Gli atleti della Elos premiati
Gli atleti della Elos premiati
Running e Atletica

La Polisportiva Paralimpica Elos di Bitonto sbanca i Campionati Italiani di Atletica Leggera

Ottimi risultati per l'edizione indoor FISDIR e FISPES

Elezioni Regionali 2020
Grandi soddisfazioni per la Polisportiva Paralimpica Elos "Michele Cioce" di Bitonto nell'ambito dei Campionati Italiani di Atletica Leggera Indoor FISDIR e FISPES 2019, tenutisi gli scorsi 23 e 24 marzo presso il PalaIndoor di Ancona. In collaborazione con la ANTHROPOS ASD Polisportiva e Culturale di Civitanova Marche, la grande manifestazione sportiva ha avuto inizio a partire dalle 14:30 di sabato 23. Oltre quattrocento gli atleti provenienti da tutta Italia che, suddivisi in due categorie, Open e C21 (relativa agli atleti con Sindrome di Down), si sono confrontati per una "due giorni" di gare ed emozioni.

Un'edizione da record quella di quest'anno, con prestazioni di altissimo livello e numerosi primati raggiunti. Il più prestigioso lo ha conquistato la campionessa Nicole Orlando nel salto in lungo, portandosi a casa un record mondiale ottenuto saltando 3 metri e 49.

La manifestazione, conclusasi nello scorso fine settimana nel capoluogo marchigiano, ha regalato grandi emozioni e notevoli successi anche per gli atleti della Polisportiva bitontina.
Guidati dal Direttore Tecnico Vito Sasanelli e accompagnati da Antonello Fiorentino, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive che sta svolgendo un tirocinio formativo presso la Polisportiva bitontina, i ragazzi della Elos hanno avuto la possibilità di far fruttare l'impegno e il sacrificio degli allenamenti del Centro di Avviamento allo Sport Paralimpico di Bitonto. Costantemente seguiti da un gruppo di lavoro composto da tecnici professionisti e altamente qualificati, a partecipare ai Campionati Italiani sono stati Antonio Laneve, Vincenzo Colamorea e Simone Colasuonno. In un contesto del genere, ricco di stimoli, sollecitazioni, sano agonismo e storie di vita provenienti da tutto lo stivale, gli atleti della Polisportiva Elos si sono calati in un'esperienza formativa a tutto tondo.
Questi gli importanti risultati ottenuti dai tre campioni paralimpici:
  • medaglia d'oro per Vincenzo Colamorea nel salto in lungo cat. OPEN;
  • medaglia d'argento per Antonio Laneve nel salto in lungo cat. OPEN;
  • medaglia d'argento per Simone Colasuonno nei 1500 mt. cat. OPEN;
  • medaglia d'argento per Simone Colasuonno nei 3000 mt. cat. OPEN;
  • finale nei 60 mt. e nei 200 mt. per Antonio Laneve, cat. OPEN;
  • finale nei 60 mt. per Vincenzo Colamorea, cat. OPEN.
«Ancona - spiegano gli organizzatori - ha rappresentato per i giovani atleti una tappa del lungo percorso continuativo partito lo scorso settembre. Non solo un punto di arrivo, quindi, ma una parte integrante e necessaria del cammino di formazione sportiva e umana che, da anni, il C.A.S.P. attua nel nostro territorio. Grazie alla collaborazione e alla condivisione di intenti con le istituzioni locali e l'amministrazione comunale bitontina, coinvolte in molti dei progetti portati avanti dalla Polisportiva, agli atleti con bisogni speciali è stata data ancora una volta l'occasione di esprimere in maniera totale e totalizzante le proprie, uniche, potenzialità in contesti fortemente educativi e stimolanti».

  • Elos
  • Polisportiva Disabili Elos
  • Polisportiva Elos
  • Polisportiva Elos Bitonto
Altri contenuti a tema
Al bitontino Franco Bonasia la Stella al Merito Paralimpico Al bitontino Franco Bonasia la Stella al Merito Paralimpico Da oltre 40 anni impegnato a promuovere la cultura dello sport per tutti
Promosso lo sport di Natale a Bitonto per bambini e disabili Promosso lo sport di Natale a Bitonto per bambini e disabili In tanti hanno preso parte alle iniziative organizzate dalle associazioni sportive locali
A Bitonto una “due giorni” dedicata allo sport paralimpico A Bitonto una “due giorni” dedicata allo sport paralimpico Protagonista Polisportiva Paralimpica Elos “Michele Cioce”
La Elos Bitonto batte il Barcellona e vince il trofeo di Cagliari La Elos Bitonto batte il Barcellona e vince il trofeo di Cagliari Gli atleti diversabili della polisportiva trionfano al Torneo Internazionale di Calcio a 5 in terra sarda
A Bitonto due progetti per promuovere lo sport per persone diversamente abili A Bitonto due progetti per promuovere lo sport per persone diversamente abili Si chiamano “IndivisAbili” e “Così… per Gioco” e sono promossi dalla Polisportiva Elos e dall'ASD e C “Laureati in movimento”
Sport per disabili a Bitonto: la Paralimpica Elos apre i corsi gratuiti Sport per disabili a Bitonto: la Paralimpica Elos apre i corsi gratuiti Al via alla nuova stagione sportiva con tante attività per tutti
Conclusa la settimana di inclusione “Emozioni in… Gioco”, ma è un arrivederci Conclusa la settimana di inclusione “Emozioni in… Gioco”, ma è un arrivederci Dopo il successo di questa edizione l'appuntamento è già per il prossimo anno
Cinque giorni di sport e “Emozioni in… Gioco” per i ragazzi speciali della Paralimpica Elos di Bitonto Cinque giorni di sport e “Emozioni in… Gioco” per i ragazzi speciali della Paralimpica Elos di Bitonto Nel progetto patrocinato dal Comune e dal CIP anche lezioni di vela e un laboratorio manuale di riciclo
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.