Il ritrovamento della salma dell'81enne da parte della squadra di ricerca
Il ritrovamento della salma dell'81enne da parte della squadra di ricerca
Cronaca

Ritrovato anche grazie ai finanzieri di Bitonto il corpo senza vita di un anziano scomparso

Le immagini dell’operazione nella zona industriale di Bari

C'erano anche i finanzieri della Tenenza di Bitonto al lavoro nelle scorse ore per ritrovare Savino Spione, l'81enne scomparso a Bari nella giornata di mercoledì e trovato morto nella zona industriale di Bari.

Le Fiamme Gialle di Bitonto, insieme alla Polizia di Stato e alla Questura di Bari che ha coordinato le operazioni, ha immediatamente attivato il Piano di Ricerca di persone scomparse, coinvolgendo anche i Carabinieri della Stazione di Bari Scalo e gli specialisti del Soccorso Alpino - Nucleo Speleologico, attivando un'attività di ricerca mediante un certosino rastrellamento delle campagne dell'agro adiacente la zona tra Bari e Modugno.

Il corpo senza vita dell'anziano è stato ritrovato poche ore dopo in un roveto, dove l'uomo potrebbe essere morto a causa di un malore. L'81enne si era allontanato dalla sua abitazione munito solo di una tessera Amtab per il trasporto pubblico. Visionando i video delle telecamere installate sui pullman di linea, l'uomo è stato individuato a bordo del bus numero 71, con itinerario da piazza Massari alla fermata delle Officine Calabrese.

La zona industriale di Bari, molto estesa, contraddistinta dalla presenza di capannoni e casolari abbandonati, lame agricole, ricchissima di folta vegetazione, è stata suddivisa in zone e mappata, anche mediante tracce GPS. Il territorio è stato setacciato con l'utilizzo di elicotteri, droni, agenti e conduttori cinofili con cani specializzati nella ricerca di persone.

Dopo il sopralluogo effettuato dagli agenti della Polizia Scientifica, la salma è stata trasferita presso l'Istituto di Medicina Legale di Bari.
  • guardia di finanza
  • Guardia di Finanza Bitonto
  • Bari
  • Modugno
Altri contenuti a tema
Amianto e scarti industriali, tonnellate di rifiuti scovate dai finanzieri in Puglia Amianto e scarti industriali, tonnellate di rifiuti scovate dai finanzieri in Puglia Piano straordinario di interventi nell’ambito della missione istituzionale del contrasto all’illegalità economica e finanziaria
Italia in Comune su Decaro per le Amministrative di Bari Italia in Comune su Decaro per le Amministrative di Bari Il coordinatore regionale Abbaticchio: «Giusto dare continuità a un sindaco che ha operato bene»
Con #pensaachiresta il comune dichiara guerra alle vittime della strada per l'abuso di alcol, droghe e telefonini Con #pensaachiresta il comune dichiara guerra alle vittime della strada per l'abuso di alcol, droghe e telefonini Presentato negli scorsi il progetto di sensibilizzazione che coinvolge anche il comune di Bari
Ischemia scambiata per attacco di panico: rinviato il processo sul caso di Patrizia Minerva Ischemia scambiata per attacco di panico: rinviato il processo sul caso di Patrizia Minerva Una lunga serie di ritardi per la vicenda della 24enne bitontina rimasta tetraplegica
Guardia di Finanza: interventi a contrasto del lavoro nero ed irregolare Guardia di Finanza: interventi a contrasto del lavoro nero ed irregolare Eseguiti 189 controlli, scoperti 159 lavoratori impiegati in nero, oltre a 29 lavoratori la cui posizione è risultata irregolare
Rintracciate a Bari due persone con problemi psichici fuggite da Bitonto Rintracciate a Bari due persone con problemi psichici fuggite da Bitonto Infastidivano i passeggeri della stazione ferroviaria ma sono stati ritrovati dalla Polfer
Decreto di giudizio immediato per Domenico Conte Decreto di giudizio immediato per Domenico Conte È ritenuto il referente del clan barese dei Capriati in città e rischia un'altra condanna a 20 anni per l'omicidio Tarantino
Ponte danneggiato di Modugno: dalla Regione 75 mila euro per ripristino Ponte danneggiato di Modugno: dalla Regione 75 mila euro per ripristino I fondi sono stati richiesti dal Comune e saranno utilizzati per rimuovere le impalcature
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.