le palme donate dal signor Perchiazzi
le palme donate dal signor Perchiazzi
Territorio e Ambiente

«Quasi 80 nuove palme piantate a Bitonto nei prossimi giorni»

Sono state donate da un vivaio di Ruvo di Puglia ai comuni del Barese durante la pandemia

Una città più green grazie alla donazione di un vivaista che ha messo a disposizione il suo patrimonio arboereo per accrescere il patrimonio verde comunale. È quello che accadrà a Bitonto e nelle altre città del Barese che hanno accolto l'invito dell'azienda agricola "I due pini", di Nicola Perchiazzi, che ha regalato alla città dell'olio 77 nuove palme.
A spiegare i dettagli dell'iniziativa è stato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio che, insieme all'assessore al verde e decoro urbano, Cosimo Bonasia, che, sta organizzando la piantumazione in varie zone della città.

«Più verde – ha commentato il primo cittadino - sicuramente, che si aggiunge ad altri impianti che abbiamo realizzato in questi ultimi mesi: ma quest'operazione non dipende solo dal Comune. Il tutto nasce da una lettera che un cittadino di Ruvo ha trasmesso a tanti comuni dell'area metropolitana di Bari in piena pandemia, esprimendo disponibilità alla donazione del suo patrimonio arboreo e ovviamente chiedendo agli enti locali sensibili di farsi carico di tutte le spese di espianto/trasferimento. Un episodio che ha illuminato questi giorni frenetici e ha curato un po' la memoria di tanto dolore passato».
«Se li vedrete sulla grande rotatoria della zona artigianale – ha aggiunto il sindaco - o su altre aree della nostra Città, penserete a questo signore amante del verde cittadino e a tutte le vittime di una pandemia che non possiamo ancora dichiarare debellata».
  • Michele Abbaticchio
  • Cosimo Bonasia
Altri contenuti a tema
A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» A Bitonto sindaco contro il coprifuoco: «Consegna la città alla criminalità» Abbaticchio preoccupato per le ricadute sulle attività serali: «A rischio il lavoro di dipendenti e piccoli imprenditori»
Spartitraffico e rotatorie pericolose a Bitonto: la Lega scrive al Sindaco Spartitraffico e rotatorie pericolose a Bitonto: la Lega scrive al Sindaco «Serve manutenzione straordinaria o qualcuno si farà male»
1 Scendono i contagi a Bitonto: ora sono 26 Scendono i contagi a Bitonto: ora sono 26 Ma la città resta nella fascia oltre i 50 della Protezione Civile
Domani a Bitonto l'inaugurazione del Polisportivo Rossiello Domani a Bitonto l'inaugurazione del Polisportivo Rossiello Dopo i lavori di riqualificazione tornerà ad accogliere i giovani talenti sportivi della città
Bitonto “città ospitale” dei pellegrini della Via Francigena Bitonto “città ospitale” dei pellegrini della Via Francigena Col “Progetto Benvenuto Pellegrino” servizi dedicati e attività per promuovere arte, cultura e prodotti tipici
1 Contagi Covid a Bitonto: la Prefettura ridimensiona la Protezione Civile Contagi Covid a Bitonto: la Prefettura ridimensiona la Protezione Civile Secondo l'Ufficio Territoriale di Governo di Bari sarebbero 28 e non più di 51. Ci sono anche 50 persone in isolamento fiduciario
Aumenti mensa scolastica, Abbaticchio: «Necessari per la sicurezza dei bambini» Aumenti mensa scolastica, Abbaticchio: «Necessari per la sicurezza dei bambini» Le proteste dei Verdi: «Inaccettabili». Intanto in molti rinunciano al servizio per il timore di contagi
1 Gli rubano l'auto e la ritrova cannibalizzata: «Bitonto con me ha chiuso» Gli rubano l'auto e la ritrova cannibalizzata: «Bitonto con me ha chiuso» Lo risposta del sindaco Abbaticcio: «Riversare sulla città la rabbia dell'accaduto non serve a nulla»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.