Antonio Moschetta e lOlio EVO
Antonio Moschetta e lOlio EVO
Cultura, Eventi e Spettacolo

Al ricercatore bitontino Antonio Moschetta il premio Wake Up Puglia! 2019

Il riconoscimento sarà conferito domani a Barletta

Domani, venerdì 26 aprile, alle 19, presso la sede di Wake Up, a Barletta (via G. De Nittis n. 15), verrà conferita al ricercatore bitontino ad Antonio Moschetta, ordinario di Medicina interna e presidente del corso di laurea in Medicina dell'Università di Bari la prima edizione del premio "Wake Up Puglia! 2019", istituito dall'agenzia di comunicazione per dare un riconoscimento a chi, attraverso il suo lavoro, dà la sveglia al territorio, lavorando per la difesa, la promozione e la valorizzazione della Puglia.

Il professor Antonio Moschetta è titolare del progetto di ricerca Airc su metabolismo dei tumori e regolazione genetica. È autore di importanti scoperte, come quella sull'acido oleico nell'olio extravergine d'oliva che aiuta a prevenire i tumori all'intestino. Dallo scorso anno è impegnato anche in un'importante attività di divulgazione attraverso l'editoria: nel 2018 ha infatti pubblicato il libro "Il tuo metabolismo", mentre da questo mese è in libreria "L'intestino in testa", entrambi editi da Mondadori. «Partendo dalla presentazione degli ultimi dati della scienza focalizzati sull'intestino - spiega Moschetta - ho pensato di creare un vero vademecum». Nel libro si parla di numerose tematiche: intolleranze, allergie, sensibilità, celiachia, batteri, virus, ormoni, cibo, digestione, assorbimento, meteorismo, stipsi, diarrea, fino al cancro del colon.

Nel corso del conferimento del premio "Wake Up Puglia! 2019" sarà anche presentata quest'ultima opera. Alla cerimonia interverranno il presidente di Wake Up, Fabio Mazzocca, e il direttore generale dell'agenzia, Tommy Dibari.
  • Antonio Moschetta
Altri contenuti a tema
A 24 ore dall'uscita, il nuovo libro di Antonio Moschetta è già bestseller Amazon A 24 ore dall'uscita, il nuovo libro di Antonio Moschetta è già bestseller Amazon «L'intestino in testa» è anche “in testa” alle classifiche dei libri
Laurea Honoris Causa al vescovo Francesco Savino Laurea Honoris Causa al vescovo Francesco Savino Gli sarà conferita venerdì prossimo dall'Università degli Studi di Bari
L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta Per il severo ente governativo americano Food and Drug Administradion fa talmente bene da essere considerato una medicina
Nell’olio la cura per i tumori: la straordinaria scoperta di Antonio Moschetta Nell’olio la cura per i tumori: la straordinaria scoperta di Antonio Moschetta Il ricercatore bitontino ha studiato, col suo gruppo, la sostanza che fa bene all’intestino: l’acido oleico
Stasera a Bitonto il concerto benefico nel ricordo di Vito Vacca Stasera a Bitonto il concerto benefico nel ricordo di Vito Vacca In piazza Cattedrale decine di musicisti per sostenere la ricerca contro il cancro
Olio EVO protagonista oggi a Bitonto con Antonio Moschetta e lo chef Natalizio Olio EVO protagonista oggi a Bitonto con Antonio Moschetta e lo chef Natalizio In piazza Cattedrale tavola rotonda su buona alimentazione e qualità della vita con gli specialisti del settore
Antonio Moschetta con ‘Il tuo metabolismo’ svela i rischi tumorali connessi all’alimentazione Antonio Moschetta con ‘Il tuo metabolismo’ svela i rischi tumorali connessi all’alimentazione Il libro presentato negli scorsi giorni al teatro Traetta di Bitonto
1 Il professor Antonio Moschetta è un Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana Il professor Antonio Moschetta è un Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana L'onorificenza conferita a dicembre su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.