I Carabinieri di Senigallia allopera
I Carabinieri di Senigallia allopera
Cronaca

Furti nelle Marche: presi 3 uomini residenti a Bitonto e Palo del Colle

I Carabinieri li hanno sorpresi su una Panda a noleggio con numerosi arnesi da scasso

Viaggiavano a bordo di una Fiat Panda noleggiata in provincia di Bari con diversi arnesi da scasso, ma sono stati intercettati dai Carabinieri e denunciati. Si tratta di tre uomini, rispettivamente di 53, 52 e 28 anni, tutti residenti tra Bitonto e Palo del Colle e accusati di possesso ingiustificato di grimaldelli e porto di oggetti atti ad offendere.

Secondo il racconto dei militari del Nucleo Radiomobile di Senigallia, l'operazione sarebbe avvenuta attorno alle ore 04.30 del mattino, quando una pattuglia, in servizio di controllo del territorio, sulla statale 16 "Adriatica nord" all'altezza della rotatoria di strada della Marina, ha incrociato una Fiat Panda, con a bordo tre persone, che a quel punto ha invertito il senso di marcia allontanandosi a velocità sostenuta in direzione di Marotta.

I Carabinieri, dopo aver informato la centrale operativa di quello che stava accadendo, a sirene spiegate, si sono messi all'inseguimento del veicolo in fuga, che hanno immediatamente raggiunto e bloccato. Gli occupanti, con l'ausilio della pattuglia della Stazione di Corinaldo, nel frattempo giunta sul posto, sono stati tutti sottoposti a perquisizione. All'interno del veicolo i militari hanno trovato un seghetto con lama di 30 centimetri, tre paia di guanti da lavoro, due torce a batteria ed un cutter grande.

Gli ulteriori accertamenti hanno rivelato che il 53enne era sottoposto all'obbligo di firma presso i Carabinieri di Bitonto, mentre il 52enne si era messo alla guida del veicolo senza la patente perché gli era stata ritirata per mancanza di requisiti nel 2006 e per questo ha ricevuto una pesante contravvenzione. Il veicolo, invece, in attesa del ritiro da parte dell'agenzia di noleggio, è stato affidato a un deposito locale.

Oltre alla denuncia penale, i tre saranno proposti al Questore di Ancona per l'irrogazione del foglio di via obbligatorio.
  • carabinieri
  • furto
  • Palo del colle
  • Carabinieri Bitonto
Altri contenuti a tema
Fuggono in scooter e seminano il panico. Arrestati dai Carabinieri Fuggono in scooter e seminano il panico. Arrestati dai Carabinieri Un 18enne ed un 19enne, fermati dopo aver tentato di investire i militari, sono stati posti ai domiciliari
In giro in autocarro, ma con la patente mai conseguita: arrestato sorvegliato speciale In giro in autocarro, ma con la patente mai conseguita: arrestato sorvegliato speciale I Carabinieri lo hanno preso in via Cela e posto ai domiciliari: sarà processato per direttissima
Evade dai domiciliari scappando dal centro di cura di Bitonto in cui viveva: arrestato 38enne Evade dai domiciliari scappando dal centro di cura di Bitonto in cui viveva: arrestato 38enne I Carabinieri lo hanno bloccato in stazione mentre tentava di raggiungere Bari
Furti e rapine in provincia, primo arresto. È un 25enne di Bitonto Furti e rapine in provincia, primo arresto. È un 25enne di Bitonto L'uomo, Arcangelo Cassano, è un componente di una banda che agiva tra Corato e Modugno. Si cercano i complici
Scovata "cupa" della droga. Arrestato un pusher 23enne Scovata "cupa" della droga. Arrestato un pusher 23enne All'interno di uno scantinato di via Spadolini rinvenute 174 dosi di marijuana, hashish e cocaina
Esplode deposito di camion fra Bitonto e Palo del Colle Esplode deposito di camion fra Bitonto e Palo del Colle Era sotto sequestro perché ritrovati rifiuti speciali
Tentano furto in deposito di capi firmati a Bitonto: arrestati in 3 Tentano furto in deposito di capi firmati a Bitonto: arrestati in 3 Recuperato bottino da decina di migliaia di euro. Sono stati sorpresi da un carabiniere libero da servizio
Banda di ladri d’uva a Bitonto: rubati nella notte 80 quintali di uva da vino Banda di ladri d’uva a Bitonto: rubati nella notte 80 quintali di uva da vino La CIA Levante al fianco degli agricoltori danneggiati: «Serve un tavolo in Prefettura, i produttori sono esasperati»
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.