Riparazione buche
Riparazione buche
Politica

«In macchina come sulle montagne russe sulle strade di Bitonto»

Forza Italia contro i 'rappezzi' dell'amministrazione: L'aggiusto è peggio del guasto»

«Se finora le strade bitontine erano da Camel Trophy, disseminate di buche e voragini, ora somigliano alle montagne russe, con rialzi e dossi provocati da accumuli di asfalto». Non sono piaciute alla sezione locale di Forza Italia le riparazioni delle buche fatte fare dall'amministrazione comunale di Bitonto dopo le piogge delle scorse settimane che avevano martoriato un manto stradale che già prima non godeva di salute smagliante. Si tratterebbe di un «aggiusto peggio del guasto» secondo i forzisti bitontini che si chiedono perchè l'amministrazione Abbaticchio abbia «deciso di realizzare i lavori di rifacimento del manto stradale, che ha trascurato per anni, in pieno inverno e sotto la pioggia».

Le condizioni delle strade bitontine sono ormai "trend topic" tra gli internauti da social network e Forza Italia ha colto la tendenza realizzando anche un video "thriller" sull'argomento. A nulla sono valse le spiegazioni fornite dal primo cittadino, Michele Abbaticchio, alle tante critiche piovute sul tema: «Sono riparazioni temporanee a costi ridotti per porre rimedio alle situazioni più pericolose, in attesa che del miglioramento delle condizioni atmosferiche permetta di proseguire i lavori di rifacimento delle arterie stradali – integrale e parziale – già iniziate prima del precipitare delle temperature».

Per il consigliere comunale di Forza Italia, Carmela Rossiello, però «è praticamente impossibile percorrere una strada appena riasfaltata senza sobbalzi, perché i lavori sono stati eseguiti in modo raffazzonato, oltre che in condizioni climatiche inopportune. Un altro capolavoro di quest'amministrazione sgangherata. L'effetto patchwork delle nostre strade è orribile, con chiazze rialzate di asfalto frastagliato, in alcuni punti già rovinato».
Non vogliono sentire spiegazioni nemmeno gli attivisti bitontini del partito di Berlusconi: «Questi interventi improvvidi stanno peggiorando la nostra viabilità cittadina anziché migliorarla, con un incredibile sperpero di denaro pubblico. Quanto ci costerà riparare al danno di queste opere scriteriate? Qualcuno sta vigilando per evitare lo scempio che è sotto gli occhi di tutti?».
«Chi va sbandierando l'esecuzione di questi lavori, se ne dovrebbe vergognare – sono certi i forzisti - non basta fare le cose, bisogna farle a regola d'arte, altrimenti si rischia di fare danni, come nel caso dei rallentatori installati alle porte di Bitonto, senza adeguata segnalazione per i poveri automobilisti che si ritrovano sulle montagne russe senza aver pagato il biglietto, rischiando la vettura e pure l'osso del collo».
  • Carmela Rossiello
  • Michele Abbaticchio
  • Forza Italia Bitonto
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.