Tatiana Leuzzi e le sue originali creazioni
Tatiana Leuzzi e le sue originali creazioni
Vita di città

Dalla cassa integrazione agli addobbi natalizi artigianali: la storia di Tatiana

Da lavoratrice part time si reinventa con la propria creatività per affrontare la crisi

Lavori precari diventati ancora più instabili, contratti mai rinnovati, ferie forzate. Questo hanno ricevuto molti giovani trentenni (e non solo) in questo 2020 così impietoso: sogni e vite in stand-by. Perché allora non reinventarsi con la propria creatività? È quello che ha fatto Tatiana Leuzzi, una studentessa universitaria e lavoratrice part-time che, forzatamente a casa in cassa integrazione, ha deciso di investire il proprio tempo in addobbi natalizi rigorosamente fatti a mano, riuscendo in poco tempo a creare un vero e proprio trend su Instagram sulla sua pagina @taty_xmaslover.
JPG
«Inizialmente volevo solo provare ad allestire il mio albero in maniera personalizzata, senza spendere un capitale – spiega Tatiana a BitontoViva parlando della sua esperienza - perché questo è il mio primo vero albero di natale. Ho cominciato a realizzare i primi cappellini per me, per il mio albero. Amici e parenti vedendoli me ne hanno subito fatto richiesta e mi son detta 'perché non provare ad aprire una pagina su Instagram?'. Ed effettivamente, con mio grande stupore è diventata una vera e propria vetrina online. Post, repost e storie mi hanno aiutata a ricevere una serie di richieste mirate e su misura». Nel frattempo, Tatiana in questi giorni si è anche adoperata come una vera e propria Christmas Planner «comprare e addobbare un albero di Natale, in teoria piace a tutti, il problema diventa per i più pigri, che molto spesso ne vorrebbero uno ma non hanno voglia di sprecare il proprio tempo nella ricerca minuziosa dell'albero e degli addobbi. Così, subentro io. La gente mi dà un budget e io realizzo un albero su misura», racconta ancora.

I berretti – che fanno pensare per l'originalità ai personaggi del cartone animato Minions, anche quelli, uno differente dall'altro – possono rappresentare davvero qualsiasi cosa: renne, alberelli, pupazzi di neve, stelle, fiocchi di neve. E con particolari decorazioni possono diventare animali come cani, gatti, coniglietti. O, ancora, possono indossare occhiali, avere i capelli ricci, diventare marito e moglie. Insomma, le decorazioni sono davvero infinite. Tatiana ha già realizzato in soli due mesi circa 500 berretti, dei colori più disparati e tutti personalizzati, molti di questi hanno trovato spazio nelle vetrine di alcuni commercianti. «Non pensavo potessi ricevere così tante richieste – dice Tatiana ancora sorpresa - Ma in fondo, se erano piaciuti così tanto a me immaginavo che sarebbero potuti piacere anche ad altre persone. Sono molto semplici, ricordano il natale e sono totalmente personalizzabili. Sapevo che i cappellini erano davvero carini e ho sperato che potessero racchiudere in qualche modo lo spirito natalizio che siamo abituati a vivere, anche in un anno così strano e diverso dagli altri. Volevo che in qualche modo questa magia salvifica del Natale potesse rimanere inalterata».
6 fotoLe creazioni artigianali di Tatiana Leuzzi per il Natale
JPGJPG
  • Natale
  • Instagram
Altri contenuti a tema
Bitonto si veste a festa. Oggi l’accensione delle luminarie Bitonto si veste a festa. Oggi l’accensione delle luminarie Sabato e domenica ci saranno anche i mercatini di artigianato in Piazza Padre Pio
AAA Cercasi Artisti: nuovo avviso pubblico del Comune di Bitonto AAA Cercasi Artisti: nuovo avviso pubblico del Comune di Bitonto Call per professionisti che vorranno esibirsi per le vie del centro antico e del centro storico, tra dicembre e gennaio
Dal 20 novembre Bitonto avrà le sue luci di Natale Dal 20 novembre Bitonto avrà le sue luci di Natale Ben 260 allestimenti in 13 strade e nel Centro Antico, mercatini e due nuovi bandi
Down da record per Whatsapp, Facebook e Instagram: fuori uso da oltre 4 ore Down da record per Whatsapp, Facebook e Instagram: fuori uso da oltre 4 ore Segnalazioni da tutto il mondo. Ancora poco chiara la causa del disservizio
Bitontoseibella: la nuova iniziativa social per rivalorizzare la città Bitontoseibella: la nuova iniziativa social per rivalorizzare la città Un’idea per promuovere memoria e bellezza. Tutti sono invitati a partecipare
La psicologia diventa social: il progetto di Francesca Cuoccio La psicologia diventa social: il progetto di Francesca Cuoccio La pagina Instagram che aiuta a comprendere meglio se stessi
Luminarie a Bitonto. La destra locale: «Ci hanno accontentato» Luminarie a Bitonto. La destra locale: «Ci hanno accontentato» Abbaticchio: «No, con le proiezioni speso un quarantesimo di quello che chiedevano. Quelle risorse a chi è in difficoltà»
La messa di Natale della Cattedrale di Bitonto in diretta Tv La messa di Natale della Cattedrale di Bitonto in diretta Tv Andrà anche in streaming su BitontoViva e sarà celebrata da mons Francesco Cacucci
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.