Angela Saracino
Angela Saracino
Politica

Revocata la delega all'assessore Saracino: pronta a entrare in giunta Marina Salierno

Abbaticchio: «Nel 2019 ho notato un calo: doveroso cambiare per rispetto ai cittadini»

Angela Saracino non è più l'assessore all'Istruzione, Affari Generali, Contenzioso e Appalti del comune di Bitonto. Lo ha deciso il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che questa mattina ha firmato il decreto di revoca dell'incarico conferito il 1 dicembre del 2017.
«Preso atto – si legge nel documento - che soprattutto nel corso del 2019 l'assessore Angela Saracino non ha assicurato allo scrivente sufficienti e costanti aggiornamenti sulla necessaria azione di raccordo tra le istituzioni scolastiche e la giunta comunale e che non ha fornito, nell'espletamento dell'incarico affidato, né direttamente al sottoscritto né nell'ambito dei lavori della Giunta Comunale, alcun aggiornamento relativo alle azione di sovrintendenza e di indirizzo condotte in merito alle attività degli uffici preposti agli Affari Generali, revoca con effetto immediato la nomina a componente della giunta comunale».

«Mi dispiace perchè avrei voluto che il percorso non finisse in questo modo – ha poi commentato il primo cittadino, contattato da BitontoViva - ma devo tener conto anche del lavoro che svolgono gli assessori e della loro presenza, non solo fisica presso il mio ufficio, ma soprattutto presso le strutture che hanno a che fare coi cittadini. Nel 2019 ho notato un calo e ho ritenuto giusto e doveroso dover aprire un attimo di riflessione. Ho avuto anche altri assessori con cui ho temporaneamente interrotto il percorso per discrepanze operative, ma che poi sono tornati dopo un'opportuna reciproca riflessione. Sta all'intelligenza di entrambi comprendere che quello di essere assessori non è un lavoro ma una missione, in cui viene riconosciuta anche una discreta indennità e che deve esser svolto al servizio della città anche con spirito di volontariato. Se lo si vive con questo atteggiamento non ci sono problemi a riprendere i percorsi e le collaborazioni».
Al posto di Angela Saracino, che il sindaco ha voluto «ringraziare sentitamente per il grande lavoro svolto a servizio della città, in particolare nel settore del Contenzioso», potrebbe presto arrivare Marina Salierno, candidata col Partito Democratico alle scorse amministrative, per andare a rappresentare un partito che ormai da un anno supporta l'azione di governo senza avere una rappresentanza in giunta.
Il primo cittadino però non conferma, limitandosi ad assicurare che «si stanno facendo delle verifiche e si stanno valutando delle proposte che sono state portate sul tavolo della discussione. Vedremo nei prossimi giorni».
  • Giunta Abbaticchio
  • Michele Abbaticchio
  • Angela Saracino
Altri contenuti a tema
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, a Taranto per parlare di civismo Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, a Taranto per parlare di civismo Con lui il sindaco di Milano, Beppe Sala e quello della città dei due mari, Melucci
Attacco hacker via mail: virus dagli indirizzi di sindaco e ospedale di Bitonto Attacco hacker via mail: virus dagli indirizzi di sindaco e ospedale di Bitonto Nel mirino anche la posta elettronica di associazioni sportive e testate giornalistiche locali
Studenti di Bitonto all'estero per formarsi sull'accoglienza turistica Studenti di Bitonto all'estero per formarsi sull'accoglienza turistica Il progetto della D.Anthea Onlus presentato ieri nella Sala degli Specchi
Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Saranno donati oggi alle associazioni Anatroccolo e Unitalsi
La 167 di Bitonto cambia volto con i 4 milioni in arrivo dalla Regione La 167 di Bitonto cambia volto con i 4 milioni in arrivo dalla Regione In programma percorsi ciclopedonali, la riqualificazione di via Berlinguer e la rifunzionalizzazione dell'ex tribunale per attività giovanili
Bitonto fra i 107 comuni del Risorgimento Digitale di TIM Bitonto fra i 107 comuni del Risorgimento Digitale di TIM Grazie al progetto corsi di formazione per chi non sa usare il web. Coinvolti anche dipendenti pubblici e imprese
A Panni(FG) la Festa di Italia in Comune con tanti attivisti da Bitonto A Panni(FG) la Festa di Italia in Comune con tanti attivisti da Bitonto Michele Abbaticchio: «La scelta di un piccolo comune per confermare che serve partire dai territori». Emiliano: «Italia in Comune partito moderno»
Gianni Ciardo protagonista a Bitonto con “Il comico è una cosa seria” Gianni Ciardo protagonista a Bitonto con “Il comico è una cosa seria” “Una stagione nella stagione” del teatro Traetta organizzata da Comune e Teatro Pubblico Pugliese
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.