I vertici di Italia in Comune nel centro Tecnologico FabLab di Bitonto
I vertici di Italia in Comune nel centro Tecnologico FabLab di Bitonto
Politica

Italia in Comune: «Felici per Carola, ma l'immigrazione non distragga dai veri problemi»

La sezione regionale del partito chiede interventi per giovani e lavoro: «Cos'ha fatto questo governo per il Mezzogiorno?»

«Siamo felici per Carola e pensiamo che l'umanità sia un valore imprescindibile per contenere l'odio ed applicare una sicurezza reale del Paese. Ma non è sufficiente parlare delle politiche dell'immigrazione per risolvere i problemi più gravi che continuano a condannarci come uno Stato di serie B». Arriva da Italia in Comune Puglia l'appello al Governo per una maggiore attenzione ai problemi più "immediati" della gente piuttosto che concentrarsi esclusivamente su questioni del tutto marginali rispetto alla vita di tutti i giorni delle persone comuni.

«I nostri giovani - scrivono dalla sezione regionale del partito di Abbaticchio e Pizzarotti - soprattutto al Sud, continuano a essere merce di scambio nella totale indifferenza dei nostri governanti. L'agricoltura, la ricerca scientifica, la formazione professionale, il nostro patrimonio culturale vengono vilipesi quotidianamente, condannando il nostro Mezzogiorno a una visione sempre più depressa, colma di piccoli interventi caritatevoli da Roma. Come se quei punti di forza, che in passato hanno garantito occupazione e speranza, fossero di incanto non necessari, superflui».
Nel mirino di ItC le politiche per lo sviluppo mirate a sostenere il Sud che, nei fatti, però, mancherebbero.
«È una brutta storia che si ripete – sono certi da Italia in Comune - quella che dalla Cassa del Mezzogiorno porto' solo illusioni e sfruttamento. Il Sud, esattamente, cosa è per questo Governo? Dai nostri territori, intanto, continuano ad arrivare piccole, grandi, esperienze per cercare di dare risposte senza averne responsabilità giuridiche e risorse finanziarie».

Il suggerimento per il governo gialloverde è a intraprendere percorsi virtuosi come quelli del Centro Tecnologico FabLab di Bitonto, nato in collaborazione con il Politecnico di Bari, attorno al quale stanno gravitando tanti giovani neo laureati del territorio.
«A Bitonto il Sindaco di Italia in Comune (Michele Abbaticchio, n.d.r.) ha creato un centro tecnologico per dare speranza ai laureati pugliesi – si legge ancora nella nota del partito - offrendo attrezzature in grado di sviluppare le loro idee in prototipi da vendere su scala industriale. Lo ha fatto chiedendo collaborazione al sistema universitario e dimostrando che la formazione e la ricerca sono gli unici valori che possono restituire la speranza ai nostri ragazzi. Se ancora interessa parlare di loro. A noi si. Voi che dite?».
  • Michele Abbaticchio
  • Federico Pizzarotti
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Italia in Comune Bitonto contro l'opposizione: «Becere provocazioni» Italia in Comune Bitonto contro l'opposizione: «Becere provocazioni» Nel mirino il trasformismo. La sferzata a Natilla: «Distanti da chi accusa e passa in Psi, Forza Italia, Pd e liste civiche»
Cittadella del Bambino a Bitonto, Abbaticchio: «Ricuciamo la periferia al centro» Cittadella del Bambino a Bitonto, Abbaticchio: «Ricuciamo la periferia al centro» Soddisfatto anche il sindaco metropolitano Decaro: «Occupiamo con la bellezza gli spazi degradati»
Oggi Emiliano e Decaro a Bitonto per inaugurare la Cittadella del Bambino Oggi Emiliano e Decaro a Bitonto per inaugurare la Cittadella del Bambino Conclusi i lavori per il parco esterno: esposte anche le sculture della mostra di Franco Sannicandro
Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Sul ponte della Bitonto-Palo arriva la luce Collaudi ok per i lavori di illuminazione dell'intersezione. Abbaticchio: «Grazie alla Città Metropolitana e a Decaro»
Si dimette l'assessore all'Ambiente del comune di Bitonto Si dimette l'assessore all'Ambiente del comune di Bitonto Motivi personali e professionali alla base della scelta. Abbaticchio: «È una parte importante della nostra storia»
Italia in Comune Bitonto: si dimette il coordinatore Gesualdo Italia in Comune Bitonto: si dimette il coordinatore Gesualdo Responsabile locale sarà Picciotti. Novità anche in consiglio: Maiorano lascia il ruolo di capogruppo a Ciminiello
Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Furto alla scuola Spinelli di Bitonto, Abbaticchio: «Una porcheria rubare nella casa dei bambini» Rubati colori, matite, fogli e apparecchi elettronici. È il secondo nel giro di un mese
Un tratto a 4 corsie e tre rotatorie a Bitonto sulla Sp231 Un tratto a 4 corsie e tre rotatorie a Bitonto sulla Sp231 Approvati lavori di messa in sicurezza per quasi 8milioni di euro. Abbaticchio: «Tutti hanno fatto la loro parte»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.