Matteo Salvini
Matteo Salvini
Politica

Famiglia travolta da una moto, il post di Salvini: «Buon viaggio, Gaetano»

Il leader della Lega commenta sulla propria pagina Facebook: «Una tragedia straziante, che lascia senza parole»

«Una tragedia straziante, che lascia senza parole. L'amore incondizionato di un genitore, disposto a sacrificare la propria vita pur di proteggere il proprio figlio. Buon viaggio, Gaetano». Lo scrive in un post sulla propria pagina Facebook, Matteo Salvini, segretario federale della Lega e già vice presidente del Consiglio.

Una famiglia che attraversava la strada è stata travolta da una moto guidata da un 20enne: il padre 47enne, Gaetano De Felice, è morto sul colpo. «Erano appena usciti dalla pizzeria in cui avevano cenato con un'altra famiglia. Stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali, quando - si legge - arriva a tutta velocità una moto. Il padre non ci pensa un attimo e fa da scudo al figlio di 7 anni: muore sul colpo. "Dopo l'impatto aveva ancora il braccio attorno al corpo del figlio"».Il bambino è stato ricoverato al Giovanni XXIII, ma non è in pericolo di vita, la mamma, invece, è rimasta illesa. Il motociclista è stato medicato sul posto. «Una tragedia straziante, che lascia senza parole - scrive Salvini, popolare su Facebook -. L'amore incondizionato di un genitore, disposto a sacrificare la propria vita pur di proteggere il proprio figlio. Buon viaggio, Gaetano. Buona guarigione al piccolo, rimasto gravemente ferito nell'incidente e un abbraccio a tutti i familiari».

Il 20enne, intanto, è indagato per omicidio stradale. Sul suo conto, inoltre, la Polizia Locale sta effettuando accertamenti per verificare se fosse in possesso della patente di guida, mentre la moto, un'Honda SH 300, priva di assicurazione e revisione, è stata sequestrata. Il comune di Bitonto ha dichiarato lutto cittadino.
  • Lega-Salvini premier
  • Matteo Salvini
Altri contenuti a tema
Palazzo Gentile in rosso per l’Avis: per la Lega è una festa di partito Palazzo Gentile in rosso per l’Avis: per la Lega è una festa di partito I salviniani di Bitonto scambiano la giornata della Donazione per una manifestazione politica. E la gaffe diventa nazionale
Chiuso il plesso di via Aspromonte a Palombaio: insorge la Lega Bitonto Chiuso il plesso di via Aspromonte a Palombaio: insorge la Lega Bitonto Una nota per sottolineare la lentezza dell'azione amministrativa per risolvere i problemi all'impianto di riscaldamento
Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier La nota del Sottosegretario Sasso e della locale sezione
TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza Sotto accusa anche l'operato della SANB
Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Manifestazione domani, 16 luglio, alle 18.30
Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Una nota mette in evidenza lo stallo del progetto di sovrappasso sulla strada provinciale 231
Lega Bitonto: «Intervenire sull'impianto di condizionamento nell'hub vaccinale» Lega Bitonto: «Intervenire sull'impianto di condizionamento nell'hub vaccinale» Riflettori puntati sulle alte temperature e le condizioni disagevoli di lavoro all'interno della scuola "Rutigliano"
Fondi regionali per le strade, interviene la Lega Salvini Premier di Bitonto Fondi regionali per le strade, interviene la Lega Salvini Premier di Bitonto Una nota per rimarcare la necessità di intervenire anche su Palombaio e Mariotto
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.