Nel corso delle celebrazioni Pasquale Acquafredda ha ricevuto anche i complimenti di Alessandro Cecchi Paone, per lungo tempo divulgatore scientifico e culturale in televisione, che, in un vide, ha promesso di venire presto a visitare Bitonto.

«È stato un incontro di arte e cultura – ha concluso Acquafredda - simbolicamente un abbraccio tra chi condivide emozioni e idee, tra generazioni diverse che si arricchiscono, formando quell'esperienza speciale che è la cultura. Il Premio è diventato un appuntamento importante e atteso da chi vuole esprimere il proprio talento e la propria passione. Non ci fermiamo a questa edizione, abbiamo fatto 13 con il nuovo bando, aperto alla partecipazione di tutti, già disponibile sul sito www.alberoandronico.net».
  • cultura
Altri contenuti a tema
L'Arciconfraternita del SS. Rosario di Bitonto alla Passione vivente di Matera L'Arciconfraternita del SS. Rosario di Bitonto alla Passione vivente di Matera Una performing art con attori in costume nella suggestiva cornice dei “sassi” patrimonio dell'Unesco
Sabato Felice Spaccavento a Bitonto con “Io medico. Storie di ordinaria sanità” Sabato Felice Spaccavento a Bitonto con “Io medico. Storie di ordinaria sanità” Prosegue l'appuntamento con BiBook la rassegna dedicata alla lettura
Inaugurata a Bitonto la mostra di Pino Pascali nella Galleria Devanna Inaugurata a Bitonto la mostra di Pino Pascali nella Galleria Devanna Il sindaco Abbaticchio: «Occasione unica al mondo». L’esposizione sarà aperta fino al 21 marzo 2019
Il giornalista bitontino Marino Pagano premiato a Roma per l’impegno nella tutela di borghi e province Il giornalista bitontino Marino Pagano premiato a Roma per l’impegno nella tutela di borghi e province Il riconoscimento è arrivato dall’associazione ambientalista Movimento Azzurro
Il bitontino Michele Saulle vince il Roma Videoclip Indie Il bitontino Michele Saulle vince il Roma Videoclip Indie Il giovane regista ha ottenuto con il suo “Spero” dei Pheelow il Premio della Stampa
Caterina Ambrosecchia a Bitonto con "La donna giusta" per BiBook Caterina Ambrosecchia a Bitonto con "La donna giusta" per BiBook La rassegna che riaccende l’amore per la lettura riparte venerdì dalla Biblioteca Rogadeo
Nel weekend a Bitonto la Fiera del cioccolato artigianale Nel weekend a Bitonto la Fiera del cioccolato artigianale Laboratori didattici, animazione per bambini, artisti di strada e tanta dolcezza
Stasera a Bari protagonista la storia medievale della “Contea di Puglia” Stasera a Bari protagonista la storia medievale della “Contea di Puglia” L’autore Edoardo Pugliese ne parlerà col giornalista bitontino Marino Pagano
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.