Vaccino anti-Covid
Vaccino anti-Covid
Politica

Vaccini Covid, Ruggiero chiede priorità a malati rari e docenti

La parlamentare bitontina del Movimento 5 Stelle ha presentato un'intepellanza al ministero della salute

Una richiesta di buon senso. «È assolutamente necessario che anche a malati rari, disabili complessi e soggetti fragili, sia garantita la priorità nella somministrazione del vaccino. Allo stesso modo anche per il personale docente ed educativo deve essere assicurata una corsia preferenziale perché le attività delle nostre scuole possano tornare a regime con la didattica in presenza, nella più assoluta sicurezza per i lavoratori». Queste le parole con cui la deputata bitontina del Movimento 5 Stelle Francesca Anna Ruggiero, ha illustrato l'interpellanza urgente presentata alla Camera all'indirizzo del sottosegretario alla salute Sandra Zampa.

«Le ragioni che devono spingere lo Stato a tutelare queste categorie, oltre a quelle che si stanno già vaccinando, sono chiare» ha sottolineato. «Nel caso dei disabili complessi in quanto impossibilitati a rispettare le norme di prevenzione. Per i malati rari e i soggetti fragili perché sono più vulnerabili al Coronavirus. Allo stesso modo è ugualmente importante assicurare una via prioritaria anche ai caregiver, visto che assistono costantemente i loro cari, esponendoli al rischio di contrarre il virus» ha spiegato.

«Un'altra categoria fondamentale è quella del personale docente ed educativo. La scuola è uno degli ambiti che ha subito le maggiori conseguenze in questa pandemia. I docenti hanno svolto e stanno continuando a svolgere un grande lavoro, anche nelle condizioni più difficili, pur di garantire il diritto allo studio ai nostri alunni e alunne» ha evidenziato la parlamentare pentastellata.

«La scuola deve poter riprendere a pieno regime con la didattica in presenza, per restituire gli effetti benefici negati dai tanti mesi di didattica a distanza. I lavoratori devono essere quindi messi in sicurezza, garantendo loro la protezione vaccinale. Finora nella campagna vaccinale l'Italia rimane uno dei migliori paesi in Europa, come riconosciuto a livello internazionale. Non possiamo permetterci di commettere errori. Nei riguardi dei disabili, dei soggetti fragili e del personale docente è necessario porre la massima attenzione» ha concluso Ruggiero.
  • movimento 5 stelle
  • Francesca Ruggiero
  • Vaccini
  • Covid
  • Vaccino Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

343 contenuti
Altri contenuti a tema
Lunedì apre a Bitonto un nuovo centro vaccinazioni Lunedì apre a Bitonto un nuovo centro vaccinazioni È collocato nella palestra della scuola Rutigliano e sarà destinato a tutte le fasce della popolazione
Un'altra giornata con oltre mille nuovi casi positivi in Puglia Un'altra giornata con oltre mille nuovi casi positivi in Puglia Resta significativo il numero di pazienti ricoverati negli ospedali del territorio
Cala ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Cala ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Stabile invece il dato relativo ai ricoverati
Quasi mille positività emerse nelle ultime ore in Puglia Quasi mille positività emerse nelle ultime ore in Puglia 170 casi nel foggiano sono stati eliminati dal database perché non confermati
Covid: riapertura serale dei locali, la proposta di Fipe-Confcommercio Covid: riapertura serale dei locali, la proposta di Fipe-Confcommercio «La riapertura serale non è più rinviabile, allentiamo le restrizioni»
823 casi e oltre mille guariti in Puglia nelle ultime 24 ore 823 casi e oltre mille guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Attualmente positivi ancora in calo anche a Bitonto: ora sono 296
Contagi ancora in discesa a Bitonto: ora sono 381 Contagi ancora in discesa a Bitonto: ora sono 381 Abbaticchio: «Iniziate oggi le vaccinazioni agli ultra 80enni»
Oltre 500 attualmente positivi in meno Oltre 500 attualmente positivi in meno Il numero dei nuovi casi è inferiore a quello dei guariti registrati nelle ultime ore
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.