Don Tonino Bello Palombaio
Don Tonino Bello Palombaio
Politica

Chiuso il plesso di via Aspromonte a Palombaio: insorge la Lega Bitonto

Una nota per sottolineare la lentezza dell'azione amministrativa per risolvere i problemi all'impianto di riscaldamento

«Abbiamo appreso con sorpresa ed incredulità, leggendo l'ordinanza n° 862 del 21 ottobre 2021, che il plesso didattico di via Aspromonte in Palombaio, rimarrà chiuso alla popolazione scolastica dal 25 ottobre sino al 5 novembre».

Inizia così una nota della Lega Salvini Premier di Bitonto, che poi prosegue: «Ci compiacciamo - scrivono i leghisti bitontini - della motivazione che ha spinto l'Amministrazione comunale ad adottare un provvedimento simile, perché consentirà, finalmente, la risoluzione dell'annoso problema del riscaldamento, in quel plesso che costringeva alunni, docenti ed operatori scolastici ad indossare il cappotto nei mesi invernali, durante le ore di lezione e di operatività dell'Istituto».

«La nostra sorpresa e l'incredulità sta nel fatto che la sistemazione dell'impianto di riscaldamento - si legge ancora nella nota - costringa ancora gli alunni ad astenersi dalle lezioni, dopo l'esperienza drammatica dello scorso anno, per il Covid-19, che li ha costretti a seguire le lezioni a distanza.

Ancora una volta - è l'annotazione amara - questa amministrazione dimostra l'incapacità nell'adozione di una seria e rigorosa programmazione. Ancora una volta rimaniamo delusi e soprattutto ancora una volta i cittadini ne pagano le conseguenze, in termini di interruzione di un pubblico servizio».

Dalla Lega Bitonto si chiedono quindi perché «i lavori non sono stati eseguiti durante i mesi estivi? Perché non sono stati eseguiti durante il periodo in cui gli studenti, non frequentando l'Istituto, erano in didattica a distanza? Ci sembra di vivere, in una realtà assurda e distorta, la fiaba della cicala e della formica, la prima impegnata durante l'estate a cantare con il suo noioso stridulo, la seconda a provvedere ai fabbisogni e alle necessità che conseguono dal freddo inverno. Avevamo posto in evidenza i problemi di quel plesso, appunto la mancanza di un adeguato impianto di riscaldamento, già lo scorso anno e avevamo chiesto di utilizzare saggiamente i mesi estivi per tutti quei lavori che si fossero resi necessari per il miglioramento degli edifici scolastici, non solo a Palombaio, ma anche nel resto della Città.
Non ci hanno ascoltato per spocchioso atteggiamento. O peggio per non sapere cosa sia programmare gli interventi di cui il territorio necessita».

L'ultimo passaggio è quindi rivolto alle famiglie che subiranno inevitabilmente questo disagio a poche settimana dall'attesissima ripresa in presenza delle lezioni: «Gli studenti e i genitori di Palombaio, di certo, non ringraziano, ma continuano a protestare per il disservizio che vivranno sulla loro pelle tra il 25 ottobre e il 5 novembre. L'unica nota positiva, e lo speriamo sinceramente, è che finalmente in quel plesso vi sarà un adeguato impianto di riscaldamento che non si rompa dopo due mesi», è la conclusione.
  • Lega-Salvini premier
  • I.C. don Tonino Bello
Altri contenuti a tema
Aule nuovamente riscaldate al “don Tonino Bello” di via Aspromonte a Palombaio Aule nuovamente riscaldate al “don Tonino Bello” di via Aspromonte a Palombaio Completati i lavori all'interno dell'edificio scolastico. Da oggi, si potrà usufruire di spazi confortevoli
Rifacimento impianto riscaldamento all'I.C. "don Tonino Bello": via libera della Giunta Rifacimento impianto riscaldamento all'I.C. "don Tonino Bello": via libera della Giunta Interventi nella scuola di Palombaio. Scolamacchia: «Potranno essere superati i disagi vissuti negli anni scorsi»
Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier La nota del Sottosegretario Sasso e della locale sezione
TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza Sotto accusa anche l'operato della SANB
Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Manifestazione domani, 16 luglio, alle 18.30
Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Una nota mette in evidenza lo stallo del progetto di sovrappasso sulla strada provinciale 231
Lega Bitonto: «Intervenire sull'impianto di condizionamento nell'hub vaccinale» Lega Bitonto: «Intervenire sull'impianto di condizionamento nell'hub vaccinale» Riflettori puntati sulle alte temperature e le condizioni disagevoli di lavoro all'interno della scuola "Rutigliano"
Fondi regionali per le strade, interviene la Lega Salvini Premier di Bitonto Fondi regionali per le strade, interviene la Lega Salvini Premier di Bitonto Una nota per rimarcare la necessità di intervenire anche su Palombaio e Mariotto
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.