Michele Abbaticchio candidato alle Europee
Michele Abbaticchio candidato alle Europee
Politica

Sorpresa Europee: un ricorso ridisegna gli eletti e porta Abbaticchio a Bruxelles

Ma il sindaco non ci pensa: «Per me partita chiusa: sto pensando a Bitonto»

Un ricorso sui seggi aggiuntivi presentati dall'avvocato Felice Besostri potrebbe ridisegnare il quadro degli eletti alle Europee del 2019 e portare +Europa/Italia in Comune - e quindi il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - a Bruxelles.
Sarebbe il clamoroso epilogo dell'iniziativa giudiziaria intrapresa dal legale già diventato famoso in passato per aver fatto annullare, insieme ai colleghi Francesco Versace, Giuseppe Sarno ed Enzo Paolini il cosiddetto "Italicum" del 2015.
Secondo Besostri, lo sbarramento al 4% imposto in Italia rappresenterebbe una «violazione del trattato di Lisbona che ha cambiato la natura del Parlamento europeo, che non rappresenta più "i popoli degli Stati associati nella Comunità Europea" ( artt. 189 e 190 TCE) bensì "direttamente i cittadini dell'Unione Europea" (artt. 10 e 14 TUE). Con le sentenze n.1/2014 e 35/2017 si è sancito il diritto di votare per il Parlamento Italiano secondo Costituzione, non si capisce perché non ci sia il diritto di votare in conformità ai trattati europei per il Parlamento europeo».

«Il ricorso – ha spiegato ad Affaritaliani.it l'avvocato - è stato limitato ai tre seggi in più che spettano all'Italia in caso di Brexit e perciò se accolto entrerebbero con esito positivo entrerebbero con un seggio ciascuno +Europa, Partito Comunista e Partito Animalista. Avevo proposto che tutti gli esclusi facessero ricorso, in tal caso sarebbero entrati anche Verdi e la Sinistra cioè in complesso 5 liste in più con complessivi 8 seggi, compresi i 3 Brexit».
Una posizione che, se confermata dai giudici del Tar del Lazio che il prossimo 15 ottobre si esprimeranno sulla legittimità del ricorso, porterebbe a Bruxelles il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, come secondo più suffragato della sua lista (+Europa/Italia in Comune) che si è fermata al 3,2%.
Il primo cittadino però non sembra appassionarsi alla questione: «Non c'è nemmeno da pensarci – ha detto il sindaco – ritengo che la questione si sia chiusa il 26 maggio scorso. Sicuramente è stata una bella partita: l'abbiamo vissuta intensamente, ci ha fatto sentire un enorme e inaspettato consenso e ci ha fatto capire che i temi dell'ambientalismo, delle politiche del lavoro, della tutela del Meridione e della solidarietà sono tutt'altro che "superati" per i cittadini italiani e questo non può che farci piacere. Ma l'unica cosa a cui mi interessa pensare è fare il sindaco di questa città».
  • Michele Abbaticchio
  • Italia in Comune
  • Elezioni Europee 2019
Altri contenuti a tema
Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno Abbaticchio: «Nel 2019 ho notato un calo: doveroso cambiare per rispetto ai cittadini»
In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere In piazza Marconi torna l'acqua nelle fontane e la luce le fa splendere Dopo la piantumazione di alcuni alberi da parte della famiglia Bove, rinasce una delle piazze più belle di Bitonto
Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Gli ultras contestano il sindaco per la curva ancora ferma, ma manca la relazione geologica Il documento avrebbe dovuto essere consegnato dall'azienda che ha fornito la struttura, ma tarda ad arrivare
A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città Sono partiti dagli spazi esterni di una comunità parrocchiale e continueranno con la piazza del Crocifisso: «Vogliamo una città più bella»
Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso Carabinieri, promosso al grado di maggiore il comandante Vito Ingrosso L'ufficiale superiore nei prossimi giorni lascerà la Compagnia di Molfetta: andrà a Roma
Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Ex ospedale di Bitonto: pioggia di nuovi servizi, medici e personale Sindaco e consiglieri di maggioranza soddisfatti dei risultati ottenuti dopo il vertice con la Asl
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla “Marcia per Angelo” La manifestazione ricorda il sindaco ambientalista di Pollica Angelo Vassallo ammazzato nel 2010
Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket Boom di golosi al "Galà della Focaccia". Superata quota mille ticket In tanti hanno apprezzato le proposte culinarie dei forni e dei ristoranti aderenti all'iniziativa
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.