La Nuova Tecnica
La Nuova Tecnica
Vita di città

Il 1° dicembre chiude la storica ricevitoria ‘La nuova tecnica’

Dopo quarant’anni di servizio Vittorio Carbone andrà in ferie. Arriva il messaggio dei fratelli Simone

Il 1° dicembre Vittorio Carbone, proprietario della storica ricevitoria di via Ammiraglio Vacca, andrà in pensione e chiuderà l'attività. Per quarant'anni la ricevitoria, in seguito diventata cartoleria, è stata un punto di riferimento importante per tutta la città di Bitonto.

Ben presto è arrivato il messaggio di ringraziamento dei fratelli Simone, - responsabili della rete aziendale che distribuiva giochi e attrezzature sportive per l'ippica e altri giochi a scommessa, sostituita poi dalla costituzione di Betpoint - per il servizio e l'impegno profusi da Vincenzo, con correttezza e diligenza e gli augurano buona pensione.

Sin dal 1982, Vittorio Carbone aveva inserito l'attività di ricevitoria Totocalcio, sfruttando l'esperienza acquisita lavorando nella tabaccheria dei propri genitori e diventanti in pochissimo tempo un riferimento regionale.

«Posso dire di essere cresciuta nel vostro negozio è ancora oggi lo considero una seconda casa - afferma la figlia Valeria, in un post su Facebook - sono sicura che anche tutti i clienti vi ricorderanno con affetto e gioia».
  • Via ammiraglio vacca
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.