Pietro Verna, cantautore
Pietro Verna, cantautore
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il 26 febbraio a Bitonto doppia rassegna al Resilienza

“La mia città giardino” di Marluna per i più piccoli alle 19 e live di Pietro Verna alle 22 con open act alle 21.30 di Vanessa Nichilo

Il palcoscenico del Circolo Resilienza torna ad ospitare gli artisti di Asteria Space con un nuovo appuntamento de "La rassegna che mancava – doppia rassegna di MUSICA (per adulti) e TEATRO (per bambini)" il 26 febbraio. Per quest'ultimo sabato del mese sarà Maria Elena Germinario con "La mia città giardino" ad accogliere alle ore 19.00 i più piccoli con il suo teatrino kamishibai. Mentre alle 22.00 la serata procederà, per gli amanti della musica d'autore, con il live di Pietro Verna. L'apertura del concerto è stata affidata al talento di Vanessa Nichilo, giovanissima promessa pugliese del cantautorato, proposta dalla RedTomato Production, che alle 21.30 presenterà alcuni dei suoi brani.

Asteria Space, realtà impegnata nella promozione di talenti pugliesi vincitrice del bando PIN della Regione Puglia consolida la sua collaborazione con il circolo Arci di Bitonto che da 7 anni promuove l'arte con programmazioni che spaziano dalla musica al cinema, dal teatro all'arte figurativa, con una copertura di minimo 2 incontri a settimana. L'idea di una doppia rassegna nasce dalla voglia di permettere anche ad un'intera famiglia di trascorrere, in uno stesso spazio, una serata all'insegna dell'arte offrendo sia una programmazione per i più grandi che una per i più piccini. Due eventi artistici, uno per adulti ed uno per bambini, consecutivi, che permetteranno ai genitori di intrattenersi per un concerto dopo lo spettacolo per i propri figli.

Un teatrino giapponese utilizzato per raccontare storie in strada. Il kamishibai (traducibile come "dramma di carta", è una tecnica di narrazione giapponese che ha avuto la sua massima espressione tra gli anni Venti e gli anni Cinquanta del Novecento. Il dispositivo si basa sullo scorrimento di singole tavole illustrate, che vengono inserite dal narratore all'interno di un piccolo teatro in legno e attraverso il loro scorrimento danno vita a una storia. Con questa tecnica, Maria Elena Germinario proporrà alle 19.00, presso Resilienza, "LA MIA CITTA' GIARDINO", una storia liberamente ispirata all'albo illustrato "IL GIARDINO PIU' BELLO" di Luca Tolomini. Un racconto attraverso cui narrare la possibilità per tutti gli abitanti di cambiare una "grigia" città trasformandola in un bellissimo giardino! Il sindaco della città più grigia di tutte le città indice un concorso: il giardino più bello! E comincia la gara...chi vincerà?"

Dalle 22.00 in poi il cantautore pugliese, Pietro Verna, accompagnerà il pubblico, in una serata live, chitarra e voce, all'insegna della sua musica, dei suoi brani inediti tratti, soprattutto, dal nuovo disco "Carne e poesia". Un album che accarezza le dicotomie, le contraddizioni e gli ossimori, dando risalto alle sfumature e ai dettagli, con la cura di un artigiano e con la precisione di un lanciatore di coltelli. Un disco che fa luce sugli inciampi, sulle paure, sulle debolezze e sulle fragilità dell'essere umano, valorizzandoli di senso e poesia. Storie di vita realmente vissuta, racconti di uomini ai margini della società, ma pur sempre abitati da una tenacia ed una speranza inequivocabili, emozioni che rivelano la sacralità delle piccole e semplici conquiste quotidiane. In questo disco, più che in altri, la parola si fa viva e visiva: diventa sguardo, crea immagini, allestisce una scena quasi cinematografica. Gli arrangiamenti vestono, con gusto ed efficacia, la danza dei versi e delle melodie; ogni ingresso, ogni colore, ogni incastro ha un significato.

Frutto di una nuova collaborazione tra Asteria Space e la RedTomato Production, l'open act del concerto a cura di Vanessa Nichilo alle 21.30. Un'artista emergente nata a Corato, classe 1999 che a Febbraio 2020 ha esordito con il suo primo singolo "Forse è meglio" prodotto dalla RedTomato Production ottenendo oltre dieci mila stream. Il 5 Agosto 2021 ha avuto, inoltre, l'occasione di aprire il concerto della Municipale Balcanica a Terlizzi.

La partecipazione allo spettacolo per bambini prevede un contributo di 5,00 euro inclusivo di spettacolo e laboratorio. Il concerto (inclusivo del live di Pietro Verna e dell'apertura di Vanessa Nichilo) prevede un contributo di 5,00 euro.

Sarà possibile assistere ad entrambi gli appuntamenti della serata previa esibizione del Green Pass secondo le normative vigenti anti-COVID ed indossando la mascherina FFP2. E' fortemente consigliata la prenotazione chiamando al numero 3773872180 o via mail scrivendo a info@asteriaspace.it
  • Pietro Verna
Altri contenuti a tema
'Carne e Poesia' il nuovo disco di Pietro Verna 'Carne e Poesia' il nuovo disco di Pietro Verna «Sono piccole storie in musica», ha dichiarato il cantautore
Oggi apertura straordinaria serale alla Galleria Devanna Oggi apertura straordinaria serale alla Galleria Devanna In programma la visione “guidata” del Martirio di San Lorenzo di Heustache Le Sueur e il concerto di Pietro Verna
Sabato al Symposium Pietro Verna ‘In viaggio coi cantautori’ Sabato al Symposium Pietro Verna ‘In viaggio coi cantautori’ Musica e parole attraverso le opere di Dalla, Battisti, Capossela, Conte, De Andrè e Modugno
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.