LUSD Bitonto vittorioso al San Nicola
LUSD Bitonto vittorioso al San Nicola
Calcio

Il Bitonto è nella storia: battuto in Coppa Italia il Bari al San Nicola

Il racconto del turno preliminare del trofeo di serie D deciso al 51’ da Giulio Picci

L'armata biancorossa, che nel suo girone di serie D ha già messo tutti in riga, è ai piedi del Bitonto di Massimo Pizzulli.

Straordinaria impresa dei neroverdi, che espugnano il "San Nicola" superando per 1-0 la SSC Bari nel turno preliminare di Coppa Italia di Serie D. Al prossimo turno l'Usd Bitonto sfiderà, sempre in trasferta, la Team Altamura.

La serata del 26 settembre 2018 resterà per sempre scolpita nella storia del calcio bitontino: nella prima storica sfida in gare ufficiali, il Bitonto supera il Bari grazie ad una rete del barese doc, Antonio Giulio Picci, al 51'. Per il Bitonto una prestazione eroica, commovente, epica, ha messo il cuore in campo, ha lottato con intelligenza, ardore su ogni pallone ed ha regalato una gioia incontenibile e indimenticabile agli oltre 300 tifosi che hanno riempito il settore ospiti del "San Nicola". Esplosi in un boato che resterà per sempre nella memoria della città del'olio.
Mister Pizzulli fa un turnover a metà, cambiando cinque elementi su undici rispetto la gara col Pomigliano: Figliola confermato tra i pali; in difesa ecco ancora Di Bari ma cambiano i restanti tre interpreti, con D'Angelo al centro e Cappellari e Paradiso sulle corsie; confermato il centrocampo a tre con Fiorentino – Biason – Zaccaria; in attacco Patierno viene spostato a sinistra, Lavopa va a destra e Picci punta centrale.
Bari pericoloso attorno al quarto d'ora con Bollino, Mattera e Pozzebon, conclusioni che non inquadrano lo specchio. Squillo Bitonto con la giocata di Lavopa, prima con un velenoso cross intercettato dal portiere di casa, poi con un colpo di testa pericoloso sugli sviluppi di un corner di Fiorentino dalla sinistra. Nel mezzo, una punizione alta di Brienza. Risultato però che non cambia nella prima frazione, con un Bitonto positivo che va al riposo sullo 0-0 dopo aver ben imbrigliato il Bari.

Nella ripresa, Figliola respinge a mano aperta su Pozzebon dal limite, poi è spettacolo Bitonto: Patierno manda le prime avvisaglie per il vantaggio, che arriva puntuale al 51'. Grande iniziativa, tutta caparbietà, di Cappellari e Lavopa sulla destra, cross dal fondo, in area torsione di testa di Picci e palla in fondo al sacco per l'estasi del settore bitontino.
Patierno sfiora il raddoppio con un tiro a giro respinto da Silaulys, il Bari getta nella mischia Floria, Neglia e Simeri per provare ad acciuffare il pareggio ma è pericoloso solo col tentativo di Piovanello (chiuso in angolo da Figliola) e con l'occasione per Pozzebon, che servito in area, sul secondo palo, da Floriano, completamente solo spara alto.

Nel Bitonto entrano Padulano per Picci, Terrevoli per Cappellari, Dellino per Zaccaria e Faccini per Lavopa: i neroverdi resistono con ordine e sagacia all'assalto biancorosso e in contropiede sfiorano il raddoppio ripetutamente: le punizione di Di Bari e D'Angelo impensieriscono il numero uno biancorosso, Biason da buona posizione spara alto e in pieno recupero Patierno, lanciato solo verso la porta avversaria, spara addosso a Silaulys. Ma poco male, arriva il triplice fischio finale che sancisce il tripudio nero verde al "San Nicola". Il Bitonto fa la storia, batte 1-0 il Bari e troverà al 1° turno la Team Altamura. Ma ora testa domenica al Cerignola in campionato. Ma questo Bitonto, dal cuore grande e dall'anima da combattente, è pronto ad una nuova grande sfida.


TABELLINO TURNO PRELIMINARE COPPA ITALIA SERIE D
BARI – BITONTO 0 – 1
Reti: 6' st Picci

BARI: Silaulys, Mattera, De Cesare, Brienza (36' st Simeri), Piovanello (30' st Langella), Feola, Nannini, Bollino (25' st Neglia), Liguori (10' st Floriano, 49' st Bolzoni), Aloisi, Pozzebon.
A disp. Marfella, D'Ignazio, Hamlili, Gioria. All. Cornacchini
BITONTO: Figliola, Cappellari (33' st Terrevoli), Paradiso, Biason, D'Angelo, Di Bari, Zaccaria (33' st Dellino), Fiorentino, Patierno, Lavopa (39' st Faccini), Picci (22' st Padulano).
A disp. Vitucci, Montrone, De Santis, Schena, D'Antonio. All. Pizzulli

Arbitro: Morabito (Taurianova) coadiuvato dagli assistenti Camillo (Salerno) e Zanfardino (Frattamaggiore)
Ammoniti: Di Cesare, Feola (BA), Di Bari, Fiorentino (BI)
  • coppa italia
  • USD Bitonto Calcio
  • Ssc Bari
Altri contenuti a tema
Presunta combine Picerno-Bitonto, la società neroverde: «Estranei ai fatti» Presunta combine Picerno-Bitonto, la società neroverde: «Estranei ai fatti» La dirigenza certa della correttezza della propria condotta, ma avverte: «Prendiamo le distanze da chi non osserva le regole»
Gara truccata: blitz della Finanza nella sede dell'USD Bitonto e di 9 giocatori Gara truccata: blitz della Finanza nella sede dell'USD Bitonto e di 9 giocatori Le Fiamme Gialle ipotizzano una combine nell'ultima partita di campionato col Picerno
Il centrocampo del Bitonto riparte dalla “garra” di Turu Biason Il centrocampo del Bitonto riparte dalla “garra” di Turu Biason Terza riconferma neroverde: il giocatore argentino sarà protagonista anche nella prossima stagione
Bitonto, una riconferma nel reparto offensivo: ecco Onny Turitto Bitonto, una riconferma nel reparto offensivo: ecco Onny Turitto Dal mercato giungono intanto voci su Lattanzio, Nicola Loiodice e Lorenzo Longo
L'USD Bitonto riparte dalla difesa: confermato capitan Gianni Montrone L'USD Bitonto riparte dalla difesa: confermato capitan Gianni Montrone Il 33enne barese è tra i simboli del progetto neroverde
Gianni Iurino nuovo preparatore dei portieri del Bitonto Gianni Iurino nuovo preparatore dei portieri del Bitonto Il 50enne ex Bari è l'ultimo tassello nello staff tecnico al fianco del neo allenatore neroverde Roberto Taurino
È Roberto Taurino il nuovo allenatore dell'Usd Bitonto È Roberto Taurino il nuovo allenatore dell'Usd Bitonto Sarà presentato stasera nella sala stampa dello stadio “Città degli Ulivi”
L'Usd Bitonto saluta mister Pizzulli dopo una stagione emozionante L'Usd Bitonto saluta mister Pizzulli dopo una stagione emozionante Nei prossimi giorni il nome del tecnico che siederà sulla panchina dei neroverdi nel prossimo campionato
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.