Bitonto-San Giorgio, un'azione del match
Bitonto-San Giorgio, un'azione del match
Calcio

Il Bitonto questa volta non si fa beffare

Vittoria di misura sul San Giorgio ma zero rischi nel finale. I neroverdi ora sono secondi in classifica

Un'affermazione fondamentale. Primo successo casalingo per il Bitonto in campionato: i neroverdi di De Luca hanno sconfitto il San Giorgio a Cremano issandosi al secondo posto in classifica nel girone H di Serie D. Una vittoria che dà ulteriore slancio, ottenuta sotto la pioggia battente che non ha risparmiato i protagonisti del match andato in scena sul prato del "Città degli ulivi".

Risultato sbloccato al 14': traversone di D'Anna dalla sinistra e tap-in di un rapace Santoro, a bersaglio per la terza partita consecutiva. Gli ospiti sono riusciti a riequilibrare il punteggio al 24': disimpegno errato da Kanoute e intervento irregolare su Mancini; rigore netto concretizzato da Di Pietro che ha spiazzato Lonoce. Bitonto a un passo dal 2-1 con Lattanzio al 36': cross di Triarico e piatto del capitano alto sulla traversa. Non valida la rete siglata da Santoro (offside) al 42', fuori bersaglio l'inzuccata di Lattanzio sul finire della frazione.

Ripresa a senso unico: ci hanno provato Manzo dalla distanza, Lattanzio su calcio piazzato e Santoro con un colpo di testa su servizio di Triarico. Il gol, nell'aria, è giunto al 65': incursione di Colaci sul fronte destro, imbucata con pallone sul palo e intervento decisivo di Triarico sottomisura. I neroverdi hanno tenuto le redini della sfida, impedendo al San Giorgio qualsiasi tipo di reazione. Una bella girata di Santoro è stata respinta dal portiere ospite Cefariello mentre Danilo Colella, sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, ha mandato la palla a lato. Zero rischi per il collettivo del ds Rubini nel finale, a certificazione di una maggiore compattezza: le premesse per compiere il tanto sospirato passo verso la completa maturazione del gruppo ci sono tutte. Il girone H di Serie D sta trovando nei neroverdi dei protagonisti principali.

BITONTO-SAN GIORGIO 2-1

Bitonto (4-2-3-1): Lonoce; Kanoute, Lanzolla, Danilo Colella, Colaci; Mariani, Manzo (22' st Biason); Triarico (35' st Petta), Lattanzio (C) (34' st Guadalupi), D'Anna (15' st Taurino); Santoro. A disp.: Martellone, SIlvio Colella, Genchi, Guarnaccia, Rimoli. All.; De Luca.
San Giorgio a Cremano (4-3-3): Cefariello; Greco, Bonfini, Cassese, Mercorella; Navas (33' st Zecchinato), Autieri, Di Pietro (C); Mancini (22' st Jammeh), Varela, Raiola. A disp.: Barbato, Tribuno, Piccolo, Petrucci, Cozzolino, Caprioli, Ruggiero. All.: Romaniello.
Arbitro: Bracaccini di Macerata.
Assistenti: Galieni (Ascoli Piceno) e De Santis (Campobasso).
Note: ammoniti Manzo, Lonoce (B); Navas, Greco, Cassese, Di Pietro, Autieri (SG). Recupero: 1' pt, 4' st.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
De Luca: «Un Bitonto cattivo e voglioso» De Luca: «Un Bitonto cattivo e voglioso» I neroverdi attendono il San Giorgio al "Città degli ulivi"
Bitonto in cerca dello slancio Bitonto in cerca dello slancio La vittoria di Molfetta ha lasciato sensazioni positive, che andranno confermate domenica contro il San Giorgio
Turno infrasettimanale, Bitonto a Molfetta per un derby molto sentito Turno infrasettimanale, Bitonto a Molfetta per un derby molto sentito Out per squalifica Biason. Reintegrato nel gruppo il portiere Antonio Figliola
Bitonto, solo un pari con il Sorrento Bitonto, solo un pari con il Sorrento I neroverdi, si fanno raggiungere ancora una volta fra le mura amiche
Serie D, a Bitonto il match Bisceglie-Casertana Serie D, a Bitonto il match Bisceglie-Casertana L'impianto biscegliese è indisponibile a causa di una manutenzione del manto erboso
Bitonto, tre punti in rimonta Bitonto, tre punti in rimonta Primo successo in campionato per i neroverdi
Bitonto, caccia al primo successo in campionato Bitonto, caccia al primo successo in campionato I neroverdi renderanno visita al Brindisi. Fondamentale sbloccarsi sotto il profilo psicologico
Il Bitonto non brilla ma riesce a piegare il Brindisi Il Bitonto non brilla ma riesce a piegare il Brindisi Un gol a undici minuti dal termine consente ai neroverdi di passare il turno in Coppa
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.