Gli operatori sanitari bitontini in campo contro il covid
Gli operatori sanitari bitontini in campo contro il covid
Vita di città

Bitonto ringrazia i suoi angeli anti-covid

Istituzioni e cittadini hanno abbracciato gli operatori sanitari durante la serata organizzata dalla Proloco

«Hanno vinto! Sono cittadini di Bitonto, hanno portato in alto il suo nome, rendendoci finalmente orgogliosi». Sono le parole che hanno ispirato la serata di ringraziamento dedicata agli operatori sanitari bitontini impegnati nella lotta senza quartiere al coronavirus negli ospedali italiani, organizzata dalla Proloco di Bitonto. Un momento per tributare un doveroso riconoscimento a chi ha rischiato sul campo, giungendo stremato alla fine di ogni giornata col solo scopo di salvare la vita a quanti sono stati infettati dal virus che ha lasciato in tutta la Nazione migliaia di lapidi contro cui piangere, senza risparmiare nemmeno la città dell'olio. Alla serata, oltre ai soci e ai cittadini, non hanno voluto mancare anche il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio e il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

«Abbiamo voluto dire grazie – hanno spiegato gli organizzatori della Proloco - e soprattutto stringere quelle mani che hanno aiutato ad uscire fuori da un inferno che sembrava senza un domani: ai medici, agli infermieri e agli operatori socio sanitari che con professionalità, senso del dovere e altruismo hanno combattuto una guerra feroce contro il Coronavirus. Grazie alle autorità presenti, ai soci, ai musicisti e soprattutto ai proprietari del B&B San Lorenzo che ci hanno accolti sempre con grande stile».

«Guardateli – ha detto il sindaco - Sono meravigliosi nella loro forza di sorridere dopo quello che hanno trascorso con noi. Stasera li abbiamo ringraziati con la splendida iniziativa della Pro Loco, pensata per rendere omaggio proprio a loro. Sono i rappresentanti dei medici, infermieri, operatori bitontini che sono sembrati, a tutti, i veri angeli del periodo peggiore del dopoguerra. Ed io non ho potuto che arrendermi alla loro forza, facendomi travolgere dal loro rispetto verso lo Stato italiano ed il loro amore verso il prossimo. Guardateli. E non dimentichiamoli mai più».

  • Domenico Damascelli
  • Michele Abbaticchio
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

592 contenuti
Altri contenuti a tema
Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Ma l'11% degli attualmente ospedalizzati è in terapia intensiva
Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Poco più di 3mila gli attualmente positivi
Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati I contagi sui nuovi tamponi sotto l'1%
214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi 214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Non si registrano ulteriori decessi nelle ultime ore
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre La città torna sopra la media metropolitana
Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Cresce l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto ai nuovi casi positivi a causa della diffusione delle varianti del virus
Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Meno di 200 i ricoverati negli ospedali ma il bilancio dei decessi è salito di altre cinque unità
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.