Andrea Petta. <span>Foto Anna Verriello</span>
Andrea Petta. Foto Anna Verriello
Calcio

Turno infrasettimanale, Bitonto a Molfetta per un derby molto sentito

Out per squalifica Biason. Reintegrato nel gruppo il portiere Antonio Figliola

Una freccia in più nell'arco di mister Claudio De Luca. Antonio Figliola è finalmente pronto a tornare in campo per difendere la porta del Bitonto: lasciatosi alle spalle un lungo infortunio, il 22enne ha superato nelle scorse ore gli esami per l'ottenimento dell'idoneità fisica all'attività agonistica e sarà un componente dell'organico neroverde per la quarta stagione consecutiva. L'annuncio del club alla vigilia del sentitissimo derby sul terreno del Molfetta in programma mercoledì al "Paolo Poli" con fischio d'inizio fissato per le 15.

La gara infrasettimanale costituisce un'opportunità di riscatto per Lattanzio e compagni: i pareggi casalinghi maturati nelle sfide contro Rotonda e Sorrento e le prestazioni non impeccabili finora offerte hanno fatto storcere il naso ai puristi ma a prescindere dalle considerazioni di natura estetica il Bitonto ha dato l'impressione di poter raccogliere molto più degli attuali 5 punti in classifica dopo tre giornate. Neroverdi imbattuti come anche gli avversari di turno, che hanno collezionato tre "X" consecutive, impattando sempre 1-1. La società del presidente Cormio ha presentato reclamo in merito all'esito del match giocato sabato contro il Matino: secondo i dirigenti molfettesi, il difensore Giambuzzi avrebbe partecipato all'incontro in posizione irregolare.

Sicuro assente nel team neroverde lo squalificato Biason; fuori causa per identiche ragioni, nel Molfeta, l'attaccante Cappiello (espulso dalla panchina) e il tecnico Renato Bartoli, quest'ultimo fermato per due giornate. Fra i protagonisti più attesi il bomber Pozzebon, unico autore delle tre reti siglate dalla formazione biancorossa. De Luca - che non dovrebbe recuperare gli indisponibili Lanzolla, Piarulli, Lanzillotta e Genchi - valuterà il reintegro di Manzo e Palumbo nell'undici iniziale.
L'incontro sarà arbitrato da Cristiano Ursini di Pescara. Lo assisteranno Giovanni Ciannarella e Luca Chianese di Napoli.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
Trasferta lucana per il Bitonto. I neroverdi sfidano il Lavello di Karel Zeman Trasferta lucana per il Bitonto. I neroverdi sfidano il Lavello di Karel Zeman Il match è in programma questo pomeriggio alle ore 14.30 al "Michele Lorusso" di Venosa
Sfida salvezza per il Bitonto. Arriva il Francavilla dell'ex De Luca Sfida salvezza per il Bitonto. Arriva il Francavilla dell'ex De Luca Le due compagini stazionano a pari punti in zona playout
Ammenda per il Bitonto. La società: «Giocheremo la prossima gara a porte chiuse» Ammenda per il Bitonto. La società: «Giocheremo la prossima gara a porte chiuse» La gara tra Bitonto e Francavilla verrà trasmessa in diretta streaming a pagamento
La tifoseria della Cavese ricorda il piccolo Nico Rubini. «Un abbraccio fin lassù» La tifoseria della Cavese ricorda il piccolo Nico Rubini. «Un abbraccio fin lassù» Un gesto simbolico, ma dall'importante significato, per la curva sud della Cavese
Bitonto in campo con il lutto al braccio per ricordare il piccolo Nico Rubini Bitonto in campo con il lutto al braccio per ricordare il piccolo Nico Rubini Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha accolto favorevolmente la richiesta del Bitonto Calcio
Il Nardò piega il Bitonto con un rigore Il Nardò piega il Bitonto con un rigore I neroverdi, ora quintultimi, si devono guardare le spalle
Il Bitonto vince di misura a Matera e si gode il primo successo stagionale Il Bitonto vince di misura a Matera e si gode il primo successo stagionale Rete di Maffei al 2' della ripresa
Serie D, Fasano - Bitonto: concessi solo 120 tagliandi ai tifosi neroverdi Serie D, Fasano - Bitonto: concessi solo 120 tagliandi ai tifosi neroverdi Disposizione del Prefetto di Brindisi su indicazione dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.