La pubblica illuminazione verso le frazioni
La pubblica illuminazione verso le frazioni
Vita di città

«Cavi in alluminio per l'illuminazione pubblica tra Bitonto e le frazioni»

Il consigliere comunale Ciminiello (Italia in Comune) chiede interventi alternativi alla Città Metropolitana

Un'opera pubblica realizzata ed entrata in funzione solo a singhiozzo e per brevissimi periodi e uno Stato che si è arreso, dove invece servirebbero interventi alternativi per non cedere il passo ai malviventi locali. È la sinossi della pubblica illuminazione sulla Strada Provinciale 89, che collega Bitonto alle frazioni di Mariotto e Palombaio, installata alcuni anni fa per migliorare le condizioni di sicurezza dell'importante arteria stradale, ma rimasta tristemente spenta per gran parte della sua tribolata esistenza. Diversi sono stati gli interventi delle amministrazioni pubbliche che si sono succedute, tutti però terminati con lo stesso, sconfortante, risultato.

«Il furto dei cavi di rame – ha detto il consigliere comunale di Italia in Comune, Dino Ciminiello - da parte di individui, che arrecano gravi danni e disagi alla collettività, ha praticamente reso vano un investimento economico con relativo abbandono di una infrastruttura pubblica utile e necessaria per la viabilità e per la sicurezza di di quel tratto stradale della SP 89. Si tratta di un investimento economico che non si può lasciar deperire, perché come forza politica siamo responsabili delle risorse che appartengono a tutti».
Per questo, attraverso anche il suo partito di riferimento, Ciminiello ha chiesto «alla Città Metropolitana di intervenire con strumenti alternativi come i cavi in alluminio per ripristinare un'opera utile alla sicurezza stradale della SP89. Questi cavi sono poco utili a fomentare il mercato nero e la loro sostituzione potrebbe essere meno onerosa per le casse pubbliche».

«È ora di intervenire con tempestività e decisione – conclude il consigliere - siamo infatti convinti che l'Amministrazione della Città Metropolitana con a capo il vicesindaco Michele Abbaticchio non perderà occasione nel reperire i fondi e nel dare corso all'opera che tutti i cittadini hanno a cuore».
  • Dino Ciminiello
  • Mariotto
  • città metropolitana
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Emanuele Avellis e Sergio Ragno nominati delegati sindaco di Palombaio e Mariotto Emanuele Avellis e Sergio Ragno nominati delegati sindaco di Palombaio e Mariotto A stabilirlo è il decreto n. 44 del 03/11/2022
A Palombaio e Mariotto due appuntamenti per discutere di sviluppo delle frazioni A Palombaio e Mariotto due appuntamenti per discutere di sviluppo delle frazioni A Mariotto il tavolo tornerà a riunirsi il 25 ottobre, a Palombaio l'8 novembre
Sportello di Segretariato sociale attivo a Palombaio e Mariotto dal 28 settembre Sportello di Segretariato sociale attivo a Palombaio e Mariotto dal 28 settembre L’apertura al pubblico sarà garantita tutti i mercoledì
Mariotto, torna la festa in onore di Maria SS. Addolorata. Domenica la tradizionale processione Mariotto, torna la festa in onore di Maria SS. Addolorata. Domenica la tradizionale processione Il ricco programma di eventi è partito lo scorso 11 settembre e andrà avanti sino a lunedì 19
Valorizzazione delle frazioni: il Comune di Bitonto avvia la co-progettazione Valorizzazione delle frazioni: il Comune di Bitonto avvia la co-progettazione Due appuntamenti a fine mese a Mariotto e Palombaio
Ritorna lo scivolo per i bambini in Piazza Roma a Mariotto Ritorna lo scivolo per i bambini in Piazza Roma a Mariotto Donato da un professionista e 4 imprenditori ai fanciulli della frazione
Il plesso scolastico di Mariotto avrà finalmente la sua palestra Il plesso scolastico di Mariotto avrà finalmente la sua palestra Ammesso il penultimo progetto presentato dall’ex assessore Nacci nell’ambito del PNRR
Dalla Valtellina alla Puglia a cavallo, venerdì 15 il traguardo finale a Mariotto Dalla Valtellina alla Puglia a cavallo, venerdì 15 il traguardo finale a Mariotto La comunità si prepara ad accogliere i due amici in pensione, appassionati di equitazione, partiti il 22 maggio da Busteggia
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.